Matt Cardona

Matthew Cardona è nato a Merrick, Long Island, nello Stato di New York, il 14 maggio 1985. Divenuto famoso con il nome di Zack Ryder, che aveva adottato in WWE, nella compagnia di Stamford militò per ben tredici anni tra il 2007 e il 2020. In questo periodo riuscì a vincere il WWE United States Championship, il WWE Intercontinental Championship e due volte il WWE Tag Team Championship. Non perse mai però la caratterizzazione di un personaggio sempliciotto, cambiando completamente faccia solo dopo aver lasciato la federazione.

Il 15 aprile 2020, infatti, la WWE annunciò il licenziamento di Zack Ryder e questo lasciò Matt Cardona senza lavoro per la prima volta dal 2007. Dopo una brevissima parentesi in AEW nell'estate 2020 (fu la prima in cui lottò con il suo vero nome in una major), il 16 gennaio 2021 apparve a sorpresa a Impact Wrestling durante l'evento Hard To Kill. Poco più di un anno dopo, il 3 febbraio 2022, vinse il suo primo titolo per la compagnia di Nashville quando si laureò Impact Digital Media Champion. Ancora più di successo il suo arrivo nella storica National Wrestling Alliance, dove il 12 febbraio 2022 a PowerrrTrip vinse il suo primo titolo di NWA Worlds Heavyweight Champion.

Nel periodo successivo al suo allontanamento dalla WWE, tuttavia, Matt Cardona si è fatto un nome anche per le sue innumerevoli vittorie in una moltitudine di federazioni indipendenti. Guidato dal suo mantra "Alwayz Ready", si è quindi laureato campione assoluto in molte di esse, apparendo in diverse occasioni del 2022 con anche sette cinture appartenenti fino a cinque promozioni diverse contemporaneamente. Senza dimenticare quella di "Internet Champion", da lui stesso inventata e disegnata sin dal lontano 2011.