Becky Lynch

Becky Lynch, nata con il nome di Rebecca Quin a Limerick, in Irlanda, il 30 gennaio 1987, è una delle wrestler più amate nella storia della WWE. La sua carriera sui ring del professional wrestling ha avuto inizio quando ha deciso di ritirarsi dalla University College di Dublino dove ha studiato filosofia, storia e politica, assecondando alcune sue cattive abitudini, che sono state cancellate proprio quando ha deciso di salire sul ring. Il suo percorso iniziò nel 2002 frequentando insieme a suo fratello, conosciuto con il nome di Gonzo de Mondo nel business, la scuola di wrestling di cui faceva parte anche Fergal Devitt, conosciuto in tutto il mondo come Finn Bálor, mentendo sulla sua età per poter iniziare ad allenarsi, esordendo poi solo cinque mesi dopo, prima di prendere il nome di Rebecca Knox, con il quale si è fatta conoscere nel circuito indipendente tra Regno Unito, Canada e Stati Uniti, vincendo anche diversi titoli.

Nel settembre 2006 però, fu costretta a ritirarsi a causa di un trauma cranico mentre stava eseguendo un Suplex in un match in Germania. A seguito di quel brutto incidente, iniziarono a tormentarla forti mal di testa, per non parlare del fatto che iniziò a sentire un forte ronzio all’orecchio sinistro e perse anche un po’ di vista. Dopo tale incidente che le è quasi costato la carriera, l’irlandese stette lontana dai ring per oltre sei anni, facendo però nel frattempo da manager a Saraya (Paige) e sua madre in Shimmer.

Nell’aprile del 2013 vide di nuovo la possibilità di riprende a fare quello che amava quando arrivò la firma con la WWE che la portò a debuttare a NXT dopo che lo stesso Finn Bálor l’aveva convinta a farsi avanti con la compagnia. Purtroppo a NXT non riuscì a conquistare la cintura femminile, ma riuscì sempre a mettersi in mostra sul ring con ottimi match insieme a Bayley, Sasha Banks e Charlotte Flair, con le quattro che insieme diventarono le Four Horsewomen, un gruppo di donne che cambiò per sempre il panorama del wrestling femminile. Il suo debutto nel main roster arrivò nella puntata di Raw del 13 luglio 2015 insieme alle già citate Sasha Banks e Charlotte Flair, quando si unì con quest’ultima a Paige per formare il Team PCB, dando il via dal periodo della Women’s Revolution

Le sue più grandi imprese nel main roster WWE sono state le varie partecipazioni a WrestleMania, come quando nell’edizione 32 ha preso parte ad un Triple Threat Match contro Charlotte Flair e Sasha Banks per cercare di diventare campionessa femminile, con il passaggio tra il titolo Divas e quello Women’s WWE, o quando nell’edizione 35 è stata la prima donna insieme a The Queen e Ronda Rousey a partecipare in un main event femminile allo Showcase of the Immortals, diventando Becky 2 Belts dopo aver conquistato entrambe le cinture femminili. A livello di titoli ha vinto: Raw e SmackDown Women’s Championship e i titoli di coppia nel main roster insieme al suo idolo Lita. Inoltre ha anche vinto la Royal Rumble 2019

Nella vita reale è sposata con il wrestler Seth Rollins con il quale ha anche una figlia di nome Roux.