WWE NXT report - 10/11/2019 - parte II


by   |  LETTURE 292
WWE NXT report - 10/11/2019 - parte II

Passiamo ora al terzo round del Breakout Tournament con il match che vede opposti Boa e Jordan Myles. Lo scontro si apre con una fase iniziale di studio che si sposta immediatamente a terra con una serie di takedown eseguita da Boa.

Jordan riesca a ribaltare la situazione eseguendo un armlock dal quale però Boa riesce a liberarsi. Jordan non demorde e dopo una serie di acrobazie tra le quali un rimbalzo sopra la terza corda riporta la contesa a suo favore mettendo al tappeto l’avversario con un altro armlock.

Myles tenta lo schienamento ma Boa si libera e va a segno con un calcione al volto. Jordan viene imprigionato al paletto dove viene colpito prima con un calcio alla schiena e poi con un calcio all’addome per poi subire uno schienamento dal quale si libera sul conto di 2.

Boa insiste con una headlock alla quale Jordan tenta di reagire finendo con l’essere però abbattuto da un double underhook suplex a cui segue un tentativo di schienamento che però si ferma sul conto di 2.

Entrambi non hanno la minima intenzione di mollare il colpo. Jordan però sembra avere un qualcosa in più e dopo aver imprigionato l’avversario al paletto, lo colpisce ripetutamente con una serie di calci seguita da una serie di clothesline, un dropkick ed un'altra clothesline al paletto.

Infine decide di arrampicarsi sulla cima del paletto dal quale esegue una 450° splash schiantandosi sul suo avversario per poi eseguire lo schienamento che si rivela essere quello definitivo.

Risultato: vittoria per schienamento di Jordan Myles

Considerazioni a caldo
: splendido match tra due ottimi atleti che hanno dimostrato di non aver nulla da invidiare ai loro colleghi già affermati.

Notevoli sono le doti atletiche di Jordan Myles che ha messo in mostra delle fantastiche manovre acrobatiche. Di contro Boa ha cercato di tener testa al suo avversario puntando più sull’aspetto tecnico senza però riuscirci.

Con questa vittoria Jordan raggiunge Angel Gaza in semifinale.

Viene ora intervistata la NXT Women’s Champion Shayna Baszler alla quale viene chiesto qualche commento in merito alla sfida lanciata da Mia Yim. Di tutta risposta la campionessa dice di essere consapevole di avere un bersaglio addosso dato dalla cintura che porta fiera sulla spalla ma al contempo non è impressionata dalla storia della sua nuova sfidante e di conseguenza non la teme.

Staremo a vedere se la tracotanza della campionessa verrà ridimensionata e se Mia Yim riuscirà finalmente a mettere in serio pericolo il regno del terrore di Shayna Baszler. Ora ci viene proposta una breve intervista a William Regal che ci annuncia che settimana prossima Kushida avrà un nuovo sfidante proveniente dal main roster e che altri non sarà che Apollo Crews.



FINE PARTE 2

QUI PER LA TERZA PARTE