WWE Raw 22/04/2019 report - Why?


by   |  LETTURE 1968
WWE Raw 22/04/2019 report - Why?

Buongiorno e benvenuti al Monday Night Raw report! Lacey Evans si è guadagnata una possibilità per il titolo femminile, mentre Seth Rollins è ancora in cerca di un rivale, qualcuno dei nuovi arrivati allo show rosso potrà aggiudicarsi quest’opportunità? Nella Wells Fargo Arena di Des Moines tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, si può cominciare.

- La puntata si apre con l’ingresso di Triple H, raggiunto immediatamente da Seth Rollins! Stretta di mano tra i due, poi l’Universal Champion dice che è incredibile essere qua, nella sua città, con il titolo e dopo aver sconfitto la Bestia.

HHH dice che Seth era il King Slayer ed ora è il Beast Slayer, ma ciò significa che ora lui è l’asticella che tutti vogliono raggiungere. Il campione dice di sapere che Money In The Bank è vicino ed il vincitore avrà la valigetta, ma Hunter risponde che quello sarà già il passo successivo, perché oggi ci saranno due Triple Threat match, i vincitori poi si sfideranno ed uno di loro avrà una title shot proprio durante MITB.

ARRIVA SAMOA JOE! L’US Champion dice che Becky Lynch lo ha ispirato e lui ha le spalle abbastanza larghe per portare due titoli. INTERVIENE REY MYSTERIO! Il Folletto ricorda che Joe non è l’unico arrivo da SmackDown ed anche lui vuole il titolo.

ECCO DREW MCINTYRE! Lo scozzese ricorda di aver ripulito lo show rosso senza mai avere una chance titolata, ma Seth è campione solo perché è arrivato a Brock Lesnar prima di lui. AAAWESOME! THE MIZ IS BACK ON RAW!

Il Divo di Hollywood dice di essere tornato, e non ne capisco il motivo, poi aggiunge che in questi mesi ha capito di meritare di più e vuole il titolo. ARRIVA BARON CORBIN! Lui ha sconfitto un eroe olimpico ed Hall Of Famer nel suo match di addio, merita questa possibilità.

Bè, ha senso. ED ECCO AJ STYLES! Il Phenomenal One dice che vincerà questo mini-torneo e, mentre SmackDown è la casa che AJ ha costruito, a Money In The Bank costruirà il amtch che tutti vogliono, cioè lui contro Rollins.

Seth prende la parola e dice che non gli interessa chi affronterà, perché lui è Seth “Freakin” Rollins e...BURN IT DOWN! - AJ Styles vs Rey Mysterio vs Samoa Joe. Match molto equilibrato.

Nel finale Rey tenta la 619 su Joe, ma questo si sposta e va per la Coquina Clutch, nel frattempo però Styles si è ripresa e vola su di lui con il Phenomenal Forearm. I 3 non sono in grado di far le loro finishers oggi, infatti anche il samoano evita la mossa, ma...PELÈ KICK!

Styles tenta di colpire Mysterio, ma il mascherato ribalta la mossa con un’Hurracanrana e manda l’avversario appeso alla seconda corda. Rey si accorge che entrambi i rivali sono in posizione per la 619, ma su lati diversi, quindi sceglie di stendere Joe...619!!!

Il messicano sale sulla terza corda, ma Styles si è ripreso, lo afferra e...STYLES CLASH SU REY ADDOSSO A JOE! Il Fenomenale decide di tentare il pin sul samoano...1...2...3! Vittoria per AJ Styles, che affronterà il vincitore del secondo match a 3 per ottenere una title shot.

- Naomi vs Billie Kay. Ricordiamo che Billie è campionessa, ma sul ring non sa fare nulla, e viene sconfitta in circa 2 minuti. - Video criptico con peluche, sedie a dondolo e, infine, la bambola già vista parecchie volte, che se la ride in maniera inquietante.

- The Miz vs Baron Corbin vs Drew McIntyre. Nel finale Miz stende entrambi gli avversari con una DDT, ma non riesce ad ottenere il pin vincente. Corbin si riprende e viene spedito fuori ring, ma intanto McIntyre si è rialzato...CLAYMORE KICK SU MIZANIN!

Corbin torna sul quadrato e spinge via Drew, poi si posa su Miz...1...2...3! Vittoria per Corbin. So di essere l’unico al Mondo, ma ne sono felice. Per quanto ami Miz e McIntyre, penso che con il personaggio di Baron stiano facendo un lavoro eccezionale, ed il fatto che tutti lo odino ne è la dimostrazione.

Più tardi l’ex GM se la vedrà con AJ Styles per avere un match titolato a Money In The Bank. - Sami Zayn raggiunge il ring! Il canadese ci mostra le sue foto sorridenti in giro per il Mondo in questi mesi in cui è stato lontano dalla WWE e dice che era felice, poi ha iniziato a capire che sarebbe dovuto tornare e gli è venuta l’ansia, ma non per i colleghi o i suoi “capi”, solo per colpa del pubblico.

Loro vogliono addossargli ogni problema e non vogliono sentirsi responsabili, ma lo sono e, se non sono d’accordo, possono andare tutti a fare un bel viaggio all’Inferno. Sami molla il microfono e se ne va.
- Cesaro vs Cedric Alexander.

Nel finale Somesault Plancha di Alexander, che poi riporta lo svizzero sul ring e gli si lancia contro dalla terza corda, ma...UPPERCUT AL VOLO DI CESARO!..1...2...3! Non siamo a 205 Live e si vede. Purtroppo. - Lucha House Party vs The Viking Raiders.

Ma non si chiamavano Viking Experience? O War Raiders? Hanson e Erik? Ivar e Rowe? E due settimane fa erano face, poi diventati heel senza motivo. E i titoli di coppia di NXT che fine han fatto? Che sta succedendo? I Viking War Raiders Experience attaccano i tre mascherati prima che il match inizi e li fanno a pezzi.

Indovinate come si chiama la loro mossa finale? Viking Experience. Vabè, fate come vi pare. - Becky Lynch sale sul ring! La campionessa dice che la sua avversaria per il titolo sarà Lacey Evans, ma non è un problema, perché lei si è creata una carriera prendendo a calci le bionde favorite dal management.

ARRIVA LACEY EVANS! La Evans dice che deve rispettare una donna come lei e promette che la sconfiggerà, ma Becky risponde che, anche se il suo istinto irlandese la incita a staccare subito la testa alla rivale, resisterà ed aspetterà il prossimo PPV.

Segmento finito, arriva l’avversaria della campionessa per questa sera. - Becky Lynch vs Alicia Fox. Buon match per la Fox, che per parecchi minuti controlla il match, ma poi Becky trova la reazione e...DIS-ARM-HER!

La Fox cede immediatamente. Dopo il match non c’è nemmeno il tempo di festeggiare...WOMAN’S RIGHT DAL NULLA! Lacey ripete la sua finisher una seconda volta e se ne va soddisfatta. - Ricochet vs Robert Roode.

In un’intervista registrata l’ex Bobby, con dei baffetti che sono una via di mezzo tra Super Mario ed un qualsiasi mafioso stereotipato vecchio stile, dice di essersi liberato di quel peso morto di Chad Gable, ed ora è pronto per ricominciare con un nuovo nome.

Come dargli torto? Nel finale Roode tenta la sua finisher, ma Ricochet si libera con una DDT e sale sul paletto per la 450° Splash. Bob...cioè...Robert si sposta all’ultimo, scaglia il rivale contro al paletto e...GLORIOUS DDT!..1…2...3!

Vittoria per Don Roberto che, non so se più per il nome, per i baffi o per le movenze, mi ricorda molto il compianto Rick Rude. Coincidenze? Io non credo. - Per la prima volta nella storia del sito io mi rifiuto di commentare il prossimo segmento.

Posso? - ...vabè, lo farò. FIREFLY FUNHOUSE! Una sigla in stile “Bear, l’orso nella casa blu” ci introduce un nuovo personaggio! Bray Wyatt è in una casetta e ci spiega, parlando come Tonio Cartonio, che è stato una persona cattiva, ma ora non vuole più esserlo.

Voci di bambini sono d’accordo con lui, ci viene mostrato l’uccellaccio inquietante dei video passati e poi la bambola, che non sono altro che giocattoli della nuova casa di Bray. Wyatt distrugge con una motosega un cartonato che rappresentava il suo vecchio character, il che mi fa pensare che non sia comunque una persona troppo normale, poi saluta sorridendo.

Noi di città laggiù dobbiamo solo esserne felici. - MAIN EVENT: AJ Styles vs Baron Corbin. Nel finale Styles è appoggiato alle corde, Corbin sale sul paletto e gli si lancia addosso, ma AJ si sposta e l’avversario finisce contro le corde.

Dopo questa schifezza non terminerà il main event creato per decretare il prossimo sfidante al titolo, vero? PHENOMENAL FOREARM!..1...2...3! Chi ha scritto questa puntata di Raw, almeno le ultime parti, deve curarsi.

Con l’ingresso di Seth Rollins e la stretta di mano con il suo prossimo rivale termina questo episodio dello show rosso. Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.