SPOILER: Risultati di WWE Monday Night Raw del 8/4/2019



by   |  LETTURE 3732

SPOILER: Risultati di WWE Monday Night Raw del 8/4/2019

Piccolo riassunto di cos'è successo nell'episodio di WWE Monday Night Raw (Raw after 'Mania) del 8/4/2019 svoltosi al Barclays Center di Brooklyn, NY


Tag Team Match for the Raw Tag Team Championships:
Zack Ryder & Curt Hawkins battono The Revival (Dash Wilder & Scott Dawson) e restano campioni

Women's Match:
Alexa Bliss batte Bayley

Tag Team Match:
Aleister Black & Ricochet battono Bobby Roode & Chad Gable

Single Match:
Dean Ambrose vs Bobby Lashley (Mai svolto e finito in No Contest prima ancora di iniziare)

Single Match for the WWE Intercontinental Championship:
Finn Bàlor batte Sami Zayn e resta campione

Winner Takes All Single Match for the WWE Championship & the WWE Universal Championship:
Kofi Kingston batte Seth Rollins via DQ dopo essere stato attaccato dal The Bar (Sheamus & Cesaro)

Tag Team Match:
Seth Rollins & Kofi Kingston battono The Bar (Sheamus & Cesaro)


Note sulla puntata di Raw:

  • L'ultimissimo faccia a faccia tra Baron Corbin e Kurt Angle viene vinto da quest'ultimo, che poi però viene attaccato a sorpresa da Lars Sullivan, che ha finalmente fatto la sua prima apparizione nel main roster
  • Al termine del loro match contro Aleister Black & Ricochet, Bobby Roode & Chad Gable hanno effettuato un turn heel, che peraltro avevano già annunciato in un segmento pre-registrato
  • Quello di Dean Ambrose viene annunciato come il suo "ultimo match in WWE" ma di fatto non prende mai il via, dato che il Lunatic Fringe attacca Lashley dopo che quest'ultimo aveva promesso di "prendersi cura di sua moglie quando lui se ne sarà andato"; in seguito però l'ex Shield subisce la contro offensiva di Lashley e Lio Rush e alla fine ha la peggio
  • Dopo il brutale pestaggio subito da Dean Ambrose, Renee Young abbandona la postazione da telecronista e non la occuperà più per il resto della serata
  • Accolto con una grandissima ovazione da parte dei fan, Sami Zayn ha tenuto un promo al microfono atto a ricordarci tutti che lui è heel
  • Dopo essere mancato a WrestleMania, Undertaker compare clamorosamente la notte successiva a Raw, interrompendo il concerto di Elias (che aveva minacciato chiunque lo interrompesse che sarebbe diventato "un Deadman")