WWE SmackDown 04/12/2018 report - Rookie, listen to The Miz


by   |  LETTURE 1382
WWE SmackDown 04/12/2018 report - Rookie, listen to The Miz

Buongiorno e benvenuti allo SmackDown Live report! Stasera ci sarà la firma del contratto per il match titolato tra Becky Lynch, Charlotte ed Asuka, mentre Daniel Bryan sarà ospite al Miz TV e ci sarà un Triple Threat tra Cesaro, Jey Uso e Xavier Woods, per rappresentare i team che girano intorno ai titoli di coppia.

Nel Frank Erwin Center di Austin tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con la firma del contratto per il Women’s Title match a TLC! Paige introduce Becky Lynch, Charlotte ed Asuka.

La campionessa inizia subito dicendo che non le importa se le sue avversarie si sono guadagnate una possibilità o le è stata datta, in ogni caso farà passare loro la voglia a suon di botte. Charlotte risponde che non le è stato regalato nulla, a Survivor Series ha massacrato Ronda Rousey con un solo kendo stick, come a Nia Jax è bastato un pugno per distruggere la sua faccia.

Asuka interviene dicendo che Charlotte ha fatto la scelta sbagliata, lei avrebbe sconfitto Ronda, poi le ricorda che Becky ha sconfitto lei ma non ha mai fatto lo stesso con la Empress Of Tomorrow. La Flair ricorda che è stata lei a sconfiggerla a Wrestlemania interrompendo la sua streak e le due iniziano a battibeccare, ma Becky dice che sconfiggerà entrambe, firma e se ne va.

Anche le due rivali firmano ed Asuka fa notare che potrebbe distruggere Charlotte già stasera, ma...ARRIVANO MANDY ROSE E SONYA DEVILLE! Mandy chiede a Paige se davvero voglia fare la storia con quelle due e non con loro, che ha cresciuto personalmente, e che Charlotte ufficialmente ha perso a Survivor Series.

Sonya aggiunge che la scorsa settimana Asuka ha vinto di fortuna un match che lei ha dominato e la Rose dice che le due potrebbero non arrivare a TLC, quindi la GM non può far altro che sancire un tag team match, che si terrà...ORA!

- Nel backstage The Miz chiede a Shane McMahon perché debba intervistare Daniel Bryan invece che lottare insieme al suo tag team partner ed il Commissioner risponde che non sono un tag team, ma spera che riesca ad ottenere da Bryan le risposte che tutti vorrebbero avere.

Mizanin dice che lo farà e spera che, se ci riuscirà, verrà ricompensato dal suo tag team partner. Shane ripete che non lo sono e Miz tappa le “orecchie” alla World Cup, dicendo che lei non deve sentire queste cose.

Chi vuole Miz e Shane Tag Team Champions alzi la mano...anzi, abbassi il dito e commenti qui sotto.

- Charlotte & Asuka vs Mandy Rose & Sonya Deville.

Nel finale Charlotte sta avendo la meglio su Sonya, ma Mandy la colpisce dall’apron.

Asuka stende la Rose e sale a sua volta, ma nel frattempo Flair si gira e...BIG BOOT SU ASUKA! La bionda pensava ci fosse ancora Mandy sull’apron? Probabilmente sì, ma non pare dispiaciuta per aver colpito la giapponese.

Charlotte tenta un pin, ma...LA EMPRESS LA COLPISCE CON UNA GINOCCHIATA! Sonya ribalta lo schienamento...1...2...3! Le contendenti al titolo sono appena state sconfitte e si scambiano occhiatacce tra loro e con Becky Lynch, che alza la cintura da bordo ring.

- Cesaro vs Jey Uso vs Xavier Woods.

Match molto bello ed equilibrato. Nel finale Cesaro chiude Woods nella Sharpshooter, ma Jey lo colpisce con un calcione e Xavier tenta di approfittarne con un RollUp...1...2...NO! Lo Swiss Superman alza la spalla e riesce a buttare fuori il membro dei New Day, ma appena si gira...SUPERKICK DI USO!...1...2...3! Gli Usos festeggiano, mentre New Day e The Bar ne escono sconfitti, ma questi ultimi hanno ancora i titoli.

- Miz TV: ospite Daniel Bryan! Prima che il tutto possa iniziare R-Truth e Carmella intervengono, fanno un Dance Break e se ne vanno. Ok. Bryan raggiunge finalmente il ring e Miz dice che Daniel ha finalmente capito che il tutto è basato sul vincere o perdere ed ha scelto di vincere, dimostrando che lui ha sempre avuto ragione.

L’American Dragon dice che molti lo credevano una persona furba, ma come poteva esserlo se sottostava alle opinioni di questa gente? Ora non gli interessa nulla di nessuno e prende in giro il WWE Universe che gli urla degli “What?”, per poi aggiungere che ha sostituito la supremazia tecnica del vecchio Bryan con la praticità del nuovo.

Mizanin risponde che il suo ex rookie sta facendo quello che lui stesso gli consigliava da anni, ma Daniel non la prende bene e dice che lui ha fatto una sola scorrettezza per conquistare il titolo massimo della federazione, mentre Miz ed il pubblico mentono ogni giorno per raggiungere traguardi mediocri.

L’Awesome One dice che vuole una risposta secca: è diventato campione seguendo i suoi consigli, sì o no? Bryan risponde “Yes!”...”No!”, “Yes!”, “No!”.

Daniel dice che non ha importanza, il vecchio sé stesso è morto, lo Yes Movement è morto (e butta le placchette con il logo del movimento a terra) ed ora è il WWE Champion.

ARRIVA AJ STYLES! Bryan si para spingendo Mizanin contro l’ex campione e fugge, ma questo parte all’inseguimento e riporta Daniel sul quadrato. Qua però Mizanin decide di difendere il suo nemico storico e...SKULL CRUSHING FINALE SU STYLES! I due si affronteranno nel main event, mentre il campione l’ha scampata anche stavolta.

E non riesco comunque ancora ad odiarlo.

- Randy Orton vs Jeff Hardy.

Nel finale Jeff sta avendo la meglio e posiziona il rivale sul tavolo di commento, poi sale sul paletto pronto per il volo, ma...SAMOA JOE SPUNTA SUL TITANTROON! Joe è in un bar e chiama Hardy, mentre continua a servire i clienti...RKO DI ORTON!...1…2...3! Distrazione lieve, che però basta a costare la vittoria al Charismatic Enigma.

Dopo il match Samoa fa una sorta di spot contro l’alcolismo, alludendo al passato da bevitore accanito di Jeff. Sempre più simpatico.

- MAIN EVENT: AJ Styles vs The Miz.

Nel finale Aj sta avendo la meglio fuori ring, ma Daniel Bryan si alza dal tavolo di commento e si avvicina, distraendo Styles.

Miz ne approfitta per colpire l’avversario, lo riporta sul ring e...SKULL CRUSHING FINALE!...1...2...NO! Il Fenomenale ne esce indenne e, dopo essersi liberato anche di Bryan che tentava di intervenire...CALF CRUSHER! Mizanin non può far altro che cedere, lasciando la vittoria all’ex WWE Champion.

Dopo il match...BRYAN ASSALE STYLES! Il campione si accanisce sulla gamba di AJ facendola sbattere più volte contro il paletto, poi gli sbatte la testa contro al tavolo di commento.

Gli arbitri tentano di fermare l’attacco, ma Daniel prende a calci in testa il rivale e poi lo chiude nella Heel Hook. Bryan pretende di essere presentato come “WWE Champion, the new Daniel Bryan” e poi chiede al pubblico perché non lo tifi più, dando a tutti dei “fickle”, cioè volubili.

Io sono ufficialmente un cretino e me la rido perché sembra che dica “Fico!”, ma va bene così. Bryan tira ancora due calcioni in faccia al rivale e poi se ne va soddisfatto.

Questo episodio dello show blu termina così.

Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.