WWE SmackDown 07/11/2018 report - Who's the captain?


by   |  LETTURE 1022
WWE SmackDown 07/11/2018 report - Who's the captain?

Buongiorno e benvenuti allo SmackDown Live report! Con un incredibile colpo di scena Shane McMahon si è aggiudicato il trofeo del Best In The World, mentre i campioni dello show AJ Styles e Becky Lynch, secondo i pronostici, partiranno svantaggiati alle Survivor Series.

Riusciranno a farci cambiare idea? Nella Manchester Arena tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l’ingresso di Paige! La GM ci dà il benvenuto e poi presenta il commissioner, nonché Best In The World, Shane McMahon.

Paige chiede una foto insieme alla World Cup, ma Shane praticamente si fa una foto da solo con la coppa, poi però dice che non si sente il migliore al Mondo e che l’importante è che il trofeo sia andato al suo show.

Parlando di supremazia di SmackDown, Shane ci presenta il capitano del Team Blu...DANIEL BRYAN! L’American Dragon ringrazia per la scelta, ma...INTERVIENE THE MIZ! Mizanin ricorda di aver vinto 2 match su 3, quindi teoricamente è per 2/3 il migliore al Mondo e si chiede se divideranno la coppa oppure Shane andrà ogni tanto a portargliela a casa.

Shane ricorda che dovrebbe giò ringraziare per non esser stato licenziato e l’Awesome One dice che non avrebbe dato forfait e che non si ritirerà come fece Bryan, quindi merita il posto di capitano. O’Mac risponde che effettivamente lo sarà.

Mizanin esulta, ma il Commissioner aggiunge “...insieme a Daniel!”. I due saranno co-capitani e non sembrano felicissimi della scelta, anche se Bryan esulta comunque.

- Nel backstage The Miz e Daniel Bryan discutono, ma Shane McMahon li blocca e dice che sa che si odiano, ma entrambi sanno tirare fuori il meglio dell’altro e quindi ha bisogno di 3 nomi entro stasera.

I due non sembrano convintissimi, ma Miz dice che accetta ed ha già un primo nome: SHANE! Il Commissioner dice che non è il momento per queste cose. Bryan dice che non pensava mai che l’avrebbe detto, ma è d’accordo con Mizanin.

Shane è la loro prima scelta e, stupito, accetta la proposta. I due capitani si guardano e si ringraziano a vicenda, sbalorditi dal lavoro appena fatto.

- The Usos vs New Day (Kofi Kingston & Big E).

I vincitori saranno i capitani del Team di SDL per l’Elimination Tag Team match delle Survivor Series.

Sempre match ottimi ed equilibrati tra queste due coppie. Nel finale Jimmy evita una Frenkenstiner di Kofi e la trasforma in una Powerbomb, poi sale sul paletto...USOS SPLASH!...1...2...3! GLI USOS SARANNO CAPITANI DEL TEAM!

Dopo il match i samoani ricordano di essersi scontrati più volte con i New Day e riconoscono che non esisterebbe una divisione Tag Team senza di loro, quindi sono la loro prima scelta.

Abbraccio generale, abbiamo i primi due tag team per le Series.

- Nel backstage The Miz si lamenta perché tutti vogliono intervistare Becky Lynch e non lui, ma Daniel Bryan dice che lui ha un nome per il team: Rey Mysterio! Mizanin non è d’accordo e dice che non ha fatto nulla da quando è tornato, ma Daniel gli ricorda che ha sconfitto Shinsuke Nakamura, Jeff Hardy ed anche lui.

Miz dice che è stato fortunato, ma se stasera lo impressionerà accetterà l’ingresso del messicano nella squadra. L’American Dragon aggiunge che, per trovare l’ultimo membro, potrebbero scegliere un atleta a testa e farli scontrare stasera, per poi inserire nel team il vincitore.

L’Awesome One dice che, stranamente, è un’ottima idea. I capitani vanno molto più d’accordo del previsto, a quanto pare.

- Becky Lynch raggiunge il ring! Becky dice che Ronda Rousey l’ha provocata, ma non è una vera campionessa, perché non ha affrontato tutte le avversità e non è ancora stata davvero testata.

Lei è andata contro ogni cosa, ha fatto di tutto per essere lì, mentre Ronda ha avuto vita facile ed è per questo che verrà sconfitta. La Rousey ha detto che la rispetta, ma a Survivor Series non se ne farà nulla del suo rispetto, si prenderà il suo braccio.

Non le interessa se è la “baddest bitch on the Planet”, alle Series sarà solo la sua put****. La Lynch fa per andarsene, poi però dice di volersi sfogare e chiede se qualcuno voglia sfidarla.

PARTE LA THEME DEI SANITY! NIKKI CROSS È A SMACKDOWN!!! Nikki dice che vuole giocare con la campionessa e ripete “Giochiamo! Giochiamo! Giochiamo!”. La rossa risponde che le campionesse non giocano, ma combattono.

Tutto è pronto per l’esordio della pazza Cross nel main roster. Vi prego, gestitela bene.

- Becky Lynch vs Nikki Cross.

Match al di sotto delle mie aspettative, che termina con Nikki che cede alla Dis-Arm-Her.

La Cross è un personaggio particolare ed interessante più fuori che dentro al ring, ma un esordio con sconfitta non fa bene a nessuno. Iniziamo bene va.

- Nel backstage Daniel Bryan si imbuca in un selfie di The Miz, che non la prende benissimo, poi gli comunica la sua scelta: Jeff Hardy! Mizanin dice che è un ottimo wrestler, ma sarà in grado di battere quello scelto da lui? Spunta Samoa Joe e dice: “Che vinca il migliore”.

- Rey Mysterio vs Andrade “Cien” Almas.

Derby messicano stupendo, degno dei migliori PPV. Qualcuno si decida a dare un push ad Andrade.

La vittoria finale va però a Rey, dopo la solita combo 619/Diving Frog Splash.

Dopo il match Rey festeggia, ma...RKO FROM OUTTA NOWHERE!!! Ma da dov’è spuntato?

- Nel backstage The Miz dice che Randy Orton è stato impressionante e Daniel Bryan gli chiede se davvero voglia mettere The Viper in un team, ma Mizanin risponde che scherzava e che Rey è stato ottimo, quindi merita quel posto.

REY È NEL TEAM BLU! Per quanto riguarda il prossimo match, invece, spera che Bryan riesca a lasciarsi il passato alle spalle nel caso vincesse Samoa Joe.

- Video di AJ Styles che ci ricorda che tutto iniziò proprio a Manchester un anno fa, da allora ha difeso il titolo molte volte ed ora dovrà affrontare la Bestia Brock Lesnar.

Lo scorso anno provò ogni mossa senza successo ed anche quest’anno sarà molto dura, ma la vita di una Superstar WWE è impronosticabile. Quest’anno sarà lui a vincere e questo non è una previsione, è uno spoiler.

- Paige sale sul ring! La GM ci presenta il team femminile di SmackDown, che sarà formato da Carmella, Naomi, Sonya Deville, Asuka e Charlotte Flair. Al posto dell’ultima annunciata arriva però….Mandy Rose? Paige se al ride e dice di non pensare lontanamente a prendere il posto di Charlotte, ma la bionda dice di essere l’upgrade della Nature Girl.

Mandy chiede perché Paige non abbia scelto lei ma voglia nel team Sonya che lei ha eliminato dalla Battle Royal, Asuka che è l’Imperatrice del Domani ma è ormai una notizia di ieri e Carmella che fa solo pause brevi ed inignificanti come il suo regno titolato.

Tutte sembrano piuttosto poco colpite dalle parole di Mandy, che poi passa a prendersela con Naomi, chiedendo se senta il “glow” anche senza suo marito Jimmy...E NAOMI LA ATTACCA! Le altre tre però separano Naomi e Mandy, con la bionda che finisce faccia a faccia con la Deville e se ne va infastidita.

Ma...dov’è Charlotte?

- MAIN EVENT: Samoa Joe vs Jeff Hardy.

Buon match, abbastanza equilibrato. Nel finale Joe tenta la Coquina Clutch, ma Jeff evita e...TWIST OF FATE! SWANTON BOMB!...NO! Joe alza le ginocchia ed evita la finisher di Hardy...COQUINA CLUTCH! Hardy resiste, ma poi non può far altro che cedere.

SAMOA JOE SARÀ NEL TEAM BLU!

Dopo il match Joe va ad esultare sbattendo la panza contro Bryan, seduto al tavolo di commento, e l’American Dragon non gradisce...E ATTACCA JOE! I due vanno sul ring e Samoa tenta di reagire, ma...YES LOCK! Miz va a fermare il suo co-capitano, ma Bryan attacca anche lui.

ARRIVA SHANE MCMAHON! Shane tenta di bloccare la rissa, ma si prende una bella mossa in stile judo anche lui, poi Daniel se ne va incitato dagli “Yes!” del pubblico. Questa volta, però, Bryan sicuramente non ha fatto il meglio per lo show e si è fatto trascinare dalle emozioni.

Così termina questo episodio dello show blu. Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.