WWE Raw 16/07/2018 report


by   |  LETTURE 4065
WWE Raw 16/07/2018 report

Buongiorno e benvenuti a Monday Night Raw! Ci troviamo al KeyBank Center di Buffalo e siamo ad appena 24 ore dal termine di Extreme Rules, dove Bobby Lashley ha sconfitto Roman Reigns, il B-Team si è aggiudicato i titoli di coppia e Dolph Ziggler si è confermato Intercontinental Champion pareggiando in un Iron Man match di 30 minuti con Seth Rollins.

Kurt Angle ha annunciato che Brock Lesnar dovrà presentarsi, altrimenti sarà privato del titolo...cosa farà l’Universal Champion? Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con Kurt Angle già sul ring! Il GM inizia ringraziando tutte le Superstars che ieri hanno lottato ad Extreme Rules, ma una non l’ha fatto e gli ha dato un ultimatum, se stasera Brock Lesnar non si presenterà sarà privato del suo titolo.

ARRIVA PAUL HEYMAN! L’avvocato si presenta, ma Angle lo ferma e gli chiede dove sia il suo cliente. Paul lo annuncia. L’UNIVERSAL CHAMPION BROCK LESNAR...NON È QUA! Kurt è pronto a rendere vacante il titolo, ma Heyman risponde che Brock vuole mantenere il titolo per rappresentare la WWE in UFC e diventare il primo 2 Sports Champion.

Il GM risponde che l’Universal Champion dovrà difendere il titolo a Summerslam o ne sarà privato, così il Mad Scientist accetta e dice che non rimane altro che trovargli un avversario. ARRIVA BOBBY LASHLEY! Bobby dice di aver battuto Roman Reigns, ora è il turno di Lesnar.

INTERVIENE DREW MCINTYRE! È tornato in WWE per rivoluzionare tutto, il primo passo è stato l’IC Title conquistato da Dolph Ziggler, mentre il secondo sarà il titolo Universale. BURN IT DOWN! Seth Rollins si presenta e dice semplicemente che, se Angle cerca un avversario per Brock, lui è pronto.

ARRIVA ELIAS! Il chitarrista chiede chi voglia camminare ocn lui e poi si propone a sua volta come prossimo sfidante per il titolo maggiore. ECCO FINN BALOR! L’irlandese ricorda di essere stato il primo Universal Champion ed avrebbe senso se lui tentasse di riprendersi il titolo.

SI UNISCE ANCHE ROMAN REIGNS! Il Big Dog dice che non gli interessa Lesnar e non ha scuse per la sconfitta di ieri, vuole solo un match stasera. Angle accontenta tutti annunciando che stasera ci saranno due Triple Threat match ed i vincitori si sfideranno la prossima settimana per decidere chi sarà l’avversario di Lesnar a Summerslam.

Ma Reigns ha appena detto che non gli interessa il titolo, perché dargli possibilità anche quando è lui stesso a non volerne? WWE, svegliati!

- Nel backstage Baron Corbin chiede a Kurt Angle se avesse l’autorizzazione per sancire questi due match e soprattutto perché non abbia inserito lui, ma il GM risponde semplicemente che non lo meritava.

- Roman Reigns vs Drew McIntyre vs Finn Balor.

Match non male, ma non ho capito perché questi possano prendersi a sediate, è un No DQ? In ogni caso nel finale McIntyre si lancia contro Reigns con un Dropkick, ma il Mastino si sposta all’ultimo e Drew finisce per colpire Balor.

Il Big Dog si libera dell’inglese e...SPEAR SU FINN!...1...2…3! Vittoria per Reigns. Non ho altro da aggiungere.

- Nel backstage Bayley dice a Kurt Angle che lei e Sasha Banks non supereranno mai i loro problemi, ma il GM dice che dovranno provarci.

Stasera lotteranno in coppia e, se non riusciranno a cooperare, una delle due sarà mandata a SmackDown.

- Dolph Ziggler raggiunge il ring! L’Intercontinental Champion ovviamente si vanta per aver portato il suo titolo nel main event di un PPV e dice che rispetta Seth Rollins, ma lo ha sconfitto ben 5 volte e non è al suo livello.

ARRIVA BOBBY ROODE! Il Glorious One dice che Ziggler dovrebbe solo ringraziare Drew McIntyre, ieri è stato difficile mettersi da parte, ma stasera vuole il suo momento e sfida Dolph per il titolo. Il campione inizialmente non accetta, ma Roode lo provoca chiedendogli se ha paura di affrontarlo senza McIntyre al suo angolo.

Ziggler si innervosisce ed accetta la sfida, ma mentre JoJo sta annunciato il match titolato Dolph la corregge...lui ha accettato di avere un match, non di renderlo valido per l’IC Title.

- Dolph Ziggler vs Bobby Roode.

Roode riesce ad evitare il conteggio dopo una Zig Zag ma, nel finale, Dolph evita una Blockbuster e...SUPERKICK!...1...2...3! Vittoria per il campione, nonostante il titolo non fosse in palio.

- Mojo Rawley vs Tyler Breeze.

Vince Mojo, senza la minima fatica.

- Bayley & Sasha Banks vs Dana Brooke & Alicia Fox.

Nel finale le due legali sul ring sono Bayley e Dana, ma Alicia approfitta della distrazione dell’arbitro per saltare addosso all’Abbracciatrice.

La Boss decide di intervenire e colpire entrambe le avversarie, ma l’arbitro vede tutto...SQUALIFICA! Sasha se ne va e la situazione resta in sospeso. Le amiche/nemiche hanno perso, ma in fondo Sasha ha salvato Bayley...cosa accadrà?

- Nel backstage Sasha Banks dice a Bayley che tiene a lei e non permetterà a nessuno di farle del bene, le piace il suo comportamento e le vuole bene.

La Hugger rimane in silenzio, ma le spunta un sorriso sulle labbra. Tutta una tattica o il Dr Shelby fa miracoli?

- B-Team vs The Ascension.

A primo impatto mi innervosisco per il solito match riempitivo inutile, poi mi viene in mente che quelli sul ring sono gli attuali campioni di coppia e mi innervosisco ancora di più.

Comunque vince il B-Team.

Dopo il match parte un video dei Deleters of Worlds che dicono al B-Team di godersi il momento di gloria, perchè avranno un rematch ed i campioni saranno “DELETED FOR EVAH”.

- Alexa Bliss e Mickie James raggiungono il quadrato! La campionessa dice che la sua rivalità con Nia Jax si è conclusa con la sua vittoria ed ha sconfitto tutte le ragazze presenti nel backstage, ma Ronda Rousey non conta perché non è nel backstage, dato che è sospesa.

SPUNTA PROPRIO RONDA DAL PUBBLICO! Alexa e la mil...cioè...e Mickie tentano di fuggire, ma Ronda le intercetta sullo stage. TWISTING SAMOAN DROP SULLA JAMES! L’ex UFC tenta la sua Armbar, ma Alexa ed un gruppo di arbitri trascinano fuori Mickie...RONDA TRAVOLGE TUTTI SULLO STAGE! La Rousey porta la campionessa sul ring e va per l’Armbar...INTERVIENE KURT ANGLE! Il GM ricorda a Ronda che ha ancora due giorni di sospensione...ARRIVA CORBIN! Baron dice che la Rousey merita una punizione ed Angle aggiunge una settimana di sospensione, ma il consulente non è soddisfatto e chiamerà Stephanie McMahon, SUBITO! Corbin non trova il cellulare e torna nel backstage a cercarlo, ma Kurt tira fuori il telefono di Baron ed aggiunge che Ronda è ancora sospesa, ma a Summerslam avrà un match titolato contro Alexa Bliss.

La lottatrice se la ride, mentre la campionessa...lei non molto, diciamo.

- Authors Of Pain vs Titus Worlwide.

Vittoria facile per gli ex campioni di NXT.

- Ember Moon vs Sarah Logan.

Nel finale Ember sta avendo la meglio e sale sul paletto per la sua Eclipse, ma Liv Morgan la distrae e Sarah si riprende, facendo cadere malamente l’avversaria...1...2...3! Vittoria importante anche se non correttissima per la ragazza della Riott Squad, orfana della sua leader da ormai parecchio tempo.

- Elias sale sul ring! WHO WANTS TO WALK WITH ELIAS? Io! Io! Io! Il cantautore ci ricorda che il 23 Luglio uscirà il suo album ed andrà primo in tutte le classifiche, ma sarebbe stupendo poterlo fare con il titolo universale alla vita.

Il barbuto inizia a cantare, ma viene interrotto da Seth Rollins, Durante l’entrata di Bobby Lashley, Elias pensa bene di attaccare Seth alle spalle.

- MAIN EVENT: Bobby Lashley vs Seth Rollins vs Elias.

Per la seconda settimana di seguito Raw ha un ottimo main event, penso non succedesse da almeno 5 o 6 anni.

Nel finale Super Kick di Rollins su Lashley, ma Elias trascina fuori dal ring The Architect e tenta l’offensiva...SPEAR DI LASHLEY!...1...2...3!

Praticamente alcune settimane fa era previsto un match a 6 ad Extreme Rules per decidere lo sfidante al titolo di Lesnar in cui i favoriti erano Reigns e Lashley, è stato annullato, si sono affrontati solo i due favoriti, poi ora ci sono stati due match a 3 uomini con lo stesso obiettivo e si sfideranno di nuovo quelli che erano i favoriti...con l’unica differenza che questo scontro c’è già stato e non è più una novità.

Che bella la logica in WWE!

Questo episodio dello show rosso termina così, alla prossima. Un saluto, dal vostro SimoneSian.