WWE REPORT
WWE SmackDown 05.12.2017 report

WWE SmackDown 05.12.2017 report

-  Letture: 494
by

Buongiorno e benvenuti allo SmackDown Live report! La scorsa settimana Sami Zayn, che era bandito da bordoring, ha attaccato Randy Orton sullo stage aiutando il suo amico Kevin Owens a vincere il main event, ci saranno conseguenze? Jinder Mahal ha attaccato i Singh Brothers dopo la vittoria di AJ Styles sui due indiani, mentre gli Hype Bros si sono divisi quando Mojo Rawley ha effettuato un prevedibilissimo turn heel ai danni del suo ormai ex amico Zack Ryder.

Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, possiamo cominciare. - La puntata si apre con l'arrivo di Kevin Owens e Sami Zayn! KO ci dà il benvenuto al “Sami & Kevin Show”, ma l'amico lo corregge immediatamente invertendo i nomi.

Ragazzi ok, le prime due o tre volte è divertente, ora anche basta. I due iniziano a dire che hanno capito di non potersi fidare dei McMahon perchè loro sono migliori dei vari Daniel Bryan, Steve Austin o Bret Hart.

Shane critica sua sorella Stephanie, ma la scorsa settimana ha usato Randy Orton proprio come avrebbe fatto lei, come un oggetto. Loro comunque hanno battuto Shane in scaltrezza e Zayn scende dal ring e fa notare che la scorsa settimana era bandito dal ringside, ma questo finisce dove inizia la rampa (il canadese ci va per far capire meglio) e quindi il suo attacco non è stato scorretto.

RKO FROM OUTTA NOWHERE!!! The Viper spunta dal nulla e stende Owens, poi...ARRIVA SHANE MCMAHON! Zayn è disperato ed il Commissioner lo ringrazia per la spiegazione delle parti dell'arena, poi dice che non è qui per infierire, ma solo per annunciare che a Clash Of Champions i due canadesi affronteranno Orton ed un partner a sua scelta, mentre stasera sarà Zayn a vedersela con Randy.

Quindi Orton dovrà scegliersi un tag team partner? Conoscendolo, non sarà semplice. - Nel backstage Sami Zayn avverte Kevin Owens che stasera affronterà Randy Orton e KO chiede se sarà bandito dal ringside.

Zayn risponde che ha insistito per avere Owens al suo fianco, quindi ci sarà...ma ammanettato al ring. Kevin non è felice e promette che andrà a risolvere la situazione parlando con Daniel Bryan. - New Day (Kofi Kingston & Big E) vs Rusev & Aiden English. Nel finale Kofi sta avendo la meglio su Rusev, ma English tenta di intervenire.

L'afroamericano lo respinge, ma nel frattempo il bulgaro si è ripreso e...SUPERKICK!...1...2...3! It's Rusev day today! - Nel backstage Renee Young chiede a Mojo Rawley perchè abbia attaccato Zack Ryder la scorsa settimana, ma questo risponde che dovrebbero ricordarsi cosa Ryder ha fatto a lui.

Mojo ha vinto la Andrè The Giant Battle Royal a Wrestlemania ed era ormai lanciato, ma Ryder gli si è attaccato addosso come un peso morto trascinandolo a fondo. Ora vuole tornare al top e se qualcuno vuole fermarlo ci provi.

- La grafica ci informa che a Clash Of Champions i titoli di coppia saranno messi in palio in un match che vedrà coinvolti i New Day, gli Usos, Chad Gable & Shelton Benjamin e Rusev & Aiden English.

- Nell'ufficio del GM Carmella e Tamina (anche se è Lana a parlare al posto suo) chiedono di partecipare al match titolato che si svolgerà a Clash Of Champions, ma Daniel Bryan risponde che Charlotte se la vedrà con Natalya e che volendo Carmella potrebbe incassare la valigetta, ma la ragazza dice di volerla tenere per un'altra occasione.

Arriva la Riott Squa e Ruby dice che lei ha schienato la campionessa e quindi merita un posto a COC. Che è l'abbreviazione di “Clash Of Champions”, non pensate male, pervertiti. Comunque...Ruby dice che forse al GM spaventano i suoi tatuaggi, Liv aggiunge che probabilmente lui preferisce le bionde e Sarah Logan afferma che forse Bryan discrimina quelle del sud.

Le tre ex NXT iniziano a litigare con Lana, Tamina e Carmella, ma l'American Dragon urla come un malato mentale per azzittirle e dice che tutte saranno coinvolte al PPV perchè quello tra Charlotte e Natalya sarà un Lumberjack match.

- Nel backstage Baron Corbin chiede a Bobby Roode spiegazioni sul fatto che il match titolato a Clash Of Champions si stato trasformato in un Triple Threat match ed il Glorious One risponde che le possibilità di entrambi così si riducono ad un terzo.

Arriva Dolph Ziggler e comunica che lui è stato inserito nel match perchè è un due volte World Champion, 5 volte Intercontinental Champion, ex US Champion ed ex Mr Money In The Banks, senza sprecare la valigetta...quindi le loro possibilità si riducono a 0.

Non credo Dolph, ma io tiferò per te. - The Bludgeon Brothers vs Adam James & Josh Carr. Vincono Harper e Rowan, senza la minima difficoltà. E ci credo, sti due li menerei pure io. - Baron Corbin vs Bobby Roode. Match equilibrato.

Nel finale i due contendenti sono entrambi a terra e, com'era prevedibile, Dolph Ziggler sale sul ring...ZIG ZAG SU ROODE! Lo US Champion vince per squalifica, ma poco importa...ZIG ZAG SU CORBIN! Ziggler ha lanciato un chiaro segnale.

- Nel backstage Natalya si dice felice di avere Carmella, Tamina e Lana al suo angolo a Clash Of Champion. Carmella risponde che saranno Lumberjacks e non saranno lì per aiutarla, ma Nattie risponde che stasera sarà all'angolo di Tamina nel suo match contro Charlotte e dice che la aiuterebbe volentieri, se non dovesse star attenta alla Riott Squad.

Tamina ringrazia, ma poi la canadese sente una presenza e si volta, trovando la Riott e le amiche dietro di lei. L'ex campionessa, imbarazzata, loda le tre dicendo che sono un fantastico nuovo arrivo e se ne va. - Charlotte vs Tamina. Vittoria sudata ma scontata per la campionessa, che fa cedere Tamina con la Figure-4 Leglock.

Dopo il match Natalya sale sull'apron e promette che al prossimo PPV il titolo tornerà alla “the best there is, the best there was and the best there ever will be”, ma ora avranno una preview di ciò che accadrà.

ARRIVA LA RIOTT SQUAD! Ruby dice che Nattie ha ragione, hanno avuto un antipasto, ma ora è tempo dei piatti forti e quindi dovrebbero lasciare lo spazio a loro. Tamina non ne può più e attacca Sarah Logan, ma le due vengono divise dalle altre, mentre la campionessa ripiega verso il backstage ed alza la cintura.

- Nel backstage Kevin Owens raggiunge Daniel Bryan e lo ringrazia per aver preso in considerazione le loro richieste, chiedendo quale decisione abbia preso. Il GM dice che lo capisce, ma capisce anche il fatto che Shane McMahon non voglia interferenze e quindi è d'accordo con il Commissioner.

- MAIN EVENT: Sami Zayn vs Randy Orton. Prima del match Kevin Owens, non senza lamentele, si lascia ammanettare alla corda più bassa del ring. Nel finale Randy sta avendo la meglio, ma Owens riesce a liberarsi usando delle tenaglie.

Orton comunque stende anche KO e...VIPER DDT SU ZAYN! Kevin tenta ancora una volta di intervenire inutilmente, Zayn prende il controllo del match per una frazione di secondo e va per l'Helluva Kick, ma Randy evita e...SCHOOLBOY PIN!...1...2...3! Vittoria per The Viper! I due canadesi attaccano Orton, ma...ARRIVA SHINSUKE NAKAMURA!!! Il giapponese stende i due...KINSHASA SU OWENS! Orton intanto si è ripreso...RKO SU ZAYN! Stretta di mano tra Shinsuke e Randy, poi Nakamura rialza Owens servendolo ad Orton per la RKO e questo ricambia il favore facendo inginocchiare Sami per la Kinshasa.

Nel backstage Shane McMahon dice a Daniel Bryan che questo è un bellissimo finale ed il GM gli chiede se sia soddisfatto per quanto ha punito Kevin e Sami, ma il Commissioner dice che non è ancora abbastanza.Al prossimo PPV lui sarà l'arbitro speciale del tag team match e, se i due canadesi perderanno, saranno licenziati dalla WWE.

Ehhh che esagerato! Bryan è perplesso, io pure, e così termina questo episodio dello show blu. Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian. .