WWE REPORT

WWE Raw 22.05.2017 report

-  Letture: 1117
by Simone Antonino

Ad Extreme Rules Reigns, Rollins, Wyatt, Balor e Joe si sfideranno per decidere il number 1 contender all'Universal Title...ma cosa accadrà stasera?

Buongiorno e benvenuti a questo Monday Night Raw report! Storyline piuttosto poco chiare dopo l'infortunio di Braun Strowman, ma sappiamo che ad Extreme Rules si decreterà il number 1 contender per l'Universal Title ancora alla vita di Brock Lesnar, mentre stasera Matt Hardy sfiderà Sheamus ed il vincitore deciderà la stipulazione speciale per il Tag Team Titles match ad Extreme Rules.

Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, si può cominciare.

- La puntata si apre con l'arrivo di Bray Wyatt! Bray dice a tutti di dare il benvenuto al Salvatore, a colui che li libererà dalla Bestia, quella che vive dentro di loro e per cui i bambini non riescono a dormire ,ma presto gli strapperà il cuore.

Ad Extreme Rules 4 uomini saranno sacrificati e, anche se il pubblico pensa che chi sorride possa salvarli, capiranno presto che lui è l'unico che può farlo. Roman Reigns insiste dicendo che questo è il suo “yard”, ma cos'è in confronto ad un uomo che ha l'intero Mondo nelle sue mani? ARRIVA ROMAN REIGNS! Roman dice che prima di parlare nel suo terreno dovrebbe chiedergli il permesso ed aggiunge che al PPV sarà lui a vincere e poi sconfiggerà Brock Lesnar.

Niente, Wyatt era partito bene, ma Roman un promo decente non lo riesce proprio a fare. Il Mastino aggiunge che porterà subito il culo di Wyatt fuori dal suo yard. ARRIVA KURT ANGLE! Il GM risponde che è una buona idea, quindi sancisce un match tra i due...ORA!

- Roman Reigns vs Bray Wyatt.

Match molto combattuto.

Nel finale entrambi i contendenti sono a terra, ma...ARRIVA SAMOA JOE! Joe arriva ed incita Wyatt ad attaccare insieme Reigns, nonostante proprio l'ex leader della Family lo abbia steso con la sua finisher la scorsa settimana.

Bray però se ne frega e Samoa ci pensa da solo...COQUINA CLUTCH SU ROMAN! Il Big Dog reagisce e Wyatt finalmente interviene, ma Joe tenta la Coquina Clutch anche su di lui. ARRIVA SETH ROLLINS! Seth lancia fuori Joe, mentre Reigns si riprende e mette KO Wyatt con un Superman Punch.

Gli ex Shield rimangono soli sul ring, si guardano ed il primo segmento della serata termina qui.

- Nel backstage Roman Reigns dice a Seth Rollins che non aveva bisogno del suo aiuto e The Architect risponde che non era lì per lui ma per Joe.

Kurt Angle interviene e ricorda che ad Extreme Rules non ci saranno alleanze, ma stasera i due saranno un team ed affronteranno Wyatt e Samoa Joe. I due ex Shield accettano e se ne vanno, mentre arriva Elias Samson strimpellando con la sua chitarra.

Il GM, un po' innervosito e un po' stufo, dice che Elias ha tentato di attirare la sua attenzione per settimane ed ora c'è riuscito...stasera affronterà Dean Ambrose, va bene? The Drifter non risponde continua a suonare.

STASERA IL DEBUTTO DI SAMSON A RAW! Non interessa a nessuno? Bè, io sono felicissimo.

- Akira Tozawa vs Ariya Daivari.

E niente, vince il giapponese.

- Nel backstage Sasha Banks, intervistata da Charly Caruso, dice che stasera vincerà contro Alicia Fox e porrà fine ai loro problemi. Arrivano proprio la Fox e Noam Dar ed Alicia dice che la Banks è solo gelosa perchè non ha nessuno, mentre Noam dice di essere l'unico Boss, ma...MA COSA? Sasha zittisce il ragazzo e questo dice che, se glie lo chiede così, non finirà la frase.

La Boss se ne va soddisfatta.

- Dean Ambrose vs Elias Samson.

Nel finale Ambrose sta avendo la meglio, ma...ARRIVA THE MIZ! Mizanin colpisce prima il nostro Bruce Springsteen dei poveri facendo scattare la squalifica.

THE WINNER IS ELIAS SAMSON!

The Miz fa per andarsene, Ambrose riesce a bloccarlo, ma...SAMSON LO ATTACCA! Rolling Cutter su Dean, ed Elias si schiera immediatamente dalla parte dei cattivi, applaudito da Mizanin.

- ENZO È A TERRA NEL BACKSTAGE! GRAZIE DIO! I medici arrivano a soccorrere il biondo che, purtroppo, non è poi messo così male. Big Cass però è furioso e chiede chi sia stato, ma anche Enzo dice di non aver visto il responsabile.

E pure io, ditemi chi è stato, devo andare a ringraziarlo.

- Finn Balor si presenta sul ring e promette che, ad Extreme Rules, vincerà. Ma ora Karl Anderson è sulla sua strada e...LADIES AND GENTLEMAN, MY NAME IS PAUL HEYMAN! L'avvocato interrompe Balor e dice che ha sentito Wyatt parlare prima, ma è qui per dire che Bray, Rollins, Joe e Reigns saranno solo le sue vittime.

Ma Balor no, Finn non sarà una vittima. Gli altri 4 lo vedono come l'Underdog, ma Paul crede che lui sia il più talentuoso attualmente in WWE. Lui guarderebbe Lesnar non come il mostruoso campione né come una Bestia, lui lo guarderebbe proprio come guarderà gli altri ad Extreme Rules.

Brock magari sarà la vittima di Finn Balor, quindi è lì per augurargli buona fortuna e per sperare nel miglior match possibile: Balor vs Lesnar. Finn risponde che, sorpresa sorpresa, Brock non c'è e, dopo aver ringraziato Heyman, dice di riferire a The Beast che si vedranno presto e lui lo sconfiggerà, riprendendosi quel titolo che non ha mai perso.

- Finn Balor vs Karl Anderson.

Chissà chi vince, vero? Finn.

- Sasha Banks vs Alicia Fox.

Match femminile di medio livello, con vittoria finale della Boss senza neanche troppe difficoltà.

Dopo il match Noam Dar va a litigare con Sasha e si prende pure uno schiaffone, ma Alicia interviene e stende la Boss, terminando con la sua Scissors Kick.

- Dietro le quinte Kalisto dice ad Apollo Crews che non può crederci, non credeva che avrebbe combattuto le battaglie di Titus O'Neil.

Apollo nega di aver attaccato Enzo Amore, ma arriva proprio O'Neil e propone a Kalisto di entrare nel Titus Brand. Il messicano rifiuta e O'Neil dice che glie la faranno pagare sul ring. Crews alza le spalle, ma questo Apollo inizia a convincermi poco.

Che sia stato davvero lui ad attaccare il biondo? Nel caso, Apollo Crews next Universal Champion, grazie.

- Video di Goldust che ci comunica che la luce gli ha mostrato la via ed annuncia il ritorno della Golden Age.

Tendo a non credere a ste cose messe a caso, ma visto l'attuale WWE Champion tutto è possibile.

- Kalisto vs Apollo Crews.

Nel finale Apollo sta avendo la meglio dopo un Enzeguiri Kick, ma...VICTORY ROLL DI KALISTO!...1...2...NO! O'Neil si mette ad urlare indicazioni al suo protetto e Crews sembra volerle seguire...SALIDA DEL SOL IMPROVVISA!...1...2...3! Vittoria per il messicano.

- Sheamus vs Matt Hardy.

Il vincitore del match sceglierà la stipulazione per il match di Extreme Rules.

Nel finale Sheamus tenta il Brogue Kick, ma Matt si rifugia fuori ring.

Cesaro si avvicina, ma viene steso da Jeff Hardy. Il Celtic Warrior colpisce Jeff con un calcio, ma nel frattempo Matt è tornato sul quadrato e...TWIST OF FATE!...1...2...3! Vittoria per Hardy!

Saranno dunque gli Hardy a decidere che match si terrà ad ER, e Matt lo annuncia subito...SARÀ UNO STEEL CAGE MATCH!

- Austin Aries vs Tony Nese.

Match inutile, come spesso accade tra i Cruiserweights, con vittoria scontata di Aries.

- Alexa Bliss vs Mickie James.

Alexa ultimamente sembra molto più aggressiva e, infatti, termina l'opera con un cazzottone, seguito dal Bliss DDT.

Anche voi state pensando cose sconcissime vero? Giusto per non farci smettere, la Bliss va a prendere una kendo stick e frusta Mickie. ARRIVA BAYLEY! L'ex campionessa fa cadere la Bliss e le ruba la stecca, ma Alexa riesce a fuggire.

- MAIN EVENT: Roman Reigns & Seth Rollins vs Bray Wyatt & Samoa Joe.

Nel finale i legali sul ring sono Rollins e Joe, ma Reigns si libera di Wyatt e poi tenta il Superman Punch sul samoano.

Joe però si sposta all'ultima e...ROMAN COLPISCE SETH! Reigns non va con il pugno, ma crolla comunque addosso al sua tag team partner ed i due cominciano a litigare. Wyatt però intanto si è ripreso e trascina fuori il Mastino, mente...COQUINA CLUTCH SU ROLLINS! Seth non cede, ma dopo un po' sembra perdere i sensi e l'arbitro ferma il match.

Wyaat e Samoa vincono per KO!

La strana coppia festeggia sul quadrato, mentre le telecamere ci mostrano che dietro le quinte Finn Balor dice a Kurt Angle che questo è stato un ottimo main event, ma la prossima settimana vorrebbe essere coinvolto e sfidare uno dei quattro ora sul quadrato.

Il GM risponde che ne affronterà due, i vincitori di questa sera, in un Triple Threat match, mentre Rollins e Reigns saranno uno contro l'altro. Kurt si dice da solo di essere un ottimo General Manager...AND IT'S TRUE, IT'S DAMN TRUE! Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.

.

Powered by: World(129)