WWE Money in the Bank 2024 Report (2/3) - Si viene e si va, comunque piangendo

Una leggenda del ring annuncia il suo ritiro ufficiale lasciando tutti senza parole. Damian Priest difende il World Title contro Seth Rollins, ma c'è una sorpresa

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE Money in the Bank 2024 Report (2/3) - Si viene e si va, comunque piangendo
© WWE X/Fair Use

Trish Stratus esce di nuovo chiedendo ai fan se si stanno divertendo, prima di dire che stanno accadendo cose speciali stasera, e che tante ne sono accadute in quella stessa area per lei, compreso quando si è ritrovata a fare coppia con JOHN CENA! Che ovviamente esce e sale sul ring. Il rapper di Boston prende in mano il microfono dicendo che stasera annuncia il suo ritiro dalla WWE e ovviamente i fan non sono contenti. Il wrestler poi elogia il Canada e il suo calore verso la federazione, dicendo che è il posto perfetto per dire quello che vuole dire ora: WrestleMania nel 2025 sarà l’ultima in cui competerà. Alla fine, ringrazia tutti i fan per il supporto e invita chiunque a farsi avanti ora o mai più per sfidarlo, perché poi non ci sarà più l’occasione.

Nel backstage, Finn Bálor dice a Damian Priest che è il momento di prendersi cura di Seth Rollins, con il campione che chiede ai suoi compagni di non intervenire, qualsiasi cosa accada. Ma l’irlandese non sembra molto d’accordo.

  • WWE World Heavyweight Championship: Damian Priest (c) vs Seth Rollins 

I due iniziano subito ad attaccarsi con lo scopo di concludere velocemente il match con alcune finisher, ma la cosa non va a buon fine e allora passano a lottare normalmente, con Seth Rollins che guarda l’entrata dello stage invitando Drew McIntyre a presentarsi con la valigetta, ma ovviamente non arriva nessuno e l’ex campione ci regala tre tuffi fuori dal ring, una Swenton e un Moonsault dalle corde. Damian Priest si riprende, però guarda spesso l’entrata per capire se lo scozzese si presenterà o meno e si distrae facendo tornare al comando l’avversario.

Dopo qualche tira e molla, il campione esce da uno Stomp e Seth lo invita ad alzarsi per dimostrare di essere un vero uomo, lui striscia e si rialza facendogli una Razor’s Edge con schianamento, ma niente da fare. Fermi, ad un certo punto Seth è vicino alla vittoria, ma Damian esce al due, tutti sono increduli ED ECCO CHE ESCE DREW MCINTYRE! Lo scozzese sale con la valigetta, la dà all’arbitro e si inserisce nel match facendo una Future Shock DDT a Rollins, e poi tenta una Claymore, ma Priest lo blocca e tenta la sua finisher, ma non riesce E ARRIVA CM PUNK CHE INIZIA A PICCHIARE DREW MCINTYRE CON UNA SEDIA PRIMA DI STROZZARLO FUORI DAL RING CON UN CAVO. Oh ma fermi, CM Punk guarda la cintura qualche secondo, la prende E CI COLPISCE LO SCOZZESE prima di sedersi sul tavolo di commento per vedere Damian Priest schienarlo e vincere il match mantenendo il titolo.

A fine contesa, Seth Rollins si avvicina arrabbiatissimo con l’atleta di Chicago, ma viene fermato da Corey Graves che lo invita a calmarsi, ma lui gli urla di tutto, perché alla fine ha rovinato anche a lui il match e gli è così costato altre chance titolate finché il membro del JD è campione.

QUI PRIMA PARTE

QUI TERZA PARTE

Money In The Bank Seth Rollins
SHARE