WWE Raw Report 25/03/2024 Report (2/3) - Il ruolo di CM Punk a WrestleMania

Sappiamo che CM Punk sarà presente allo Showcase of the Immortals...ma quale sarà il suo ruolo?

by Alan Mack
SHARE
WWE Raw Report 25/03/2024 Report (2/3) - Il ruolo di CM Punk a WrestleMania
© WWE YouTube / Fair Use

È il momento del ritorno di CM Punk. Il Second City Saint raggiunge il ring, osannato dal suo pubblico. Tutti gli hanno chiesto se ci sarà a WrestleMania e come sta il suo gomito. 10 anni fa, se gli avessero chiesto se sarebbe stato l’host di WrestleMania, non l’avrebbe preso in considerazione. Però, con tutte le cose che ha fatto in WWE, potrebbe fare l’arbitro per un incontro titolato che ha bisogno di un arbitro imparziale. Molti hanno parlato di lui. Roman Reigns, Seth Rollins...e c’è chi non ha detto una parola come The Rock. 

Passando, poi, a Drew McIntyre, Punk dice che lui non vive costantemente su internet e risolve le sue questioni sul ring. Risuona proprio la sigla di Drew McIntyre, ma Punk fa fermare subito la musica e lo invita immediatamente sul ring, chiedendosi se Drew è lo Scottish Psycopath in un kilt o un internet troll con la gonna. Drew sale sul tavolo di commento, mostrando la maglietta “il salvatore di WrestleMania”, con sul retro una lista e, in cima, la scritta “infortunare CM Punk”.  

È stato un intervento divino che ha voluto Drew affrontare Rollins per il titolo. Per Drew, CM Punk è la sua musa, la sua fonte d’ispirazione, perché gli è stato detto che non potrebbe lottare per i problemi all’orecchio, ma ha subito pensato a Punk, che passa più tempo in riabilitazione che in altro. Punk continua ad invitarlo sul ring, mettendosi persino sdraiato in attesa. Drew continua a restare seduto sul tavolo di commento, dicendo che si sente come un fan, assaporando il momento di CM Punk. Ma nulla cambierà quando Drew alzerà la cintura di campione di fronte ad un pubblico in uno stadio. 

Ovviamente, alla festa non poteva mancare Seth Rollins. Il World Heavyweight Champion mette in chiaro che questo è il suo show, ma Punk ricorda che è la sua città. Seth lo sa che è una causa persa, ma sa anche che nessuno può decidere per il titolo dei pesi massimi se non si è coinvolti. Ma Seth vuole giocarsi il tutto e per tutto, volendo fare un sondaggio al pubblico. Prima chiede se il pubblico vuole vedere Punk al commento nel suo incontro, ma il pubblico incita di volerlo vedere come arbitro. Seth fa notare che il braccio per contare è malandato. Punk, tuttavia, si mette a terra e conta con il braccio buono, ma dice che non sarebbe imparziale tra loro due. 

Seth gli chiede se vuole sapere cosa pensa di Punk, ma Punk risponde di no. Infatti, ironicamente, Seth non pensa proprio a niente, non gli importa niente di Punk. Sa che Punk ha bisogno di lui per avere il suo momento, ma questo è l’ultima occasione per lui di vedere la cintura di campione da vicino. Consiglia, dunque, di stargli lontano. Punk ha deciso. Sarà al commento del loro incontro a WrestleMania e farà qualcosa che, in 10 anni dalla sua assenza, non è mai stato fatto: li renderà interessanti. 

Drew non permette a Punk di avere l’ultima parola e sale sul ring, mentre Punk se ne sta andando. Lo scozzese continua a inveire sui due, dicendo che sono ossessionati da lui e non dal titolo, ma riceve un Superkick di Seth come risposta, seguito dallo Stomp. 

Shinsuke Nakamura si mostra in uno dei suoi soliti video, lamentandosi che Jey e Jimmy Uso incoroneranno il loro sogno di affrontarsi a WrestleMania, ma per quanto riguarda il suo sogno? Pormette di trasformare il sogno di Jey Uso in un incubo. 

Ivy Nile vs Candice LeRae: Candice vuole giocare sporco dall’inizio, lanciando Ivy fuori dal ring e intimando Indi Hartwell da bordo ring ad attaccarla. Indi si avvicina, ma è molto titubante. Dall'altra parte, Maxxine Duprì sale sull’apron, ma viene stesa da un pugno di Candice. Finalmente, Ivy torna sul ring, ma viene messa con le spalle al tappeto, Candice si aiuta con le corde e ottiene la vittoria. 

Nel Backstage, New Day e DIY discutono sulla scelta dei loro nomi. Vengono raggiunti da Miz e R-Truth, con Truth che dice che saranno al tavolo di commento con JBL. Miz lo corregge dicendo che è Pat McAfee, Truth risponde con “Gesundheit” (salute in tedesco). Nel frattempo, sullo sfondo, possiamo vedere Paul Heyman parlare con Drew McIntyre. 

New Day vs DX...scusate, DIY: L’incontro si svolge normalmente, le due squadre si mettono in grande mostra con il New Day che sembra avere un vantaggio maggiore. Tuttavia, il Judgment Day non resta a guardare e interviene nell’incontro, attaccando entrambe le coppie. L’incontro termina per squalifica, mentre il gruppo continua l’assalto. The Miz si aggiunge alla mischia, ma viene ben presto messo al tappeto. R-Truth viene trascinato sul ring, si difende bene, ma rimane vittima della Razor’s Edge di Priest. Il piano di Damien è andato a buon fine. 

Jackie Redmond cerca di far rivelare a Cody Rhodes le parole che The Rock gli ha sussurato all’inizio della puntata. Cody si scusa, non può rivelare cosa ha detto, ma è una promessa che The Rock non riuscirà a mantenere. 

Cathy Kelly chiede un’opinione a Gunther sulle parole di Sami Zayn della scorsa puntata. Gunther risponde che le parole di Sami erano vuote, dentro di lui sa che non può batterlo. Infatti, Gunther non crede che Sami possa battere Bronson Reed questa sera. 

Andrade vs Giovanni Vinci: Il nostro connazionale prende il posto di Ivar in questo incontro, dato che il vichingo non è stato dichiarato pronto per combattere stasera. Diversamente da come ci potremmo aspettare, l’incontro si rivela essere alquanto equilibrato, anche se Andrade sembra avere una marcia in più rispetto al suo avversario. Vinci risponde alle offensive di Andrade, colpendolo anche con una grande Chop, ma Andrade risponde con un Back Elbow, per poi concludere con una Butterfly Lifting Neckbreaker, manovra che lui chiama The Message e che gli consegna la vittoria. 

PARTE 1

PARTE 3

Raw Cm Punk Wrestlemania
SHARE