WWE REPORT

WWE Raw 03.04.2017 Report

-  Letture: 2674
by Marco Enzo Venturini

Quattro nuovi campioni, un GM da eleggere e il futuro di tante stelle in bilico: tante domande dopo WrestleMania, ecco le risposte dal ring di Raw.

Buongiorno e benvenuti al Monday Night Raw report più atteso dell'anno, quello che segue di 24 ore la disputa di WrestleMania. Talmente atteso che il nostro fedele SimoneSian è svenuto dall'emozione e ancora non si è ripreso.

Ecco perché per una volta sarà (si spera degnamente) rimpiazzato dal sottoscritto. La carne al fuoco è tantissima: abbiamo ben quattro nuovi campioni, una Commissioner fuori uso, un General Manager che manca e due simboli della disciplina a un passo dal ritiro.

Ne sapremo di più sul destino di Goldberg e Undertaker? Come sarà accolto dalla gente di Orlando Roman Reigns? Quante volte dirà le parole "Brock Lesnar" Paul Heyman? Dov'è Emmalina? Tutte domande a cui si spera di trovare una risposta...

stasera! - Subito un video che ci ricorda la conclusione di WrestleMania 33! Undertaker viene schienato da Roman Reigns dopo una durissima battaglia e abbandona a centro ring giacca, guanti e cappello. Ci sono anche immagini della sua lunga storia in WWE, che fanno immaginare ciò che già tutti danno per certo: il Deadman sta per ritirarsi.

IL PUBBLICO E' INCONTENIBILE! Partono distintamente i cori: "Undertaker! Roman sucks!". Alla faccia del "Roman Reigns divide il pubblico": qua i fan sembrano tutti remare dalla stessa parte! - ARRIVA ROMAN REIGNS! Il lottatore di Pensacola, in Florida, si presenta al pubblico del suo Stato natale...

che lo sosterrà? Manco per niente! Probabilmente gli ululati di rabbia nei suoi confronti non erano mai stati così violenti! La gente passa a cantare "Delete! Delete!" e poi "Fuck you Roman!".

Il Mastino sembra voler parlare, ma parte un altro assordante coro "You Suck!", presto sostituito con "Asshole! Asshole!". Momento davvero imbarazzante, con Reigns che sembra voler aspettare il silenzio per iniziare a parlare e la gente di Orlando che non glielo permette.

I suoi ulteriori tentativi vengono interrotti dai cori "Roman Sucks!", "Delete! Delete!" e alla fine "Shut the fuck up!". Alla fine all'uccisore dell'Undertaker non rimane che dire: "This is my yard now" e andarsene.

Un bel cortiletto certo, in cui tutti lo odiano e non riesce a pronunciare più di cinque parole senza essere linciato. Beh, un inizio frizzantino di puntata per il nuovo uomo di punta di Raw... - Raw Tag Team Championship Match: i neo campioni Hardy Boyz contro Luke Gallows & Karl Anderson Il pubblico subito ritrova il buonumore, con un match di coppia che sembra riassumere in parte la storia dei tag team match del wrestling degli ultimi anni non legato alla WWE.

Nel finale Anderson prova a schienare Jeff dopo un big boot, quindi si prepara per il Magic Killer. Matt però fa inciampare l'ex Bullet Club permettendo al fratello di abbattere Luke Gallows con la Twist Of Fate! Quindi legdrop di Jeff su Anderson, Twist of Fate di Matt e quindi SWANTON BOMB DI JEFF! ...1...2...3! Gli Hardyz restano campioni dopo un match da ricordare! E il pubblico è in visibilio! - Arriva Neville.

Il re dei pesi leggeri ha mantenuto la sua cintura respingendo l'assalto di Austin Aries e afferma di aver mantenuto le promesse. Definisce Aries solo un chiacchierone, non male considerando quanto sta parlando! Spiega che non importa come vince, ma il fatto che vinca.

Il dato di fatto è che lui è inarrestabile, alla faccia di tutti quelli che non ci credevano... ARRIVA MUSTAFA ALI! E si prepara a sfidare il campione. - Neville vs Mustafa Ali Neville parte attaccando il rivale a tradimento, ma alla fine ne viene fuori un match nemmeno brutto.

Alla fine Neville chiama la Red Arrow, ma cambia idea ed esegue la Ring of Saturn, facendo cedere Ali. - Nel parcheggio dell'arena arriva una limousine... E AL SUO INTERNO C'E' VINCE MCMAHON!!! VINNIE MAC IS INDA HAUS! Appena zio Vincenzo sale sul ring ripartono i cori "Roman sucks", qualora il boss della WWE non abbia capito il concetto fino in fondo.

Ma lui è qui per un altro motivo e va avanti per la sua strada. Rigrazia il pubblico di WrestleMania che ha fatto registrare un nuovo record alla WWE e poi fa vedere un filmato sull'incontro tra Seth Rollins e Triple H.

Non per prendere le difese del genero, ma per mostrare lo schianto di Stephanie contro un tavolo. Vince spiega che la figlia non potrà presentarsi a Raw per qualche tempo. BOATO DEL PUBBLICO! Vince accusa la gente di Orlando di non avere cuore, dato che Steph poteva anche rompersi la schiena.

Ma la gente non si calma. Lo fa nel momento in cui il boss annuncia che settimana prossima ci sarà un "SUPERSTAR SHAKE UP". Di cosa si tratta? Di una specie di DRAFT! Solo che riguarderà solo parte del roster e non tutti i lottatori.

Cosa peraltro già successa in alcuni dei Draft del passato, ma lasciamo perdere. Non è tutto: bisogna infatti nominare anche IL NUOVO GENERAL MANAGER DI RAW! Mr. McMahon spiega che è un fresco introdotto nella Hall of Fame, e Orlando capisce tutto...

E INVECE NO! - SUONA LA MUSICA DI THEODORE LONG!!! L'eterno GM di SmackDown appare sullo stage felice come una Pasqua e ballando come solo lui sa fare. Il momento è talmente surreale e la gente della Florida ci resta talmente male che questa di diritto diventa la copertina del report.

Intanto Byron Saxton esplode di gioia, mentre Cole è disperato... quanto casino per Pipino! Vince però con immensa fatica fa fermare la musica e spiega a Teddy che non è lui il vero GM di Raw! E Teddy alza le spalle e se ne va via, comunque continuando a ballare.

E l'unico commento che ci viene da fare è: o è pazzo o è scemo. Comunque... - Arriva il momento dell'annuncio: il nuovo General Manager di Raw è... KURT ANGLE!!!!!!! L'Olimpic Hero torna ufficialmente negli show settimanali della WWE!!! Tutti sembrano increduli, incluso Kurt che dice che è tornato e che è "maledettamente vero".

La gente canta "Welcome back!" in uno dei momenti del 2017 che certamente ricorderemo. - Entra il New Day: i presentatori di WrestleMania arrivano con la classica macchina dei gelati e parlano di che onore sia stato aver presentato lo show dell'anno, del record che è stato fissato domenica e bla bla bla.

Poi Xavier lancia una sfida aperta a chiunque voglia combattere con loro. E non si presenta Alberto Del Rio, bensì... I THE REVIVAL!!! Esordio a Raw per Scott Dawson e Dash Wilder! - Tag Team Match: New Day vs The Revival La coppia proveniente da NXT come prima cosa distrugge la macchina del gelato e anche solo per questo si fa amare.

Poi mostra di saperci fare anche nel main roster costringendo Xavier Woods e Big E a un incontro bello duro. Alla fine addirittura Dash Wilder, uomo legale all'insaputa di Woods, sorprende il trombettiere (...ehm...) e connette con la Shatter Machine! ...1...2...3! Esordio con vittoria a Raw per The Revival! E contro i più longevi Tag Team Champions della storia! Non male, non male...

Come se non bastasse prima di lasciare l'arena danno una ripassata anche a Kofi Kingston, giusto per fare capire che loro sono cattiiiiivi. - Kurt Angle è nel suo ufficio: i suoi primi dipendenti che conosce sono Big Cass & Enzo Amore.

Letteralmente, perché quest'ultimo decide di presentarsi alla sua solita maniera anche con il nuovo GM! Guarda che tutti lo sanno chi sei, Enzino... Alla fine per fortuna il classico "How you doin'?" è pronunciato da Kurt ai tamarri e non viceversa.

Enzo dice che vorrebbe altro oro oltre alle catenazze che già ha al collo: i titoli di coppia! E chiede anche come sia possibile che gli Hardyz siano andati subito per i titoli a WrestleMania. Angle ammette di non capire Enzo (fosse l'unico!), ma sancisce un #1 Contender Match per i titoli di coppia contro Sheamus & Cesaro.

Di fronte a questa decisione Cass non può che dire che i due europei sono due S-A-W-F-T! E Angle conclude che "soft" non si scrive così. Ecco, se gli insegnasse anche come fare un promo come si deve farebbe un favore a tutto il pubblico non americano! - Six-Women Tag Team Match: Bayley, Sasha Banks & Dana Brooke vs Charlotte Flair, Nia Jax & Emma Ebbene sì: EMMA E' TORNATA! Ed è la Emma di un tempo! Chissà perché tutta la tiritera di Emmalina, ma probabilmente non lo sapremo mai.

Nel finale indovinate un po'? Le due donne legali sono Charlotte e Sasha, con quest'ultima che intrappola la rivale nella Bank Statement! Charlotte cede e Sasha vince, come al solito quando non serve a una ceppa. Le buone vanno via, con Bayley un po' acciaccata ma...

CHARLOTTE SMATTA! La Queen se la prende con Emma e Nia, ma quest'ultima non la lascia fare: leaping elbow drop e alla fine è Charlotte a restare stesa sul quadrato mentre Nia se ne va sulle sue gambe. - Sami Zayn entra nell'ufficio di Kurt Angle: il canadese fa sapere al nuovo GM che spera di avere con lui la stessa intesa che aveva costruito con il suo predecessore, Mick Foley.

Anche perché con il "Superstar Shake Up" potrebbe anche ritrovarsi a SmackDown... anche se sotto gli ordini di Shane, che resta un McMahon! Discorso motivazionale di Kurt, che invita Sami ad affidarsi a intensità, intelligenza e integrità.

Questa l'abbiamo già sentita, ma a Sami sembra bastare. ARRIVA JINDER MAHAL! L'indiano si lamenta per il finale della Battle Royal in memoria di André the Giant, persa per colpa dell'intervento di Rob Gronkowski, giocatore di football dei New England Patriots che nulla c'entra con il wrestling.

Mahal avrebbe pure ragione, ma Sami Zayn si arrabbia e alla fine Angle decide di indire un match tra i due! Aveva finito con Daivari e ricomincia con Jinder Mahal: dall'Iran all'India per Kurt Angle che prende le sue prime decisioni da GM di Raw! - ARRIVA BROCK LESNAR! Il nuovo campione universale è a Raw!!! In realtà a parlare, come al solito è Paul Heyman.

Andiamo al succo della vicenda, con Heyman che dichiara di voler raccontare a tutti una storia appresa proprio dal neo campione. E' la favoletta di un uomo che si credeva un supereroe, portando avanti i valori a cui la società dovrebbe ribellarsi.

Onesto, integro, legato alla famiglia e alla tradizione. Okaaay... fin qui sembra un discorso di Donald Trump. In realtà, ovviamente, Heyman sta parlando di Goldberg, giunto in città con la fama di essere il più cattivo di tutti.

Ma poi si è girato a "sinistra" (e perché proprio a sinistra? Domanda senza risposta) ed è finito a Suplex City. Ma il lieto fine è comunque garantito perché GOLDBERG NON SI FARA' PIU' VEDERE QUI A RAW!!!!! Questo almeno è quanto afferma Heyman, che prova a trovare un nuovo avversario per il suo assistito.

Magari Seth Rollins, o i fratelli Hardy, sia singolarmente che insieme... o forse il secondo uomo che ha BATTUTO UNDERTAKER A WRESTLEMANIA! Il riferimento a Roman Reigns va di nuovo inviperire il pubblico che ricomincia ad ululare.

Ma lasciateli tranquilli almeno stasera... Comunque secondo Heyman dovrebbe presto esserci uno scontro tra Lesnar e il Mastino, che invece passa il tempo a ringhiare fuori dagli spogliatoi delle varie Superstar. - MA ARRIVA BRAUN STROWMAN! L'ex Wyatt Family ed ex mostro imbattibile che nemmeno è riuscito a vincere la Battle Royal di WrestleMania va subito grugno contro grugno con Brock.

Così, alla stramuzzo. Il discorso su Reigns decade, partono gli spintoni, poi Brock invita l'avversario a farsi sotto. Ma Strowman se ne va. Stanno cercando di farci capire che Lesnar è face? La gente non ci sta e canta "Bullshit", per dire quanto riuscite sembrano le costruzioni di questo immediato post-WrestleMania.

- Charly Caruso intervista Chris Jericho: intanto apprendiamo che Y2J a Payback ci sarà e tenterà di riprendersi il titolo di campione Usa... invano perché poi partirà a suonare con i Fozzy, già lo sappiamo! Comunque sia, elogia il pubblico e dà dello stupido idiota a KO, promettendo vendetta...

KEVIN OWENS ATTACCA JERICHO! Durissimo attacco del Prizefighter, con SAMOA JOE che arriva a dargli una mano!!! POWERBOMB CONTRO IL TAVOLO!!! E Y2J è fuori uso. - Kurt Angle esce dall'infermeria: faccia cupa per lui, che incrocia Seth Rollins e lo avvisa che Jericho non potrà lottare stasera.

Rollins affronterà proprio Owens e Samoa Joe, ma con un altro compagno di cui ancora ignoriamo l'identità. - #1 Contender Match per il Raw Tag Team Championship: Enzo & Cass vs Sheamus & Cesaro Serie di running boot di Cass, che fa l'errore di concedere il tag a Enzo...

BROGUE KICK DI SHEAMUS! Cesaro, uomo legale, connette con l'EUROPEAN UPPERCUT e...1...2...3! Vincono gli ex campioni! E meno male, aggiungiamo noi... - Filmato che ricorda la SCONFITTA DI UNDERTAKER A WRESTLEMANIA: come se ce ne fosse bisogno, la gente è depressa da un giorno e tre ore per questo motivo! Comunque sia, vengono mandati i tweet di Ric Flair, Mick Foley, JBL, Triple H, Seth Rollins e dello stesso Roman Reigns per celebrare il Becchino...

che però NON SI PRESENTA! Ma quindi si è ritirato o no? A dirla tutta al momento non c'è alcuna certezza sul fatto che Taker abbia detto basta al wrestling e non solo a WrestleMania... - Single Match: Jinder Mahal vs Sami Zayn Serve scriverlo? Helluva Kick...1...2...3! Vince il canadese.

Andiamo oltre. MAIN EVENT! Tag Team Match: Kevin Owens & Samoa Joe vs Seth Rollins & ??? Si aspetta di capire chi sia il compagno di Rollins... ED E' FINN BALOR!!!!! IL DEMON KING E' TORNATO!!! Non combatteva da SummerSlam, ossia dal 21 agosto 2016.

E il suo avversario era proprio il suo compagno di stasera, Seth Rollins. Per essere due mezzi infortunati, i due face se la cavano decisamente bene, tanto che alla fine Rollins colpisce Joe con una springboard knee liberando Bàlor dalla Coquina Clutch, RUNNING DROPKICK dell'irlandese e...

COUP DE GRACE!!!...1...2...3! BALOR VINCE SUBITO! Sottolineiamo che Finn Bàlor, da quando ha esordito nel main roster ha solo vinto. Scambio intenso di sguardi con Rollins, che però alla fine gli solleva il braccio.

E per noi è davvero tutto, dopo una delle puntate di Raw post WrestleMania più loffie degli ultimi anni... un saluto e appuntamento al prossimo report! .

Powered by: World(129)