WWE Raw 04/12/2023 Report (3/3) - La verità ti renderà libero



by ALAN MACK

WWE Raw 04/12/2023 Report (3/3) - La verità ti renderà libero
© WWE YouTube / Fair Use

Judgment Day vs Creed Brothers: Essendo il Judgment Day nella formazione JD/Mysterio, le cinture, ovviamente, non sono in palio. Almeno per stasera. Dopo un ottimo confronto (con R-Truth a bordo ring ad incoraggiare il Judgment Day, convinto di essere parte del gruppo), i Creeds Brothers iniziano a soffrire i colpi degli avversari. Brutus, tuttavia, riesce a dare il cambio a Julius, che si mette in grande mostra lottando da solo contro Dominik e JD. Esegue vari Belly to Belly Suplex, seguiti da continui Kick-Ups. Addirittura, prova ad osare nell’eseguire il Suplex su entrambi, ma viene respinto. Julius mantiene comunque il vantaggio e si ritrova in posizione perfetta per la Brutus Ball, ma Dominik fa cadere Brutus dall’apron e JD riesce a reagire con una Dragon Rana. Dominik mette a segno la 619 su Julius, ma non riesce a chiudere. I Creed Brothers riescono a riprendersi, con Brutus che scaraventa Dominik oltre il tavolo di commento e chiudono il match con la Brutus Ball. Gli sfidanti sono pronti per la sfida con la formazione campione del Judgment Day. 

Seth Rollins viene raggiunto da Adam Pearce. Il GM vuole informargli che, la prossima settimana ci sarà CM Punk e cercherà di siglarlo ufficialmente per Raw. Seth ride, dice che Pearce deve fare ciò che deve fare, ma quando Punk mostrerà i suoi veri colori, farà ciò che deve. Jey Uso lo raggiunge, ringraziando il campione per il rispetto che gli ha mostrato. E’ la sua notte, ci ha impiegato 15 anni per arrivare qui. Seth gli risponde che non esiterà a piantargli il volto sul terreno appena ne avrà l’occasione. Jey risponde alla stessa maniera e si carica ancora di più per l’imminente main event. 

Nel backstage, Damien Priest chiede a JD e a Dominik cosa sia successo. JD cerca di incolpare R-Truth, ma Dominik afferma che i Creed Brothers sono davvero tosti, Finn e Priest dovranno fare attenzione.  

Jey Uso vs Seth “Freakin” Rollins, World Heavyweight Championship: Uno splendido confronto fra i due atleti. Entrambi tirano fuori il meglio di loro stessi dai propri repertori. Seth Rollins esegue il suo classico Suicide Dive, ma Jey lo segue a ruota con un Suicide Dive dei suoi. Sul ring, Seth prosegue con il classico Suplex/Falcon Arrow, per poi eseguire il Pedigree che gli vale un conto di 2. Jey risponde con la Spear, anche lui per il conto di 2. Ci riprova, ma Seth lo intercetta ed esegue la Buckle Bomb, ma Jey risponde subito con la Spear e si appresta ad eseguire l’Uso Splash e arriva molto vicinissimo al 3, ma non basta. Prova una terza Spear, ma Seth lo intercetta con un Pedigree e connette con lo Stomp subito dopo, vincendo l’incontro e mantenendo la cintura di campione dei pesi massimi. 

I due si scambiano un gesto di rispetto reciproco, poi Seth passa ai festeggiamenti con la sua cintura. Dal nulla, Jey Uso viene colpito dalla Claymore di Drew McIntyre fuori dal ring! Seth cerca di aiutarlo, ma viene intercettato al volo e scaraventato al suolo da un Suplex. McIntyre prosegue su Jey, schiantandolo sul tavolo di commento.  

La puntata si conclude con Drew, che rivolge le stesse parole che ha detto a inizio puntata, dopo il match con Sami: La verità ti renderà libero! 

PARTE 1

PARTE 2

Raw Seth Rollins