WWE Raw 04/12/2023 Report (1/3) - Raw, la terra dei pazzi!



by ALAN MACK

WWE Raw 04/12/2023 Report (1/3) - Raw, la terra dei pazzi!
© WWE YouTube / Fair Use

Apriamo il primo lunedì di dicembre con una nuova intro per Monday Night Raw! Per questo mese, non si sono eventi premium in programma, ma la strada verso la Royal Rumble è lunga e sarà tortuosa! 

Apriamo l’episodio con Drew McIntyre. Dà il benvenuto a Raw, una terra dove tutti hanno perso la testa. La terra dove i traditori e mascalzoni fanno le loro marachelle, ma vengono perdonati subito. La scorsa settimana, Seth gli ha dato uno schiaffo morale, quindi gli ha dato una testata. E avvisa a Jey Uso che, dopo aver chiesto il perdono a Randy Orton, il suo tempo arriverà. Di chi si sta dimenticando? Sami Zayn! 

E proprio il canadese a compiere il suo ingresso, ora. Sami vuol sentire cos’abbia da dire su di lui, ma vuole che lo faccia davanti a lui. Drew accoglie la richiesta e conferma che lui merita di essere stato fregato dalla Bloodline. Lui era parte di loro, poi gli ha fregati lui stesso. Cosa pensava sarebbe successo? Se lo merita. Sami gli risponde che c’è una grossa differenza tra loro. Sami non si piange addosso, anche se ha perso davanti la sua famiglia, ha continuato a lottare e questo lo ha portato nel main event di WrestleMania, rendendo orgogliosa la sua famiglia. E Drew lo ha fatto? Lo scozzese inizia ad irritarsi e chiama subito un arbitro. 

Drew McIntyre vs Sami Zayn: I due hanno un confronto molto acceso, non risparmiandosi alcun colpo e arrivando persino fuori dal ring, dove è Sami a farla da padrone. McIntyre risponde all’offensiva, afferrandolo l’avversario al volo dopo un tuffo dalle corde e scaraventandolo oltre il tavolo di commento come se fosse immondizia! Al rientro sul ring, Sami cerca di fregarlo, rovesciando un tentativo di Reverse Alabama Slam in una Victory Roll, ma Drew risponde con una Spinebuster e, subito dopo, con una Sit-Out Powerbomb (sollevandolo con estrema facilità), andando molto vicino alla conclusione. Sami tenta di chiudere a sua volta, intercettando una Claymore in una Blue Thunder Bomb. Durante l’incontro, i colpi di McIntyre alla gamba iniziano a fare effetto, Sami fa fatica ad appoggiarla a terra. McIntyre lo colpisce con una Chop Block, venendo ripreso e allontanato dal direttore di gara. Sami riesce, eventualmente, a rimettersi in piedi, ma viene atterrato dalla Claymore e l’incontro si chiude in favore di Drew.  

La telecamera inquadra Drew, che dice che la verità ci renderà liberi. 

Shayna Baszler si prepara al suo incontro con Nia Jax (intanto, dietro c’è Nikki Cross con lo sguardo perso nel vuoto). Byron Saxton cerca di strapparle qualche parola, ma Shayna lo ferma subito e promette di strappare gli arti di Jax. 

Parte un video promo di Jey Uso, pronto ad affrontare Seth “Freakin” Rollins per il World Heavyweight Championship, ricordando anche l’ultima occasione titolata avuta. Summerslam, main event contro Roman Reigns, incontro perso per colpa del suo stesso fratello. Da lì, pensava di finirla con la WWE, fino a quando non ha ricevuto la famosa telefonata di Cody Rhodes, invitandogli a creare la sua stessa eredità. Da lì, Jey ha capito che deve iniziare a combattere da solo, per sé stesso, tornando ad intraprendere una carriera iniziata ancora prima della FCW. Stasera proverà al mondo e alla sua famiglia perché lo chiamano Main Event Jey Uso. 

Jackie Redmond vuole chiedere una parola a Sami Zayn, che viene vistato da un medico in questo momento. Ma, all’improvviso, Drew McIntyre lo attacca, non avendo apprezzato le parole usate dal canadese riguardo la sua famiglia. Adam Pearce, insieme ad altri dirigenti e sicurezza, cercano di sedare l’assalto. Dopo il break, Jey Uso lo raggiunge. 

Byron Saxton intervista Becky Lynch, ma non riescono a proseguire per l’arrivo di Nia Jax, che congeda Byron. Nia le chiede riguardo la scorsa settimana, riguardo al fatto che ci saranno nuove sfide per Becky all’orizzonte. Becky le conferma che questo include anche lei, dato che non hanno mai sistemato le loro questioni. Nia le promette che, dopo aver schiacciato Shayna, sarà libera per lei. 

Nia Jax vs Shayna Baszler: Shayna cerca subito di mantenere la promessa fatta prima e si concentra, maggiormante, sul braccio sinistro della sua avversaria. A Nia basta poco per ottenere il controllo del match, schiacciando anche Shayna contro l’angolo con un Rear View. Reazioni timide di Shayna seguono, ma Nia mantiene il vantaggio e cerca anche di chiudere con l’Annihilator, ma Shayna risponde con una German Suplex da quella posizione. Shayna prosegue con la Kirifuda Clutch. Dopo aver subito per alcuni secondi, Nia riesce a liberarsi e conclude l’incontro con l’Annihilator. 

I festeggiamenti per Nia devono aspettare. Becky Lynch compare in arena e raggiunge subito il ring, ma Nia lascia il quadrato e si allontana. Si farà tutto ai suoi tempi. 

Rivediamo il ritorno di CM Punk alle Survivor Series, con le varie reazione degli streamer più famosi e dei titoli delle varie testate giornalistiche, passando, poi, al promo della scorsa settimana.  

PARTE 2

PARTE 3

Raw Drew Mcintyre Sami Zayn