WWE Raw 22/05/2023 Report (2/3) - Welcome to the Big Time!

Becky Lynch e Trish Stratus rendono ufficiale il loro incontro a Night of Champions, mettendo nero su bianco il proprio nome.

by Alan Mack
SHARE
WWE Raw 22/05/2023 Report (2/3) - Welcome to the Big Time!

Alpha Academy vs Viking Raiders: Come ci si aspetta tra due atleti di stazza notevolmente differente, Gable va molto sull’agilità, nonché con un pizzico di tecnica, su Erik. Erik riesce, comunque, ad imporre la sua forza su Gable. I Viking mettono a dura prova Gable, impedendogli di andare per il cambio. Chad riesce, comunque, a liberarsi dalle grinfie dei vichinghi e ottiene il cambio per Otis che, subito, atterra i suoi avversari ed esegue la Caterpillar su Ivar. L’uomo legale è ancora Erik, che riesce ad evitare un’azione di Otis, con quest’ultimo che, barcollante, raggiunge il suo angolo e Gable si prende il tag. 

Gable tenta di eseguire il German Suplex su Erik, ma Ivar aiuta il compagno e si prende il cambio. Maxine, infastidita dalle urla continue di Valhalla, si avvicina a lei, ma scappa via non appena vede Valhalla con uno sguardo maligno. Ivar, però, si distrae e Gable lo chiude in una O’Connor Roll, chiudendo il match in suo favore e per il suo team. 

Di nuovo nel backstage, vediamo Cody cacciare via tutti dal suo camerino, rifiutando qualsiasi aiuto, compresi Pearce e Saxton.  

Shinsuke Nakamura vs Finn Bàlor: L’incontro inizia con un Finn dominante sul giapponese, ma passa poco tempo prima della rincorsa di Nakamura. Sull’apron, Nakamura tenta di eseguire un Suplex verso l’esterno, ma Finn si libera dalla presa e Priest fa cadere Nakamura, atterandolo con una Clothesline. Al rientro dal break, è ancora Bàlor in pieno controllo, mantenendo a terra Shinsuke con una Chinlock. Il giapponese si libera e manda l’avversario contro l’angolo, eseguendo la Sliding German per trovarsi fuori dal ring, di fronte a Pirest. Shin lo provoca, evita un nuovo braccio teso da parte di Priest e torna sul ring, atterra l’avversario con un calcio e ottiene un conto di 2. 

Finn tenta di sorprenderlo con una Victory Roll, ma ottiene solo un conto di 2. Tenta il Dropkick all’angolo, ma Nakamura lo evita, tentando la Kinshasa a sua volta. Bàlor lo atterra con un Double Stomp, dopodiché sale sulla terza corda, ma manca il Coupe de Grace e Nakamura lo atterra con una ginocchiata dietro la testa. Entrambi restano a terra per recuperare le forze, Nakamura è il primo a rialzarsi e tenta nuovamente la Kinshasa, ma Priest salva il compagno e se lo trascina fuori dal ring. 

Nakamura si tuffa contro Priest, per poi attaccarlo e lanciarlo oltre le barricate. Ma, da dietro, Bàlor colpisce Nakamura con un Dropkick sulla schiena. Al rientro sul ring, conclude con il Coupe de Grace e ottiene il conto di 3 finale. 

Raquel Rodriguez vs Sonya Deville: Ad inizio match, Chelsea Green lancia i suoi occhiali sul ring, venendo distrutti da Raquel. Sonya attacca Raquel, mettendola in difficoltà all’angolo. Per tutta la durata dell’incontro, il vantaggio è in mano a Sonya, ma a Raquel bastano solo 3 manovre: un calcio dall’angolo per prendere il controllo, una Spinning Senton e la Texana Bomb. Con quest’ultima mossa, conclude l’incontro con il conto di 3. 

Chelsea attacca subito Raquel, senza darle il tempo di rialzarsi. Insieme a Sonya, attaccano la vincitrice del match...ma arriva Shotzi! Shotzi aiuta Raquel e mette in fuga Sonya e Chelsea. Sembra che la sostituta di Liv Morgan si sia palesata. 

Adam Pearce parla con un arbitro, ricevendo informazioni che Cody non lascia entrare nessuno nel camerino per sincerarsi delle sue condizioni. Subito dopo, arriva Trish Stratus, chiedendo a Pearce di imporre una clausa di non-contatto tra lei e Becky in vista dell’imminente firma del contratto. Pearce, pur apprezzando la parola di Trish, rifiuta e la invita ad andare verso il ring. 

Becky Lynch è la prima a fare il suo ingresso per la firma del contratto che renderà ufficiale il suo incontro con Trish a Night of Champions. Becky non vuole perdere tempo, chiama subito Trish e mette la sua firma sul contratto. Trish fa il suo ingresso e raggiunge il ring. Trish si gode il momento per un attimo, dato che in un segmento del genere per la prima volta. Becky, invece, ne ha già avuti tanti. Questo perché, se non fosse stato per il lavoro fatto da Trish per la divisione femminile, non sarebbe possibile. Lei dice che Trish è tornata perché vuole tornare ad essere la numero 1, ma lei lo è già e lo sarà sempre, in modo che Becky possa continuare con le sue caricature. Cosa accadrà quando la batterà? Ha scoperto i suoi punti deboli: sé stessa. Becky è la nemica di Becky, basta che si specchi. Firmerà il contratto e la cosa divertente è che, se per lei è la prima, per Becky sarà l’ultima. 

Becky vede la paura in Trish, ma la tranquillizza, perché non l’attaccherà. La vuole al 100% della forza per Night of Champions. Trish vuole fiori, vuole riconoscimento, quindi Becky la ringrazia...per non essere la persona che è Trish. Se crede che abbaiare come un cane sia imbarazzante, dovrebbe aspettare il momento che la prenderà a calci a Night of Champions. Conclude con “Welcome to the Big Time B**ch, Woof Woof!”. Trish non prende bene la provocazione e rovescia il tavolo contro di lei, lasciando il ring subito dopo.  

Pearce è nel backstage a telefono, dicendo di non sapere più che pesci prendere per il comportamento di Cody, consapevole del fatto che il suo braccio sia ridotto ad un colabrodo. 

Dominik Mysterio vs Apollo Crews: Apollo mette subito in mostra la sua forza rispetto a quella di Dominik, dominando la fase iniziale dell’incontro. Dominik rovescia la situazione facendo cadere Apollo dall’angolo e tenta la chiusura dopo aver eseguito un Suplex (invece che eseguirne 3) ma ottiene un conto di 2. Apollo ritrova il vantaggio dopo un Fallaway Slam ed un Crossbody dalla terza corda. Dom tenta la 619, ma Apollo riesce ad evitarla e Dominik si ritrova fuori dal ring. 

Rhea si mette di fronte ad Apollo, evitando che possa colpire Dominik. Riesce a raggirarla, ma Dom lo manda ad impattare contro i gradoni. Non vista dall’arbitro, Mami manda Apollo contro l’angolo, crollando al suolo. Riesce a rientrare in tempo al conto di 9, ma subisce la Frog Splash di Dominik, che ottiene il conto di 3 finale. 

PARTE 1

PARTE 3

Becky Lynch Trish Stratus Night Of Champions
SHARE