WWE SmackDown 19/05/2023 report (1/3) - Mossa avventata

Sconfitti gli Usos, Kevin Owens e Sami Zayn si preparano al confronto con il resto della Bloodline

by SimoneSian
SHARE
WWE SmackDown 19/05/2023 report (1/3) - Mossa avventata

Buongiorno e benvenuti al Friday Night SmackDown report. Sconfitti gli Usos, ora i Tag Team Champions si confronteranno con il resto della Bloodline, mentre vedremo il primo match nel main roster dei Pretty Deadly e l’attesissimo Grayson Waller Effect.

Nella Colonial Life Arena della Columbia tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare. - La puntata si apre con l’ingresso di Roman Reigns, Solo Sikoa e Paul Heyman! Il WWE Undisputed Universal Champion chiede al pubblico del South Carolina di riconoscerlo, ma viene subito interrotto dall’arrivo di Kevin Owens e Sami Zayn.

Roman prosegue dicendo che ora il pubblico l’ha riconosciuto, quindi dovrebbero farlo anche i due avversari, prima di lasciargli i titoli, ma Owens non è altrettanto sicuro e pare pronto a combattere. Reigns continua dicendo di avere un solo rimpianto nella sua carriera ed è quello di aver buttato del tempo con Zayn, ma il canadese replica che anche lui è pentito di non averlo colpito con una sedia prima.

GLI USOS ATTACCANO ALLE SPALLE OWENS E ZAYN! I gemelli si liberano dei rivali, interrompendo però Reigns, che stava per rispondere alla provocazione. Il Tribal Chief infatti non la prende bene ed urla che quello è il suo ring, poi andandosene rifila anche involontariamente una spallata a Sikoa, prima di tornarsene nel backstage da solo.

Cioè, da solo, senza Solo. Cambiategli nome, vi prego. - Nel backstage troviamo la Bloodline al completo e Roman Reigns rimprovera gli Usos, alterato per i continui errori ed interventi non richiesti dei cugini. - Pretty Deadly vs Brawling Brutes (Butch & Ridge Holland).

Giustamente l’esordio dei Velini della WWE nel main roster avviene contro la stable più mascolina e combattiva del momento ed i due stili, contrapposti, funzionano bene. Nel finale Butch lega Elton Prince alle corde e lo colpisce con una serie di chop, mentre Holland fa lo stesso su Kit Wilson, poi lo solleva per una Powerbomb.

I due legali sono questi ultimi, ma Wilson ribalta la situazione e fa finire Ridge contro l’ex Pete Dunne, che era intanto salito sul paletto. L’arbitro si distrae per controllare Butch e…SPLIT MILK IN COPPIA DEI PRETTY!

Subito dopo Prince torna a legarsi alle corde come se nulla fosse, mentre l’arbitro si volta e…1…2…3! Prima vittoria nel main roster per gli ex NXT Tag Team Champions!

RIP, SUPERSTAR

- Parte un video su “Superstar” Billy Graham, scomparso poche ora prima dello show.

Voglio chiudere così questa prima parte del report, dedicando un ultimo pensiero all’Hall Of Famer. Riposa in pace. SECONDA PARTE
TERZA PARTE

Smackdown Kevin Owens Sami Zayn
SHARE