WWE Raw 20/03/2023 Report (3/3) - A Roman without Reigns

Roman Reigns torna a Monday Night Raw in vista del grande Main Event di WM ad attenderlo il prossimo 2 Aprile. Insieme a lui, ci sono Solo Sikoa e Paul Heyman.

by Alan Mack
SHARE
WWE Raw 20/03/2023 Report (3/3) - A Roman without Reigns

Chelsea Green & Piper Niven vs Asuka & Bianca Belair: Si inizia con Chelsea e Bianca, con Asuka che si prende subito il cambio quando Bianca esegue il suo Backspring Moonsault. Piper e Chelsea provano ad attaccarle, ma vengono lanciate fuori dal ring. Piper si prende il cambio, stessa cosa Bianca e mette subito in difficoltà le due avversarie. Bianca cerca un Suplex, ma Piper la rovescia. Bianca riesce ad atterrare in piedi, lanciandosi, poi, dall’angolo con u Crossbody ed ottenendo un conto di 2. Interviene anche Chelsea, ma Asuka va a dare man forte alla compagna, anche se Piper evita un colpo e Asuka finisce su Bianca. Le due iniziano a battibeccare, fino a quando Bianca la spinge via ed evita un colpo da parte di Piper. Piazzandola sulla seconda corda, riesce a sollevarla per la KOD e connette! Conto di 3 e vittoria per la campionessa e la sfidante. 

Ma è proprio Asuka ad attaccarla a fine match! L'Empress of Tomorrow, alfine, ha attaccato la campionessa e conclude con un Sliding Knee, lanciando, finalmente, la sua dichiarazione di guerra. 

Siamo giunti all’ingresso del WWE Undisputed Universal Champion, il Tribal Chief, l’Head of the Table: Roman Reigns! Accompagnato da Solo Sikoa e Paul Heyman, il campione indiscusso compie il suo ingresso. Sul ring, si fa passare il microfono dal Wise Man e chiede al pubblico di St. Louise di riconoscerlo. Tuttavia, non ha il tempo per iniziare il suo discorso che, ancora una volta, come l’ultima volta a SmackDown, viene interrotto dalla sigla di Cody Rhodes

Il vincitore della Royal Rumble si fa largo verso il ring, già armato di microfono. Di solito, chiederebbe a St. Louise di cosa vorrebbe parlare, ma stasera hanno le idee chiare. Parliamo del fatto che Reigns gli ha avvisato di stare lontano dagli affari della Bloodline e del problema Cody Rhodes. L’American Nightmare vorrebbe sapere cosa, nello specifico, è il problema Cody Rhodes. Paul vorrebbe intervenire, ma Cody lo ferma subito, dicendo che vuole parlare con Roman. 

Roman risponde che non è lui un problema, ma ciò che rappresenta. Come direbbe suo padre, lui è un professional wrestler. Roman è un combattente, ciò che gli ha permesso di diventare una megastar. Cody viene a parlare di ciò che farà, ma parliamo di ciò che ha fatto. Non gli è piaciuto il personaggio di Stardust e che ha fatto? Se ne è andato. Ha creato una nuova federazione, non è riuscito ad andare over come voleva. E che ha fatto? E’ scappato ed è tornato qui. Non è tagliato per questo. Continua a dire che il 2 Aprile concluderà la storia, ma non lo farà. Il 2 Aprile è solo un momento. Il suo vero giorno è il 3 Aprile, quando si vedrà allo specchio. E dovrà affrontare una scelta che persino suo padre sarà fiero. Oppure, potrà scappare come ha sempre fatto, come una ragazzina. 

Cody da ragione a Roman. E’ scappato via, ma non è preoccupato, perché dalla sua partenza, tante persone sono riuscite a fare più soldi. Ha provato a diventare un wrestler. Ha iniziato a 20 anni, ha sempre voluto fare il wrestler, ma è quello che è sempre stato, un pro wreslter fuggitivo, ma con il sapore del sangue in bocca. Se Roman nominerà ancora suo padre, vomiterà. Non verrà sul ring, non ci sarà nemmeno suo fratello. L’unica cosa che vedrà Reigns è Cody. Se Roman vuole parlare di famiglia, l’unica persona con cui può parlare è sua madre, che gli direbbe di stenderlo e colpirlo ancora.  

Il 3 Aprile, Roman Reigns capirà cosa voglia dire perdere. Si sveglierà senza le cinture e succederà altro: Jey e Jimmy lo abbandoneranno. Senza Uso, anche Solo lo lascerà. E se Solo se ne va, Paul Heyman tornerà ad essere un semplice avvocato. Sarà un Roman senza un regno (Reigns), un capo senza una tribù. Roman non dice una parola, lascia il microfono e se ne va. L’unico a restare è Solo. Roman lo richiama, Solo si avvia, ma Cody gli conferma ciò che gli ha detto: non è pronto. Solo si infuria, tenta di attaccarlo, ma viene stordito da un Superkick! Solo vuole colpire ancora, ma Roman lo ferma! Dopo avergli parlato, lo convince a lasciare il ring. 

Raw si conclude qui! Settimana prossima è l’ultimo episodio e l’inizio dell’ultima settimana della WrestleMania Season

PARTE 1

PARTE 2

Roman Reigns Monday Night Raw Paul Heyman
SHARE