WWE NXT report - 24/01/2023 - parte II - Kiana James & Fallon Henley vs Diamond Mine



by   |  LETTURE 735

WWE NXT report - 24/01/2023 - parte II - Kiana James & Fallon Henley vs Diamond Mine

PRIMA PARTE TERZA PARTE Proseguiamo ora con il prossimo match che vede impegnata la categoria tag team femminile.

  • TAG MATCH: Kiana James & Fallon Henley vs Diamond Mine;

Assistiamo ad un match interessante che vede Ivy avere il pieno controllo ai danni di Fallon per poi dare il cambio a Tatum con la quale mette a segno una manovra combinata.

Tatum riesce a tenere testa alla sua avversario fino a quando questa riesce a dare il cambio a Kiana. Le due lavorano bene insieme tanto da costringere Ivy a prendere nuovamente in mano il controllo del match. Dopo un single dropkick al paletto, Fallon riesce a respingere il secondo tentativo di attacco.

Ivy però non ha intenzione di cedere il passo e riesce ad imprigionare la sua avversaria nella sua devastante presa di sottomissione. Kiana inizia a battibeccare con Tatum tanto da costringere l’arbitro ad intervenire.

Kiana ne approfitta quindi per tirare i capelli di Ivy costringendola a mollare la presa. Tatum interviene a sua volta per colpire Kiana. L’arbitro si distrae nuovamente per cercare di costringere Tatum ad uscire dal quadrato.

Kiana ne approfitta nuovamente per sgambettare Ivy consentendo a Fallon di andare a segno con un calcio laterale al volto. L’arbitro non può far altro che contare fino a 3.

  • Risultato: vittoria di Fallon Henley e Kiana James per schienamento.

Prosegue poi la rivalità tra Carmelo Hayes ed Apollo Crews che questa volta si incrociano dal barbiere. Carmelo si mostra al quanto infastidito dalla presenza di Apollo arrivando poi ad asserire che a breve si porterà a casa il NXT Championship.

Apollo non è molto d’accordo tanto da arrivare a proporgli un 2 out of 3 falls da disputarsi ad NXT Vengeance. Carmelo decide di accettare. Torniamo ora sul ring con un altro match a coppie.

  • TAG MATCH: Creed Brothers vs Walker & Gulak;
Ci viene proposto un ottimo match con i Creed Brothers che ovviamente mostrano un affiatamento di gran lunga superiore a quello dei loro avversari.

Julius riesce a mettere a tappeto sia Gulak che Walker con questo che viene poi colpito da uno standing shooting star press di Julius seguito da uno standing moonsault di Brutus a cui segue solo un conto di 2. Gulak è ora l’umo legale e viene abbattuto da una manovra di coppia a cui segue solo un conto di 2 a causa dell’intervento di Walker.

Lo scontro prosegue con un Walker in stato di grazie che riesce a mettere a tappeto Julius. Brutus tenta di prendere in mano le redini del match ma Walker ne ha anche per lui con i due che finiscono con l’abbattersi reciprocamente con una doppia clothesline.

Gulak viene distratto dall’arrivo di Charlie Dempsey. I Creed Brothers ne approfittano quindi per concentrare le loro forze sul povero Walker finendo con l’abbatterlo con la Brutus Bomb a cui segue il conto di 3.

  • Risultato: vittoria dei Creed Brothers per schienamento.
Post match vediamo i Creed Btorhers ringraziare Ivy Nile per aver cercato di aiutarli proseguendo poi con il confermare la loro volontà di riprendersi i titoli di coppia.

I 3 vengono interrotti dagli Indus Sher accompagnati ovviamente da Jinder Mahal. Il Modern Day Maharaja decidono di sfidare ufficialmente i Creed Brothers che, lasciando rispondere Ivy Nile, accettano. Il match si disputerà settimana prossima.

Proseguiamo ora con un altro match tutto al femminile.

  • SINGLES MATCH: Elektra Lopez vs Wendy Choo;
Lo scontro vede Elektra Lopez avere inizialmente la meglio grazie alla sua fisicità. Wendy tenta di ribaltare la situazione grazie alla sua astuzia ed alla sua velocità riuscendo ad andare a segno con un big boot al volto di Elktra.

Wendy ci riprova ma Elektra respinge l’attacco riprendendo in mano le redini del match mettendo in seria difficoltà Wendy che però decide di non mollare il colpo arrivando anche vicino alla vittoria con un diving cross body dal paletto.

Wendy si carica per cercare di portare a casa la contesa. Elektra nel frattempo estrae un tirapugni. Valentina Feroz, che nel frattempo ha supervisionato tutto lo scontro, cerca di avvisare l’arbitro dell’irregolarità ma di fatto consente, involontariamente, ad Elektra di approfittare della situazione ed abbattere la povera Wendy con l’ausilio del tirapugni.

  • Risultato: vittoria di Elektra Lopez per schienamento.