WWE SmackDown 20/01/2023 Report (2/3) - Roman Reigns non se lo aspettava



by   |  LETTURE 3364

WWE SmackDown 20/01/2023 Report (2/3) - Roman Reigns non se lo aspettava

  • SmackDown Tag Team Title Tournament - First-Round Match: Brawling Brutes vs IMPERIUM 

A dare il via alle danze ci pensano Holland e Vinci, ma presto i loro compagni si prendono il cambio continuando a darsele di santa ragione. Com’è facilmente intuibile, il match è un ottimo match dato il talento degli atleti coinvolti, con diversi momenti che sembrano quelli decisivi per concludere la contesa e con tante botte e mosse tecniche. A vincere è poi l’IMPERIUM con la loro IMPERIUM Bomb che mette ko Ridge Holland che viene schienato da Vinci. L'IMPERIUM prosegue il percorso nel torneo.

Andando backstage vediamo Sami Zayn seduto sconsolato, mentre Paul Heyman si avvicina per dirgli che Roman Reigns vuole vederlo, mentre poco dopo vediamo Shayna Baszler che annuncia che sarà nella Women’s Royal Rumble per fare a pezzi tutte le sue avversarie.

Karrion Kross e Scarlett fanno un promo dietro le quinte prima del match tra Kross e Rey Mysterio della prossima settimana, doveil wrestler dice che normalmente è eccitato per match simili, ma non questa volta no perché non è sicuro che Rey sia in forma e poi promette di vincere la Royal Rumble maschile.

  • SmackDown Tag Team Title Tournament First-Round Match: Legado Del Fantasma (w/ Zelina Vega & Santos Escobar) vs Maximum Male Models (w/ Maxxine Dupri)

Zelina Vega si siede al tavolo di commento e mentre il match inizia, lei annuncia che entrerà nella Royal Rumble femminile. I due team intanto si alternano bene nel dominare la contesa, ma ad un certo punto Mansoor si becca un bel colpo nelle parti basse, una mossa combinata e il Legado Del Fantasma si porta a casa la vittoria avanzando nel torneo per sfidare l’IMPERIUM la prossima settimana.

Eeeeee torniamo per l’ennesima volta nello spogliatoio della Bloodline dove Roman Reigns dice all'Uce onorario che a volte il suo brutto carattere gli impedisce di fare le cose bene e ragionare e rendersi conto di quello che pensano le persone, per quello ha gente come Paul Heyman intorno e si scusa, più o meno, con Zayn, dicendo che si aspetta che gli altri gli diano lo stesso ammontare di amore e rispetto che lui dà loro e quindi Zayn gli risponde che non è un discorso da fare perché lui è disposto a dargli tutto in cambio e fare qualsiasi cosa per lui; così il Tribal Chief gli ordina di assicurarsi che sia tutto perfetto per la firma del contratto e alla fine c’è finalmente questo scambio di pugnetti.

  • Firma del contratto tra Roman Reigns e Kevin Owens

Il primo ad entrare è Roman Reigns con Paul Heyman e Solo Sikoa, con il Tribal Chief che si accomoda con le gambe sul tavolo in attesa di veder entrare Kevin Owens, MA ATTENZIONE PERCHÉ ARRIVA ALLE SPALLE DELLA BLOODLINE, ATTERRA SOLO SIKOA, ROMAN REIGNS SI ALZA E SI BECCA UNA STUNNER! Poi arrivano anche Jimmy e Jey, ma Owens li atterra fuori dal ring, prima di risalire, liberare il tavolo e fare una Pop-Up Powerbomb sul campione indiscusso. Il pubblico è in visibilio mentre Heyman urla disperato all’angolino con il contratto in mano pregandolo di non picchiarlo, ma lui strappa il contratto dalle mani del consulente, lo firma e glielo restituisce. Sami Zayn arriva di corsa, ma si ferma sull’apron, i due si guardano e Owens gli sorride prima di scappare tra il pubblico con Zayn che lo rincorre sul quadrato solo dopo che si è allontanato, mentre Heyman lo guarda malissimo e la Bloodline assiste il suo Head of the Table.

QUI PRIMA PARTE

QUI SECONDA PARTE

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di SmackDown, una puntata non tanto speciale onestamente, ma che vi ricordo che potete commentare questa sera alle ore 21 sul canale Twitch di Open Wrestling TV insieme al team del Blueprint. Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato WWE. Woooo!