WWE NXT report - 27/12/2022 - parte III - N.A. TITLE’S MATCH: Lee (c) vs D’Angelo

Wes Lee difende il suo titolo dall'assalto di Tony D'Angelo

by Alberto Quaglio
SHARE
WWE NXT report - 27/12/2022 - parte III - N.A. TITLE’S MATCH: Lee (c) vs D’Angelo

PRIMA PARTE SECONDA PARTE Proseguiamo quindi con un match che vede in palio la proprietà del Bar attualmente in capo a Fallon Henley.

  • BATTLE FOR THE BAR MATCH: Fallon Henley vs Kiana James;
Kiana è fortemente intenzionata a portare a casa la vittoria riuscendo a mettere in seria difficoltà la propria avversaria.

Fallon abbozza una reazione che però viene prontamente spenta sul nascere da Kiana che va addirittura vicino allo schienamento dopo una gorilla press drop. Fallon, supportata anche da Briggs e Jensen riesce ad andare vicino allo schienamento definitivo dopo una running facebuster.

Kiana non demorde ed anche lei tenta un ennesimo schienamento dopo un gutbuster. La contesa prosegue all’insegna del trash talk da parte di Kiana che consente a Fallon di riprendersi quel tanto che basta da mettere a segno il suo shining wizzard a cui segue il conto di 3.

  • Risultato: vittoria di Fallon Henley per schienamento che si conferma proprietaria del bar.
Post match vediamo Briggs raggiungere Fallon per festeggiare mentre Briggs è visibilmente contrariato per la sconfitta subita da colei che gli ha dedicato molte attenzioni ultimamente, Kiana James.

Assistiamo ora a qualcosa di particolare, il Drew Gulak invitational. Vediamo il professore che fa della tecnica la sua ragione di vita, riuscire a mettere facilmente fuori combattimento i suoi tre allievi sotto gli occhi attenti di Henk Walker intento ad apprendere il più possibile da ciò che sta guardando.

Ad interrompere il tutto ci pensa Charlie Dempsey che sfida ufficialmente Drew Gulak ad un match che si disputerà settimana prossima. Eccoci quindi giunti all’ultimo match della serata.

  • MAIN EVENT- N.A. TITLE’S MATCH: Lee (c) vs D’Angelo;

Ci viene proposto un ottimo match con i due atleti che non hanno intenzione di commettere passi falsi.

D’Angelo è convinto di portare a casa la contesa e mostra un atteggiamento molto arrogante che costringe Lee a mettere in mostra tutte le sue capacità riuscendo a tenere a bada l’italo-americano.

Quando D’Angelo mette in campo il suo strapotere fisico la situazione si ribalta fino a quando l’arroganza di D’Angelo non costringe ad un errore di valutazione a seguito del quale presta il fianco a Lee che inizia a lavorare d’astuzia colpendo ripetutamente sulla gamba dolorante del suo avversario.

Non contento Lee va a segno anche con un side kick al volto seguito da uno standing spanish fly sulla schiena del suo avversario. D’Angelo si rifugia quindi a bordo ring dove viene abbattuto da un suicide dive. Tornati tra le corde D?Angelo riesce a riprendere il controllo per poi spostare nuovamente la contesa a bordo ring dove schianta Lee con un front suplex sul tavolo di commento.

Tornati tra le corde D’Angelo è ormai convinto di portare a casa la contesa quando improvvisamente compare Dijak che rapisce Channing Lorenzo costringendo D’Angelo a perdere la concentrazione e consentendo a Lee di mettere a segno il suo back flip Pelè Kick.

  • Risultato: vittoria di Wes Lee per schienamento che si conferma NXT North American Champion.
Prima di lasciarvi, vi ricordo l’appuntamento di stasera alle ore 21.30 su Open Wrestling TV (https://www.twitch.tv/openwrestlingtv) con NeXT Big Thing dove andremo ad analizzare più nel dettaglio l’ultima puntata del nostro brand preferito.

Con l’auspicio di essere stato sufficientemente esaustivo vi auguro una buona giornata o serata, a seconda di quando starete leggendo, ma soprattutto buon wrestling a tutti.

Nxt
SHARE