WWE NXT report - 06/12/2022 - parte I - Von Wagner vs Axiom vs Andre Chase

Von Wagner, Axiom e Andre Chase si affronta per aggiudicarsi l'ultimo spot valido per il Iron Survivor Challange match maschile

by Alberto Quaglio
SHARE
WWE NXT report - 06/12/2022 - parte I - Von Wagner vs Axiom vs Andre Chase

SECONDA PARTE TERZA PARTE Ciao a tutti e ben tornati al consueto appuntamento targato NXT. La serata si apre con un match a tre valevole per l’ultimo posto nel Iron Survivore Challange maschile.

  • TRIPLE TRHEAT MATCH: Von Wagner vs Axiom vs Andre Chase;

Ci viene proposto un match interessante con Axiom che mette in gioco tutta la sua agilità per impensierire i suoi avversari arrivando a sfiorare la vittoria con uno standing moonsault su Chase.

Wagner dal canto suo usa la sua potenza per ribaltare la situazione lanciando Chase fuori dal ring facendolo atterrare su Axiom. Tornati tra le corde la contesa passa nelle mani di Chase che riesce a spedire fuori dal quadrato Wagner che viene poi raggiunto successivamente da Axiom con un suicide dive.

Chase riesce ad intercettare un volo di Axiom per poi abbatterlo con una double hook powerbomb a cui segue solo un conto di 2. Lo scontro prosegue con Chase carico a mille, tanto da eseguire in contemporanea un neckbreaker ed un ddt rispettivamente su Axiom e Wagner.

Chase decide quindi di cimentarsi in un volo dalla cima del paletto con il quale abbatte Wagner che successivamente viene colpito da Axiom con un superkick a cui segue sorprendentemente il conto di 3, tra lo stupore di tutti.

  • Risultato: vittoria di Axiom per schienamento.
Ci viene ora proposto un promo degli Indus Share che si sono presi la scena mettendo ko Bryson Montana, pronto al debutto, e costringendo alla fuga Javier Bernal che addirittura finge un infortunio.

Senza troppi giri di parole il duo indiano rifiuta educatamente la sfida lanciata dai Creed Brothers in quanto, a detta loro, non sono ancora al 100% e fino quando non lo saranno la sfida non ci sarà. Julius e Brutus fanno quindi irruzione nell’arena ma vengono prontamente fermati dallo staff.

Proseguiamo ora con il prossimo match.

  • SINGLES MATCH: Xyonn Quinn vs Tony D’Angelo;
Vediamo un Tony fortemente sicuro di se e pronto all’azione dopo l’infortunio recentemente patito. Il suo avversario di questa sera è decisamente impegnativo, tanto che l’inizio della contesa è abbastanza difficoltosa per l’italo americano.

Quando Xyonn è convinto di avere la situazione sotto controllo, Tony va a segno con una serie di colpi conclusa con un suplex. Xyon però non ci sta e risponde con una serie di pugni conclusa con una headbutt ed un samoan drop costringendo Tony a rifugiarsi fuori dal ring.

Xyon prova a raggiungere Tony ma viene colpito da questo con un colpo di taglio alla gola a cui segue poi quella può essere definita la nuova manovra finale di Tony, una Lifting Side Slam.

  • Risultato: vittoria di Tony D’Angelo per schienamento.
Post match Tony lancia un messaggio a Wes Lee dichiarando di volersi prendere il North American Championship.

Il campione non si fa attendere e si presenta immediatamente sul ring per rispondere alla sfida di Tony D’Angelo asserendo però che prima deve finire quello che ha in sospeso con Dijak. Tony di tutta risposta dice che non gli interessa di ciò che ha in sospeso e che ora è il suo momento di prendersi il titolo.

Sul mega schermo compare il volto di Dijak che prima rimprovera Wes Lee di aver osato nominarlo per poi asserire che non gli importa di chi dovrà affrontare dato che nessuno lo fermerà dal suo progetto di decimare NXT. D’Angelo e Lorenzo tentano di attaccare Wes Lee che, fiutato il pericolo, decide di darsela a gambe.

Nxt
SHARE