WWE Raw 28/11/2022 Report (2/3) - We're Back and We Want the Smoke!

Gli Streets Profits tornano a Monday Night Raw, Theory e Rollins continuano la faida per il titolo e la Bloodline ottiene una nuova sfida.

by Alan Mack
SHARE
WWE Raw 28/11/2022 Report (2/3) - We're Back and We Want the Smoke!

-Bloodline in da House: Gli Uso, Solo Sikoa e Sami Zayn compiono il loro ingresso, con Sami che presenta una fasciatura alla mano. Sami e gli Uso si armano di microfono, con Jimmy che inizia e riceve un'ottima reazione del pubblico. Alle Series sono stati in guerra ma, per la prima volta, non ci sono crepe nella Bloodline. Le uniche crepe c'erano con Sami e Owens, ma Zayn fa parte della Bloodline. Sami sa che Jimmy si fida di lui, mentre con Jey ci sono stati disguidi negli ultimi mesi, ma ciò che è successo ai War Games è stato Ucey. D'ora in avanti, saranno nella stessa barca. I due si abbracciano, si aggiunge Jimmy, mentre Solo resta a braccia incrociate. I 3 vogliono che si aggiunga anche lui...ma risuona la sigla di Kevin Owens! 

Sami lo ferma subito, pensando che Kevin voglia affrontarlo, ma Kevin è venuto per l'esatto contrario. Sin da Sabato ha pensato ai loro 20 anni di carriera insieme, ora non vuole più avere a che fare con Sami. Sami è dello stesso avviso, non ha più bisogno di lui, ha una famiglia ora. Kevin è contento di ciò, ma non importa quante volte dica di essere parte della Bloodline, o di quanto si senta in una famiglia. Alla prima occasione, lo tradiranno. Jey prende la parola, offrendosi come avversario. Kevin risponde che ha chiuso con Sami Uso, ma non con Jey Uso e accetta la sfida. Jey conclude dicendo che, come è successo Sabato, anche stasera lo distruggerà. 

-Candice LeRae viene intervistata: Ci viene mostrato un recap di quanto accaduto l'ultima volta che abbiamo visto Candice, un mese fa, con l'attacco delle Damage CTRL ai suoi danni nel backstage. Questa sera, lotterà contro Dakota Kai. Candice si rivolge alla telecamera e ricorda chi è: lei è Candice LeRae, colei che distruggerà le Damage CTRL. 

-Riddle e Elias vengono intervistati da Byron: I due parlano di come si sentono bene a lavorare insieme, fino a quando vengono interrotti dalla Bloodline. Elias non ci sta e chiede di mettere in palio le cinture. Jey è disposto a farlo in qualsiasi momento. 

-Streets Profits vs Alpha Accademy: Partono Ford e Gable, con un ottimo scambio iniziale (ormai classico nei match di Gable). Arriva il cambio per Otis, che subito blocca Ford alle corde e lo attacca con ferocia. Manca uno Splash all'angolo e Gable si prende il cambio, ma resta bloccato in una Headlock. Cambio per Dawkins e Shoulder Block. Altro scambio tra i due, con Dawkins che mantiene la Headlock. Gable cerca una reazione, ma Dawkins lo atterra prima con una Clothesline poderosa, poi mostra una grande agilità fino al cambio per Ford.  

Otis tenta di intervenire, ma viene mandato fuori. Anche Gable fuori, i Profits vanno a segno con uno Stereo Somersault e Raw va in pubblicità, ma l'azione prosegue! Sul ring, Dawkins cerca di sollevare Otis, ma viene schiacciato dal suo peso, grazie anche all'aiuto fondamentale di Gable che attacca con una Chop Block. Conto di 2 per Otis e cambio per Gable. Continua l'assalto di Gable su Ford, mette a segno un Back Suplex e ottiene un due. Cambio per Otis, che continua l'attacco. Timida reazione in Enzeguri di Ford, viene subito steso da una Clothesline di Otis. 

Gable torna ad essere l'uomo legale, colpendo e bloccando Ford in una Armlock al centro del ring, impedendo qualsiasi tentativo di reazione. Ford viene lanciato all'angolo e colpisce Otis con un Back Elbow, compie un Roll-Up su Gable ma la direttrice di gara viene distratta dall'ingresso sul ring di Otis, cercando di fermarlo. Gable atterra Ford, costringendolo alla ritirata sull'apron. Ford attacca ancora Otis, tenta di tuffarsi su Gable, ma viene sorpreso da una Northern Light per un conto di 2. Otis di nuovo dentro, manca una spallata all'angolo e c'è il cambio su entrambi i fronti. Dawkins attacca Gable senza sosta, prova a chiudere dopo uno Spinning Neckbreaker, ma interviene Otis. German Suplex di Gable, c'è il ponte, interviene Ford. Ford compie un'impresa: solleva Otis e lo schianta al suolo con un Bodyslam! Spinebuster di Dawkins su Gable, cambio, From the Heavens, 1...2...3! Gli Streets Profits tornano trionfanti a Raw! 

-Austin Theory è il nuovo United States Campion: Ci viene mostrato ciò che è successo alle Survivor Series, con la vittoria di Theory e la riconquista del titolo statunitense. Dopo il break, Theory sale sul ring, rinfacciando al pubblico che non è più un ragazzino. Tutti lo hanno accusato del peggior incasso del Money in the Bank, che è uno stupido, ma chi è lo stupido ora? Lui è il presente e il futuro della WWE, è il volto di Monday Night Raw. Tutti sono gelosi di lui, tutti vogliono essere Austin Theory. Lui è l'inevitabile, la sua era inizia ora...risuona la sigla di Seth "Freakin" Rollins (che entra con la maglietta più improponibile di sempre).  

Rollins raggiunge il ring e snobba Austin per prendere un microfono. Theory vorrebbe dirgli qualcosa, ma Rollins gli blocca il microfono, gli dice di starsi zitto e di lasciar cantare il pubblico. Theory gli chiede cosa si provi quando un giovane talento fa sembrare ciò che era considerato il futuro indiscusso come una cosa passata. Rollins risponde che è stato fortunato e che il Lunedì sera è ancora suo. Prima di andarsene, si congratula...con il ragazzino. Seth gli vuole entrare in testa, gli chiede se lo vuole colpire o vuole combattere. Theory dice che vuole combattere, ma ai suoi tempi. Infine, gli sussurra che non è il suo dannato ragazzino. 

-Anything Goes Match, Dexter Lumis vs The Miz: In caso di vittoria di Lumis, sarà parte ufficiale di Raw e verrà ripagato di tutto da Miz! Prima del suo Anything Goes Match, Miz ha una borsa con i soldi e una mano infortunata (l'altra, però), dicendo che non può lottare. Adam Pearce, però, non crede a questa fandonia e la storia deve concludersi stasera. Anche Miz è d'accordo. 

Al suo ingresso, Miz fa per rientrare nel backstage, ma Pearce lo ferma. Lumis, per un attimo, scompare, per poi attaccarlo di sorpresa. Lo lancia sul ring, ma Miz lo atterra con una DDT! Lumis resta a terra ma, al suono del gong, riprende vita! Lumis distrugge, letteralmente, Miz, facendolo sbattere contro l'apron varie volte. Ci spostiamo verso il tavolo di commento, con Lumis che lo sparecchia e si prepara a schiantarci Miz contro! L'A-Lister tenta di rovesciarlo in una Skull Crushing Finale, ma viene spinto giù dal tavolo. Andiamo in break. 

Al rientro, Miz tenta di schiacciare la testa di Lumis con un attrezzo (non ho la minima idea del nome, scusatemi...), ma Lumis non accusa il minimo dolore! Spinebuster, Miz si da alla fuga tra il pubblico. Lumis lo raggiunge, è tutto valido in questo incontro! C'è la reazione di Miz, siamo nei pressi di un tavolo con un televisore. Miz tenta di lanciare Lumis contro il televisore, ma Dexter rovescia! Elbow Smash, tavolo in frantumi! Si torna sul ring, Miz si tiene all'angolo e, appena viene tirato via, si tira con sé l'imbottitura dell'angolo! 

Miz manda Lumis contro l'angolo esposto, Roll-Up e piedi sulle corde, 1...2...nulla! Miz chiama la Skull Crushing Finale...Kick Up di Lumis! Subito chiude Miz in una Anaconda Vise...e Miz cede!! Dexter Lumis vince il match, vince il contratto e la borsa di soldi! Pearce lo attende a bordo ring con il contratto che viene prontamente firmato da Lumis. Ora Dexter è ufficialmente del roster di Raw! Prende la borsa...e distribuisce banconote da 100 dollari ai bambini delle prime file (ammazza, buon Natale!). Miz, però, lo attacca sulla rampa! Si riprende la borsa e una banconota da un bambino...Johnny Gargano si presenta sullo stage e lo atterra con un Superkick!! Johnny riprende la borsa e la banconota, ritorna il centone al bambino e l borsa a Lumis, festeggiando insieme questo finale. 

PARTE 1

PARTE 3

Monday Night Raw Bloodline
SHARE