WWE Raw 21/11/2022 Report (3/3) - Rhea vs Asuka: Battaglia per il vantaggio



by   |  LETTURE 867

WWE Raw 21/11/2022 Report (3/3) - Rhea vs Asuka: Battaglia per il vantaggio

-Corbin e JBL al tavolo da poker: I due si lamentano di Albany e dei suoi pessimi servizi. A raggiungerli, arriva Drew McIntyre. JBL lo prende subito in giro, chiedendogli come è andata alla Scozia ai mondiali. I due parlano anche dei War Games, con JBL di parte su Roman Reigns ed elogia il Modern Day Wrestling God. Drew vuole metterlo alla prova e lo sfida. Corbin non ha problemi ed è pronto a sfidarlo ora. Drew conclude, dicendo che rispetta i veterani, ma non lui...e lo colpisce! Mentre se ne va, JBL gli promette che gli e la pagherà. 

-Baron Corbin vs Drew McIntyre: Corbin tenta subito di attaccare, ma al primo fallimento, scappa fuori dal ring. Di nuovo sul ring. Corbin si prende il vantaggio con un colpo scorretto e attacca McIntyre all'angolo. Lo scozzese reagisce timidamente, ma trova il vantaggio e manda Corbin fuori dal ring. La lotta si sposta all'esterno, con McIntyre che lancia Corbin contro le barricate e contro il tavolo di commento con un back Suplex. 

Si torna sul ring, JBL cerca di distrarre McIntyre, permettendo a Corbin di ritrovare il controllo del match. Drew è di nuovo in balia del suo avversario all'angolo. McIntyre prende il rebound all'angolo e attacca con dei Lariat ed un Neckbreaker. Tenta la Future Shock, ma Corbin riesce ad evitare, venendo, però, steso da un Michinoku Driver per un conto di 2. McIntyre si lancia alle corde, ma viene afferrato al volo e steso con un Fallaway Slam. McIntyre attacca con Glasgow Kiss, Corbin risponde con una Clothesline e i due vanno a terra, pubblicità! Al rientro, Corbin mette a segno un Superplex e ottiene un conto di 2. I due si scambiano pugni al centro del ring, Drew evita un'offensiva all'angolo e va per un conto di 2 dopo una Spinebuster.  

Al secondo tentativo di Future Shock, Corbin lo spinge alle corde e mette a segno una Chokeslam, ma non basta. Corbin tenta la End of Days, McIntyre riesce a rovesciarla nella Future Shock! Tentativo di Claymore...a vuoto! Corbin va a segno con una Judgment Slam per un conto di 2. Ci spostiamo di nuovo fuori dal ring, McIntyre riesce a stendere Corbin e, sul ring, chiama la Claymore, ma viene distratto da JBL! Corbin connette con la Deep 6, ma è solo conto di 2. 

Corbin se la prende con il direttore di gara...ma c'è movimento all'esterno...c'è Akira Tozawa sul tavolo di commento! Tozawa salta addosso a JBL, gli ruba il cappello e scappa via!! Corbin si distrae nel vedere che sta succedendo e rimane vittima della Claymore! 1...2...3! 

-Intervista all'OC: Kathy chiede a Styles se, visto il passato tra lui e Balor, è provato emozionalmente. Styles lo ammette, ma ha una nuova famiglia. Balor avrà ciò che merita alle Series e lo farà in modo fenomenale. Arriva Balor, affermando di essere un diavolo e, quando balli con il diavolo, non balli più. E, all'improvviso, scatta la rissa tra il Judgment Day e gli OC! Addirittura, Anderson manda Priest dentro un container!  

La lotta continua nella zona parcheggio! E' puro caos, ma arrivano gli addetti WWE e la sicurezza a fermare i due team. 

-Asuka (w/Alexa Bliss & Bianca Belair) vs Rhea Ripley: Bianca, Alexa e Asuka raggiungono il ring, con Bianca che ripercorre la storia con Bayley, partendo da Summerslam, e tutto culminerà ai War Games. Presenta le sue compagne, Alexa prende la parola, promettendo di gettare Nikki nella spazzatura, mentre Asuka dice che sono pronte per la guerra, ma non sono pronte per loro. Bianca promette di rivelare la quinta partecipante a SmackDown. Arrivano le avversarie! Bayley è convinta che Bianca sta prendendo tempo, che non è riuscita a trovare qualcuno da aggiungere. Forse perché nessuno vuole stare con lei. Il suo team è composto da ragazze che vogliono la cinture, mentre loro hanno perso varie volte contro Damage CTRL, capitanate da Bianca. Bayley le chiede: perché non è la campionessa a lottare, se si vuole confermare tale? Asuka le urla di stare zitta e aggiunge qualcosa in giapponese. Rhea sale sul ring e promette lo stesso risultato di WrestleMania. 

Il match ha inizio, con Rhea che va di mind games. The Nightmare attacca Asuka all'angolo, la giapponese trova una reazione e attacca con dei calci al centro del ring, ma Rhea torna subito in vantaggio. Asuka colpisce dall'angolo e connette con un Dropkick. Rhea rotola fuori dal ring, si trascina Asuka con sé e se la carica sulle spalle, ma Asuka scende e prende il sopravvento. 

Al rientro sul ring, Rhea esce di nuovo e prende tempo, prendendo in giro i fan delle prime file. Al rientro, Asuka attacca, ma viene stesa subito da Rhea. Brutalmente, Rhea colpisce con Forearms sulla schiena di Asuka, che tenta una timida reazione, venendo stesa da una Clothesline. Rhea blocca Asuka in una Bodyscissor. Asuka fa leva e riesce a rovesciare la presa in una Ankle Lock! La presa viene, presto, spezzata da Rhea. 

Rhea porta Asuka sulla terza corda. La giapponese colpisce Rhea, scatenando la sua ira e mandandola fuori dal ring con un Dropkick. Asuka evita un colpo all'angolo e parte al contrattacco, concludendo con un Codebreaker! German Suplex di Asuka, conto di 2. Rhea mantiene Asuka al volo e la blocca nella Ripcage. La presa viene spezzata, con Asuka che lancia Rhea fuori dal ring. Al rientro, la fa cadere dall'angolo e connette con una Shining Wizard per un conto di 2. 

Northern Light di Rhea, ancora 2! Rhea è pronta a chiudere con la Riptide, ma Asuka rovescia e prova a chiudere con l'Asuka Lock! Arriva il Damage CTRL ad incitare Rhea, arrivano anche il team della campionessa (che erano tornate nel backstage). Asuka tenta di chiudere l'Armbar, ma Rhea resiste e riesce a mettere a segno al Riptide! 1...2...3! 

Damage CTRL ottiene il vantaggio ai War Games! E, intanto, scoppia la rissa! Arriva anche Mia Yim a dare man forte al suo team e Asuka vola su tutte dalla terza corda! La rissa viene sedata, nuovamente, dalla sicurezza, mentre tutte le contendenti sono a terra.

Monday Night Raw termina qui! Appuntamento alle Survivor Series: War Games! 

PARTE 1

PARTE 2