WWE SmackDown 18/11/2022 Report (3/3) - Che la guerra abbia inizio



by   |  LETTURE 1353

WWE SmackDown 18/11/2022 Report (3/3) - Che la guerra abbia inizio

  • IMPERIUM vs New Day & Braun Strowman

Mentre Strowman sta entrando, sul ring scoppia la rissa tra il New Day e Ludwig Kaiser e Giovanni Vinci e poi la campanella suona dando il via alla contesa. La parte più interessante sicuramente è quando Strowman rimane sul ring con Gunther anche se non dura tantissimo e alla fine con una mossa combinata, il New Day conclude il match per il proprio team. 

Nella Gorilla Position, Kayla Braxton intervista Braun Strowman che dice che non vede l’ora di vincere la Cup per andare contro Gunther e strappargli il titolo intercontinentale, ma Ricochet lo interrompe sfruttando le sue parole su Twitter sui wrestler salterini per lanciargli un messaggio.

  • SmackDown World Cup - First Round Match: Butch (w/ Sheamus, Ridge Holland & Drew McIntyre) vs. Sami Zayn (w/ Jimmy Uso, Jey Uso & Solo Sikoa)

I due iniziano il match mentre tutto il loro team rimane fuori a guardare. Ad un certo punto Butch viene buttato fuori e la Bloodline si avvicina, ma anche i suoi amici per assicurarsi che non accada nulla e appena lui e Sami tornano sul ring, prova a schienare il canadese, ma senza successo. L’azione poi prosegue con la famiglia di Roman Reigns che si mette in mezzo rischiando di far perdere Butch, quindi Sheamus, Ridge Holland e Drew McIntyre si rompono le scatole e li attaccano, ma ad avere la meglio è la Bloodline, che poi si prende un Moonsault da Butch. Ma niente, Jey Uso continua ad intromettersi finché Sheamus non lo tira fuori e permette al suo alleato di vincere, ma Solo Sikoa entra e lo atterra e così continua la rissa tra le due fazioni. 

MA ATTENZIONE CHE ARRIVA IL TRIBAL CHIEF che miracolosamente scopriamo che sa camminare e fare la sua entrata velocemente. Atterra tutti e poi entra sul ring con McIntyre e lo atterra con una Spear, ma Sheamus entra e i due iniziano a prendersi a pugni e Sami aiuta Roman, ma mentre sta per fare un’altra Spear KO KO KO KEVIN OWENS È QUI, È TORNATO! Anche lui atterra il resto della Bloodline prima di salire sul ring e volano pugni e calci con l’Head Of The Table. Poi, il faccia a faccia con Zayn, amico e nemico. Roman approfitta della distrazione e gli fa un Superman Punch da dietro, poi tenta la Spear, ma KO gli dà una ginocchiata e poi STUNNER! I due gruppi si vedranno nel loro War Games.

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di SmackDown, niente male per quanto riguarda la costruzione del War Games maschile. Vi ricordo che se volete commentare la puntata, questa sera alle ore 21 sul canale Twitch di Open Wrestling TV, potete farlo con il team del Blue Print.

Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato WWE. Woooo!