WWE Raw 7/11/2022 (1/3) - Don't Talk About Pressure!

Crown Jewel è passato agli archivi e la WWE punta ai War Games! Usos e New Day aprono la puntata!

by Alan Mack
SHARE
WWE Raw 7/11/2022 (1/3) - Don't Talk About Pressure!

Con Crown Jewel ormai alle spalle, la WWE continua la sua marcia verso l’ultimo evento premium dell’anno: Survivor Series! Per l’episodio odierno, Seth Rollins metterà in palio la sua corona da campione US in una Open Challenge! Per il Raw Report di World Wrestling, in diretta dal Casey Plaza di Wilkes-Barre, Pennsylvania, sarà il vostro Alan Mack a raccontarvelo! 

-Apriamo con gli Uso: I campioni indiscussi di coppia, insieme a Solo Sikoa, si fanno largo sullo stage verso il ring per aprire questa puntata di Raw. Intanto, ci viene ricordato che, questo Venerdì, difenderanno le cinture contro il New Day. Il pubblico richiede la presenza di Sami Zayn a gran voce. I gemelli ricordano quanto fatto Sabato scorso a Crown Jewel, con Roman Reigns che è riuscito a sconfiggere Logan Paul e loro sono riusciti a difendere le cinture contro i Brawling Brutes. Ma ora è tempo di passare al futuro, concentrandosi sui loro prossimi avversari. Ed ecco, dunque, che risuona la sigla del New Day!  

Kofi prende la parola, chiedendo prima di calmare gli animi, per poi congratularsi con i campioni. Saliti sul ring, Xavier Woods promette che, ricorda ai cosiddetti “campioni più longevi” che loro vinceranno e che il loro regno di 483 giorni resterà intatto. Al contrario, gli Uso si dicono onorati di loro, essendo il secondo miglior team della WWE. Xavier risponde che sono loro ad inseguire i veri possessori del record, coloro che hanno creato tutto ciò dalle fondamenta. Gli Uso si sono costruiti il successo grazie ai loro parenti, il New Day ha costruito tutto da 0. I due team, ora, fanno a gara su chi sa cosa sia avere la pressione sulle spalle al meglio. Dalla pressione, si passa ai diamanti, gioielli che, ora, gli Uso indossano.  

Jey avverte Kofi di restare a casa e di restare con i suoi figli. Kofi risponde che non sarebbe un buon padre se da forfeit, hanno costruito una storia intorno al potere della positività, non lasceranno che gli Uso si prenderanno il loro record e...arriva Riddle! Ancora con i bonghi, raggiunge il ring. L’Original Bro cerca di calmare gli animi, come fa lui di solito, sedendosi, rilassandosi e suonando i suoi bonghi. Xavier e Kofi suonano. Solo, invece, resta impassibile, mentre Jimmy si lascia trascinare dal ritmo. Matt li offre a Jey, visto che, ultimamente, non è molto “Ucey”. Ma Jey li respinge. Qui Riddle si infuria, chiedendo un 6-Men Tag Team Match in vecchio stile. 

-6-Men Tag Team Match, Usos & Solo Sikoa vs Matt Riddle & New Day: L’incontro inizia subito dopo la pubblicità, con Riddle che riesce ad avere un vantaggio su Jimmy Uso. Parte la Unicorn Stampede per il team face, con Kofi che cerca di chiudere, ottenendo un conto di 1. Con il cambio per Jey, il team heel sembra avere il suo momento, ma dura poco. Woods mantiene Jey a terra con una Armbar, cercando di sorprenderlo con un tentativo di pinfall, ma è solo 2. Riddle diventa l’uomo legale e manda Jey fuori dal ring, ma un destro di Solo salva i suoi fratelli da un imminente tuffo dell’Original Bro. Andiamo in break! 

Al rientro, Jimmy si prende il cambio da Jey e, i due, eseguono una doppia One Handed Spinebuster per un conto di 2. Jimmy riprova lo schienamento dopo una Rear View all’angolo, ancora 2. Tpcca, ora, a Solo Sikoa! L’ex North American Champion domina su Riddle, prima di dare il cambio a Jey. Riddle parte al contrattacco, colpendo tutti i suoi avversari e atterrando Jey. I due cercano di dare il cambio, riesce prima Jey su Solo, poi Riddle su Woods. Il New Day fa piazza pulita e Woods ottiene un conto di 1 su Solo.  

Kingston si prende il cambio e sorprende Solo con una Diving Crossbody. Nel tentativo di Trouble in Paradise, viene distratto da Jimmy e Solo riesce a tornare in controllo, atterrando Kofi con un Belly to Belly. L’azione si sposta fuori dal ring, con il dominio completo degli Usos. Al rientro dallo stacco pubblicitario, Kofi cerca di mandare a terra Solo, venendo, colpito da un Leg Drop. Cambio per i gemelli, che mettono in serie difficoltà l’ex WWE Champion. Kofi riesce a trovare uno spiraglio per connettere con una Tornado DDT su Solo Sikoa e cambio su entrambi i fronti! Riddle mette fuori gioco i due gemelli, riuscendo ad ottenere un conto di 2 su Jey, l’uomo legale, dopo una combo Powerbomb-Knee Strike.  

Jey evita il Floatin’ Bro e connette con un Superkick. Jimmy si prende il cambio, mentre Jey si lancia per la Usos Splash, ma viene bloccato in una Triangle Choke di Riddle! Jimmy salva il fratello con uno Splash a sua volta! Lo schienamento viene interrotto dal New Day. Solo attacca i due, riuscendo ad annientarli fuori dal ring. Entrambi i team si tuffano sui rispettivi avversari con dei Suicide Dive, tornano sul ring Riddle e Jimmy, ma Solo si prende il cambio senza essere visto. Riddle connette con la RKO su Jimmy, ma è solo ad avere la meglio dopo aver messo a segno la Spinning Solo!  

Gli Uso, dunque, si portano a casa un’importante vittoria alla vigilia del match titolato a SmackDown! 

Al termine dell’incontro, ci viene mostrato il Crown Jewel Fallout, ovvero un riassunto di quanto visto Sabato in Saudi Arabia. 

-Baron Corbin vs Cedric Alexander: JBL si presenta sul ring. L’Hall of Famer paragona la Casey Plaza alle altri grandi arene dove è stato, definendola ridicola. Subito dopo, presenta il Modern Day Wrestling God: Baron Corbin.  

Il match inizia subito con Corbin che attacca violentemente Cedric all’angolo. Dopo aver subito per 5 minuti, circa, Cedric riesce a trovare una reazione, mandando Corbin fuori dal ring e andando a segno con un Suicide Dive. La rissa prosegue fuori dal ring, dove Cedric rimanda Corbin sul quadrato a suon di pungi. Proprio mentre Cedric cerca di eseguire un’azione in Slingshot, Corbin lo trattiene al volo e mette a segno la End of Days. Lo schienamento è solo una formalità. 

PARTE 2

PARTE 3

Raw Crown Jewel New Day
SHARE