WWE NXT report - 01/11/2022 - parte I - R-Truth vs Grayson Waller

Grayson Waller affronta R-Truth, Thea Hail affronta Kiana James

by Alberto Quaglio
SHARE
WWE NXT report - 01/11/2022 - parte I - R-Truth vs Grayson Waller

SECONDA PARTE TERZA PARTE Ciao a tutti e ben tornati al consueto appuntamento targato NXT. La serata si apre con il NXT Champion Bron Breakker intento a tenere un discorso su quanto accaduto ad Halloween Havoc. Il campione viene però interrotto dai NXT Tag Team Champion Pretty Deadly.

Il duo inglese inizia ad insultare prima Bron Breakker e poi anche il North American Champion Wes Lee che non ci pensa due volte a palesarsi sul ring. Bron e Wes senza troppi giri di parole decidono di sfidare i Pretty Deadly ad un match valevole per gli NXT Tag Team Championships.

La sfida viene accettata ed il match si disputerà questa notte. Infine decide di palesarsi anche R-Truth tra l’ovazione del pubblico, pronto ad esibirsi in quello che è il primo match di oggi.

  • SINGLES MATCH: R-Truth vs Grayson Waller;

assistiamo ad un match piacevole con Grayson intento a tenere sempre il suo solito atteggiamento da sbruffone.

R-Truth però non ci sta decide di rispondere con i fatti riuscendo ad andare a segno con un calcio al volto in rotazione. Waller però incassa bene il colpo e di tutta risposta lo mette a terra con una faceslam.

Waller si prepara quindi a cimentarsi in un volo dalla seconda corda ma R-Truth si allontana dal paletto rifugiandosi vicino alle corde. Waller decide quindi di raggiungerlo uscendo dal ring. R-Truth ne approfitta quindi per rimettersi prontamente in piedi e compiere un balzo oltre la terza corda finendo con l’atterrare malamente sul suo avversario procurandosi anche un infortunio che costringe lo staff medico ad intervenire.

L’arbitro non può far altro che dichiarare la fine del match causa impossibilità di proseguire da parte di R-Truth.

  • Risultato: vittoria di Grayson Waller causa ritiro dell’avversario.
Post match Grayson non perde occasione per vantarsi dichiarandosi il migliore e pronto ad affrontare chiunque, sia che arrivi da Smackdown sia che arrivi da Raw dichiarando che l’esito sarebbe sempre lo stesso e che NXT è in mano sua.

Ci viene proposta ora una breve intervista dello Schism dove emerge come Ava Raine abbia deciso di aggregarsi al gruppo in quanto solo loro sono stati realmente in grado di capirla. L’intervistatore però ci tiene a far presente il punto di vista di Cameron Grimes che sostiene che la povera Ava abbia subito il lavaggio del cervello.

Di tutta risposta viene comunicato come, settimana prossima, Cameron Grimes e Joe Gacy si affronteranno per l’ultima volta con l’auspicio di porre fine a questa storia. Passiamo ora al prossimo match della serata che sarà tutto al femminile.

  • SINGLES MATCH: Thea Hail vs Kiana James;
Prima del match assistiamo ad un momento motivazionale durante il quale Andre Chase cerca di incitare la sua allieva Thea Hail preparandola per il match. Thea sembra pronta ma ad un certo punto si rende conto che nessuno sarà al suo fianco per sventolare la bandiera della Chase University.

Ricordiamo infatti come Bodhi Hayward sia stato coinvolto nella recente ondata di licenziamenti che hanno coinvolto il territorio di sviluppo della WWE. In soccorso di Thea e Andre però si palesa niente meno che Duke Hudson che prende in mano la bandiera e si dirige di gran carriera verso il ring.

Veniamo quindi catapultati sul ring dove vediamo Thea regalarci un’ottima prestazione andando anche vicina allo schienamento dopo un crossbody dalla cima del paletto. Kiana però non ci sta e risponde con uno spinning facebuster.

L’arbitro inizia il conteggio e sembra ormai tutto finito ma Duke prende il piede di Thea e lo posiziona sulla corda più bassa costringendo quindi l’arbitro a fermare il conteggio. Andre Chase va su tutte le furie asserendo che nella Chase U non sono ammessi gli imbroglioni chiedendo a gran voce a Duke di andare nel backstage a riflettere su quanto appena accaduto.

Il match riprende e Kiana mette quindi a segno la seconda spinning facebuster eseguendo quindi lo schienamento definitivo.

  • Risultato: vittoria di Kiana James per schienamento;
Post match Andre Chase viene assalito da Charlie Dempsey per poi essere salvato dall’arrivo di Duke Hudson costringe l’aggressore alla fuga.

Nxt Grayson Waller
SHARE