WWE Raw 05/09/2022 Report (2/3) - Control yourself

Vediamo insieme cos'è accaduto nella seconda parte di Monday Night Raw post Clash At The Castle

by Rachele Gagliardi
SHARE
 WWE Raw 05/09/2022 Report (2/3) - Control yourself

Austin Theory sale sul ring per parlare al WWE Universe di quello che gli è accaduto a Clash At The Castle e promette che sarà lui il prossimo campione Undisputed, prendendosela anche con Drew McIntyre e dicendo che tra lui e Roman le cose non sono finite. Ad interromperlo ci pensa Kevin Owens che lo prende in giro per il pugno di Fury supportato dal pubblico e gli dice anche che è delirante e che se avesse incassato la valigetta, Drew o Roman lo avrebbero atterrato mettendo fine a tutta la sua carriera. Theory allora gli dice che lui non è campione da anni, mentre lui stesso sta avendo successo. Dopo qualche altra parola scambiata, KO si scalda e lo sfida ad un match che viene reso ufficiale.

  • Kevin Owens vs Austin Theory

Appena la campanella suona il ragazzo cerca di scappare, ma il canadese lo intercetta ed inizia a dominare il match, anche se al ritorno dal break è proprio Theory in vantaggio, vantaggio che però dura poco. Dopo essersele date per bene e dopo aver rischiato di farsi male seriamente, è Kevin Owens a vincere con una Stunner devastante e uno schienamento di tre. 

Backstage Sarah Schreiber riprova a parlare con The Miz, ma lui scocciato non vuole parlare di Lumis. Lei gli risponde che vuole solo sapere del suo match stasera con Bobby, ma a rispondere è Ciampa che dice che The Miz è meglio di Bobby Lashley e poi il magnifico aggiunge che stasera niente lo fermerà da vincere il titolo. 

Mentre le Damage CTRL camminano nel backstage, vediamo una scena molto curiosa: Nikki e Doudrop che litigano dietro di loro con la prima che si leva la maschera. Ci sarà un cambio di gimmick per lei finalmente?

  • Bianca è pronta per il secondo capitolo con Bayley

Le Damage CTRL salgono sul ring per ricordarci della loro impresa a Clash At The Castle e poi IYO SKY ci fa sapere che la prossima settimana lei e Dakota sfideranno le campionesse di coppia per i titoli perché Dakota non era legale quando si è svolta la finale del torneo. Poi mentre Bayley si vanta e parla di aver battuto Bianca, ecco che esce la EST che le dice che se vuole una sfida, lei è lì per accettarla subito stasera. Ovviamente la Role Model dice che è il Labor Day quindi non lavora, ma festeggia solo la loro vittoria perché lei l’ha battuta. Bianca a quel punto le dice che non è assolutamente così, che sono state tutte e tre a batterla e che lei potrebbe anche avere le sue “minions”, ma la campionessa ha la cintura e a meno che non sia un uno contro uno e Bayley abbia la cintura: “Tu non sei al comando di niente.”  La stable a quel punto circonda la campionessa, ma poi si allontana uscendo dal ring e la Role Model dice che l’ha già battuta e non ha più niente da dimostrarle e che anche se è tanto tempo che non si vedono, lei è rimasta la stessa Bianca fragile dentro che non riesce ad accettare una sconfitta. Poi le dice: “Non preoccuparti, perché quando e se vincerò quel titolo, lo avrò in un modo o nell’altro,” e facendolo manda avanti Dakota e IYO, prima di allontanarsi con loro.

Backstage Sarah Schreiber intervista Johnny Gargano e gli chiede un’opinione sulle parole di Austin Theory la scorsa settimana e lui dice che non vede l’ora di dimostrare a tutti di cosa è capace, ma viene interrotto proprio dal ragazzo che gli dice che a nessuno frega niente di quello che ha da dire. A quel punto Gargano annuncia che la prossima settimana tornerà a lottare sul ring a Raw. LET’S GO JOHNNY!

QUI LA TERZA PARTE

Monday Night Raw
SHARE