WWE SmackDown 29/07/2022 Report (1/3) - Tutti vogliono il campione



by   |  LETTURE 1087

WWE SmackDown 29/07/2022 Report (1/3) - Tutti vogliono il campione

Benvenuti in un altro racconto dell’ultima puntata di SmackDown, questa volta è la puntata che precede Summerslam. Io sono Rachele Gagliardi e oggi mi occuperò di portarvi alla scoperta di tutto quello che è accaduto durante l'ultimo show del brand blu. Iniziamo!

  • Good Old Fashioned Donnybrook Match: Drew McIntyre vs Sheamus

Partiamo con un match bello tosto che decreterà lo sfidante per l’Undisputed WWE Universal Championship a Clash At the Castle. Il primo ad entrare è lo scozzese, ma l’irlandese lo sorprende alle spalle e i due iniziano ad attaccarsi fino ad arrivare sul ring dove la campanella viene fatta suonare per dare via ufficialmente alla contesa. Ovviamente dato che non ci sono squalifiche i due ricorrono a vari oggetti per darsele come si deve, anche se purtroppo Angela, la spada di Drew, non può essere usata da regolamento.

Ad un certo punto Ridge Holland interviene attaccando Drew e quando tutto sembra finito per il guerriero scozzese, con Shemus che gli fa una ginocchiata per poi schienarlo, ma Drew esce dal conteggio, con l’alleato dell’irlandese che riprova ad attaccarlo, finendo però su un tavolo fuori, cortesia di McIntyre. Ma dopo un po’ ovviamente volete che non intervenga anche Butch? Ovvio che sì! Ma lo scozzese non si arrende ed esce ad ogni schienamento con il pubblico che canta “This is awesome!” Alla fine dopo una Claymore devastante è McIntyre a vincere guadagnandosi un posto a Clash At The Castle contro Roman Reigns o Brock Lesnar (dipende chi vincerà a Summerslam).

Dopo il match viene intervistato da Kayla Braxton sul ring e mentre sta dicendo che qualcuno deve togliere il titolo dalle mani del campione, Theory lo attacca da dietro con la valigetta. Sempre molto simpatico questo ragazzo.

  • Corbin il disturbatore

Pat McAfee e Michael Cole si mettono a parlare di Happy Corbin che è stato bandito dall’arena dopo i vari attacchi ai danni di McAfee. Purtroppo però si è comprato un biglietto per sedersi dietro di loro e gli urla contro con un cartellone con scritto “LOSER” e una foto vecchia del commentatore attaccata. Corbin intanto, mentre i due illustrano la card di Summerslam, continua ad urlare e rompere i maroni… Corbin bastaaaaa!!!! Alla fine devono intervenire ancora gli ufficiali per dividerli, ma Corbin dà un calcio clamoroso ai gioielli di famiglia di Pat… che doloreeee.

Backstage Kayla Braxton vuole chiedere a Theory perché ha attaccato Drew McIntyre, ma lui la interrompe e fa un pippone su chi è lui e dice che domani a Summerslam incasserà il contratto e aggiunge che nessuno lo fermerà dal diventare campione e andare a Clash At The Castle come campione per prendere a pugni lo scozzese. Ma poi viene fermato da Heyman che gli parla, solo che non sappiamo cosa gli dice perché tagliano tutto.

QUI LA SECONDA PARTE