WWE RAW 27/06/2022 report (3/3) - 20 anni insieme



by GIUSEPPE IENO

WWE RAW 27/06/2022 report (3/3) - 20 anni insieme

La terza e ultima parte di RAW si apre nel backstage vediamo intervistate LIV MORGAN e ALEXA BLISS, con le due amiche che si provocano (alla faccia dell’amicizia) in vista del MITB Ladder Match di sabato e le due sono pronte a darsi battaglia tra poco!

Sfida (poco) amichevole

-Alexa Bliss Vs Liv Morgan Mentre al tavolo di commento troviamo ASUKA, la Bliss tenta un Dropkick, ma ottiene solo un conto di uno! Prova la reazione Liv, la quale esegue un Enzeguri Kick e vuole chiudere con la sua OBLIVION… MA ALEXA RIGIRA TUTTO IN UN ROLLUP… 1… 2… 3!!!

Nel ring arriva VINCE MCMAHON, che da quando è uscito lo scandalo, sta comparendo quasi sempre senza una reale motivazione. L’ex Chairman e l’intero roster WWE accoglie JOHN CENA!!! Il leader della Cenation fa un lungo discorso dove ringrazia il pubblico per questi 20 anni, affermando che non sa quando tornerà nel ring, ma che non sarà questa la sua ultima volta!

Il 16 volte campione del mondo sprona l’arena di Laredo e se ne va lanciando cappellino e polsini! -1 Vs 2 Handicap Match with Austin Theory special enforcer: Bobby Lashley Vs Alpha Academy Bobby va subito in difficoltà e finisce fuori dal ring, subendo una Big Splash da Otis all’esterno del quadrato.

Lashley abbozza una reazione, ma il duo riesce a stendere ancora l’Allmighty! Otis tenta un altro attacco, ma Bobby riesce incredibilmente un ELECTRIC CHAIR DROP DALLA TERZA CORDA!!! Gable prova un salto… MA VIENE CHIUSO NELL’HURT LOCK… E CEDE!!!

Lashley non festeggia perché AUSTIN THEORY lo attacca subito! I tre menano Bobby e il campione US sta per fare un selfie, mentre il pubblico chiama a gran voce John Cena… MA BOBBY LASHLEY SI LIBERA E… SPEAR SU CHAD GABLE!!!

Theory è già scappato, mentre Lashley lo osserva e si prepara per sabato! Dopo le immagini dell’Hell In A Cell Match tra Seth Rollins e Cody Rhodes, vediamo un filmato dove viene intervistato proprio CODY RHODES nel centro medico di Atlanta!

L’American Nightmare afferma di aver osato troppo e che purtroppo dovrà stare fuori per 9 mesi, saltando uno dei MITB Ladder Match più spettacolari degli ultimi anni! Inoltre, Cody dice che non tiferà per nessuno, ma si congratulerà con Seth Rollins in caso di successo!

Nel backstage vediamo JOHN CENA interrotto da SETH ROLLINS! The Visionary afferma che lui e John hanno molto in comune, tranne l’incasso della valigetta e di non essere stato nel main event di WrestleMania 31. Tuttavia, Cena osserva in alto e vede MVP ed OMOS, con il primo che dice di aver avuto una visione dove il suo assistito si trovava in cima alla scala.

Il leader della Cenation dà una pacca sulla spalla a Rollins e gli augura buona fortuna stile gufo…

L’ultima chance

E siamo giunti al main event tutto al femminile… chi andrà a Money In The Bank? -Qualifying Money In The Bank, 6-Pack Elimination Match: Becky Lynch Vs Doudrop Vs Nikki ASH Vs Shayna Baszler Vs Tamina Vs Xia Li Xia Li attacca Nikki… MA SUBISCE SUBITO LA MAN HANDLE SLAM DI BECKY!!!

1… 2… 3!!! XIA LI E’ FUORI!!! La piccola eroina cerca di replicare agli attacchi di Tamina e prova un Missile Dropkick; Nikki risponde anche a The Man… MA BECKY LA CHIUDE NELLA SUA DIS-ARM-HER E NIKKI CEDE!!!

Tamina e la Baszler si menano, con la samoana che prova il SAMOAN DROP… MA DOUDROP ESEGUE UN CROSSBODY SU SHAYNA… 1… 2… 3!!! LA QUEEN OF SPADES VA A CASA!!! Doudrop è scatenata e, dopo aver steso Becky all’esterno del ring, ritorna nel quadrato e… ELBOW DROP SU TAMINA!!!

1… 2… 3!!! RESTANO SOLO DOUDROP E BECKY LYNCH!!! Le due ragazze si trovano sulle corde e la mastodontica atleta prova un attacco… MA THE MAN LA PRENDE E… SUPER MAN HANDLE SLAM!!! 1… 2… 3!!!

BECKY LYNCH VINCE ED ENTRA NEL MITB LADDER MATCH!!! Sulle immagini di Becky Lynch in estasi, si conclude la puntata di Monday Night RAW! Ci vediamo a Money In The Bank! Se volete commentare la puntata di Monday Night Raw di ieri sera potete connettervi questa sera alle ore 21 sul canale Twitch di Open Wrestling TV per il consueto appuntamento con il Big Red Machine.

Raw