WWE Raw 20/06/2022 Report (3/3) - Rimediare ai propri fallimenti



by   |  LETTURE 670

WWE Raw 20/06/2022 Report (3/3) - Rimediare ai propri fallimenti

  • Gauntlet Match: Bobby Lashley vs tre concorrenti misteriosi

Il primo a farsi avanti è Chad Gable che viene subito bloccato dall’All Mighty che lo mette in difficoltà e continua a farlo anche poi fuori dal ring sbattendolo prima contro le barricate e poi contro il paletto. Dopo un po’ Chad Gable lo blocca in una Ankle Lock che dura anche un bel po’, ma Lashley si libera, solo che è indebolito e Gable fa un Moonsault tentando la vittoria, che gli sfugge. Alla fine Bobby Lashley vince con l’Hurt Lock, ma Otis lo attacca e capiamo che lui è il secondo sfidante.

Otis lo strozza con il suo piede al tappeto e poi lo porta fuori sbattendolo contro le barricate, il paletto, gli si lancia sopra, insomma, di tutto e di più. Al ritorno dal break sono tornati sul ring con Otis che sta ancora dominando la contesa, ma Bobby si riprende brevemente prima di subire ancora e ancora gli attacchi dell’allievo di Gable. Alla fine però dopo una Spear lo atterra, cerca di schienarlo, ma Gable interrompe facendo scattare la squalifica che fa vincere l’ex Hurt Business. Però i due continuano ad attaccarlo ovviamente. Il terzo avversario è… MA CHE SORPRESA! Theory ovviamente, che esce approfittando del lavoro fatto dagli altri due per infliggere del dolore al suo nemico. Il problema è che da bravo spocchioso non valuta bene la situazione e si prende una culla dall’All Mighty che non solo vince il match, ma anche la sua opportunità titolata.

Intanto backstage Sarah Schreiber intervista Bianca Belair chiedendole se è sorpresa di vedere Carmella come sua sfidante e lei dice più o meno, nel senso che nel match si è messa in evidenza e che lei ovviamente non la sottovaluterà dato che è già stata campionessa e che lei resta sempre pronta indipendentemente dall’avversaria perché lei è la EST of WWE, the strongEST, the fastEST, the roughEST, the quickEST, the greatEST, the- PORCA VACCA CHE BOTTA! Carmella arriva ad attaccarla dicendole di guardarsi le spalle perché Mella is Money.

  • Miz TV con AJ Styles

In pieno stile The Miz, il presentatore punzecchia il suo ospite ricordandogli i fallimenti che ha avuto ultimamente contro il Judgment Day e Seth Rollins, dicendo di essere imbarazzato per lui. Poi gli dice che lo ha invitato per far vedere al pubblico del Nebraska un’anteprima di cosa significa diventare un fallimento. Il Fenomenale però gli risponde che se c’è qualcuno di ingenuo è lui, non il pubblico e fa una di quelle battute che solo gli americani possono capire sul football, ma che dalla reazione del pubblico capisco che sia riuscita. Poi attacca i testicoli di Miz che dice che ora questa cosa di insultarli non può essere fatta sempre, ma AJ e il pubblico non sono d’accordo e quindi il Magnifico impazzisce urlando e diventando rosso. 

AJ a quel punto gli dice che è chiaro che sta provando a farlo scattare, ma che non lo farà e dice che sì, ha fallito, ma questo lo ha reso nella sua carriera il Phenomenal. Poi lo colpisce con il microfono in testa, ma viene attaccato da Tommaso Ciampa da dietro.

  • AJ Styles vs Tommaso Ciampa

Mentre The Miz si siede al tavolo dei commentatori, i due si danno battaglia sul ring non andandoci leggeri, soprattutto Ciampa che colpisce con colpi molto secchi il suo avversario. Alla fine però dopo una gomitata fenomenale AJ Styles si porta a casa la vittoria. The Miz però cerca di attaccarlo, ma viene fermato e si becca una Styles Clash.

  • L’intervista a Veer

Kevin Patrick lo intervista sullo stage dicendo che la scorsa settimana ha sconfitto Rey Mysterio dopo una serie di attacchi brutali come hanno definito molti e lui risponde che il WWE Universe non ha ancora visto niente di quello che può fare con la sua brutalità e che non può essere fermato finché non rimarranno solo che le ossa da raccogliere. "Fear Veer" ci dice. 

  • Women’s MITB Qualifying Match: Becky Lynch vs Asuka

Mentre la nipponica sta facendo la sua entrata, Becky corre verso di lei sulla rampa attaccandola mentre le due si fanno strada verso il ring dove l’arbitro fa suonare la campanella e subito inizia la rissa. 

Nonostante il match combattuto in apertura dello show, le due sembrano fresche e rispondono bene agli attacchi dell’avversaria non andandoci leggere, considerando anche che nell’ultimo mese la loro rivalità si è fatta sempre più intensa. Dopo un main event straordinario che le donne si portano a casa ancora una volta magnificamente, dopo il rischio di essere contate entrambe fuori, Asuka assesta un calcio potentissimo alla testa di Becky e vince schienandola qualificandosi per il MITB Ladder Match. L’irlandese però esce fuori dal quadrato iniziando a spaccare tutto quello che trova disperata e poi si siede a terra piangendo.

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Raw, che per quanto mi riguarda è stata molto godibile ed è servita molto per assestare le cose in vista di Money In The Bank.

Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato WWE. Wooo!