WWE NXT report - 07/06/2022- parte II - Roxanne Perez vs Tiffany Stratton



by   |  LETTURE 831

WWE NXT report - 07/06/2022- parte II - Roxanne Perez vs Tiffany Stratton

Passiamo ora al prossimo match che altro non è che la finale del Breakout Tournament.

  • FINAL BT – SINGLES MATCH:Roxanne Perez vs Tiffany Stratton;

Le due ci regalano un match piacevole con la Perez che cerca in tutti i modi di respingere gli attacchi della più corpulenta Stratton riuscendo anche ad abbatterla con un volo oltre la terza corda.

Roxanne tenta una manovra a centro ring che però non va a buon fine a causa di un infortunio al braccio che le rende decisamente difficoltoso il movimento. Tiffany tenta di approfittarne con un crucifix pin a cui però segue solo un conto di 2.

Non contenta la Stratton tenta un moonsault dalla cima del paletto che però la Perez prontamente evita per poi mettere a segno la Pop Rox a cui segue lo schienamento definitivo.

  • Risultato: vittoria per schienamento di Roxenne Perez che vince quindi il torneo ed ottiene un contratto con il quale potrà sfidare la NXT Women’s Champion che attualmente è Mandy Rose.

Post match le Toxic Attraction fanno il loro ingresso trionfale con la campionessa che, rivolgendosi a Roxenne, le comunica che indipendentemente da contratto appena ottenuto non c’è la minima possibilità che possa portarle via la cintura e che quindi sarà destinata a fallire come la sua amica Cora Jade che nel mentre si è presentata sul ring per festeggiare.

Tra le 5 scatta quindi una rissa che le Toxic, grazie alla superiorità numerica, sembra riescano a dominare. In soccorso di Cora e Roxenne però arriva Indi Hartwell che riesce a ristabilire l’ordine. Passiamo al prossimo match che diviene a tutti gli effetti un handicap match a causa di un attacco subito dal povero Bodhi Hayward da parte dei Pretty Deadly.

  • HANDICAP MATCH: Andre Chase vs Pretty Deadly;
Chase si lancia all’attacco sorprendendo gli ex NXT Tag Champions. La superiorità numerica si fa presto sentire con i Pretty Deadly che riescono a prendere il controllo della contesa.

Bodhi con estrema fatica cerca di raggiungere il ring venendo però fermato da Thea Hail che improvvisamente decide di raggiungere Chase sul ring con l’intento di dargli il cambio. I Pretty Deadly sono abbastanza sorpresi ma dopo un primo momento di smarrimento tornano a concentrarsi sul povero Chase mettendolo KO con la combo spinebuster/running clothesline.

  • Risultato: vittoria per schienamento dei Pretty Deadly;
Fine seconda parte. Per la terza clicca qui.