WWE NXT report - 31/05/2022- parte I - Pretty Deadly vs Diamond Mine



by ALBERTO QUAGLIO

WWE NXT report - 31/05/2022- parte I - Pretty Deadly vs Diamond Mine

Ciao a tutti e ben tornati al consueto appuntamento targato NXT 2.0. La serata parte in quarta con un match che vede coinvolti gli attuali NXT Tag Champions.

  • TAG MATCH: Pretty Deadly vs Diamond Mine;

Dopo un inizio titubante di Kemp, questo viene richiamato da Strong che per farlo svegliare gli rifila letteralmente un ceffone.

La cosa pare funzionare dato che Kemp rifila un x-ploder suplex ed un vertical suplex seguito da uno shoulder block ed una serie di colpi. Con un ottimo lavoro di squadra i Pretty Deadly riescono a contenere la furia di Kemp fino a quando questo riesce a dare il cambio a Strong che, una volta entrato, riesce a tenere testa ad entrambi gli avversari senza alcun tipo di problema mettendo a segno una serie di backbreaker e clothesline.

Sembra andare tutto per il meglio in casa Diamond Mine fino a quando Prince decide di passare una delle cinture a Wilson che cerca di colpire Strong che riesce però ad evitare il colpo che viene incassato da Julius giunto proprio in soccorso di Strong che ne approfitta quindi per tentare un roll-up a cui segue solo un conto di 2.

I Pretty Deadly hanno il tempo per riordinare le idee e porre fine alla contesa con un assisted neckbreaker.

  • Risultato: vittoria per schienamento dei Pretty Deadly.
Ci vengono ora proposti due promo che sfociano entrambi in 2 match e più precisamente, nel panorama del NXT North American Championship Sikoa sfida Hudson mentre in ambito Breakout Tournament Waller, che ricordiamo sostenere a spada tratta Tiffany Stratton, viene sfidato Josh Briggs.

Passiamo quindi al prossimo match tutto al femminile.

  • SINGLES MATCH: Cora Jade vs Elektra Lopez;
Assistiamo ad un match al quanto animato con la Lopez intenta a far capire a Cora che non bastano dei semplici giochini psicologici per metterla in difficoltà.

La Lopez fa letteralmente quello che vuole con la Jade arrivando anche a strapparle i capelli. Dopo una bodyslam ne prova una seconda che però non va a buon fine con la Jade che prova ad approfittarne senza però ottenere il risultato sperato.

La Jade è decisamente in difficoltà ma grazie alla sua agilità riesce a spostare la contesa dalla sua parte con una combo di headscissor, enziguri kick e doppia ginocchiata allo stomaco a cui segue un tentativo di schienamento che non va buon fine.

La Lopez di tutta risposta mette a segno una sit-out powerbomb per poi tentare lo schienamento interrotto dalla Jade che riesce a toccare la corda più bassa. Elektra tenta di spostare lo scontro sul paletto dal quale viene buttata giù prima di essere colpita da Jade con la Senton.

Risultato: vittoria per schienamento di Cora Jade. Prosegue ora la marcia in solitaria dell’ex membro degli MSK.

  • SINGLES MATCH: Wes Lee vs Xyons Quinn;
Vediamo un Lee che al suono della campana si scaglia contro l’avversario che però riesce a rispondere respingendo l’attacco.

Lee non molla e continua ad attaccare ma è evidente che non è sufficientemente concentrato tanto che Quinn riesce a riportare immediatamente la contesa a suo favore. Lee tenta un breve recupero ma Xyon non ha intenzione di rallentare continua a mettere a segno colpo su colpo e dopo aver bloccato un attacco aereo di Lee, lo scaraventa come un sacco di patate contro il paletto.

Xyon si prepara quindi per concludere il match quando improvvisamente Lee pesca dal cilindro un roll-up dal quale Quinn non riesce a divincolarsi in tempo. Risultato: vittoria per schienamento di Wes Lee. Fine prima parte. Per la seconda clicca qui.

Nxt Pretty Deadly