WWE SmackDown 20/05/2022 report (1/3) - Usos: in or out



by   |  LETTURE 1274

WWE SmackDown 20/05/2022 report (1/3) - Usos: in or out

Buongiorno e benvenuti al Friday Night SmackDown report. La domanda della serata è ovviamente una: avremo la tanto vociferata unificazione dei titoli Tag Team o anche stavolta tutto si concluderà con un nulla di fatto? Nella Van Andel Arena di Grand Rapids tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'ingresso della Bloodline! Paul Heyman prende la parola e dice che Roman Reigns è migliore di Hulk Hogan, Bruno Sammartino, Steve Austin, The Rock e John Cena messi insieme, mentre gli Usos sono il più grande tag team di sempre e stasera unificheranno i titoli di coppia.

Neanche Afa e Sika hanno mai fatto una cosa del genere, Jimmy e Jey saranno i primi nella storia, ma se non ci riusciranno non saranno più nell'Isola della Rilevanza. A quanto pare gli Usos stasera non solo metteranno in palio i titoli, ma rischieranno il loro posto nella Bloodline.

Roman prende il microfono e dice che i suoi cugini sanno cosa vuole e lui crede che possano riuscirci, perchè gli vuole bene. Abbraccio abbastanza freddo tra i tre samoani e possiamo partire con l'azione.

- Shinsuke Nakamura vs Sami Zayn.


Buon match tra due atleti evidentemente sottovalutati.
Nel finale Zayn evita una Kinshasa fuggendo dal ring e poi stende il rivale fuori dal quadrato, tentando di vincere per Count-Ou, ma Nakamura riesce a riprendersi in tempo.

Il nipponico torna in controllo del match e ''ruba'' la tecnica del rivale, mandandolo oltre le barricate e tornando sul ring di corsa, ma anche Zayn torna sul quadrato al conto di 9 e...KINSHASA IMMEDIATA!..1...2...3!

Vittoria per Nakamura.

What a disrespect

- Happy Talk! Happy Corbin si ferma vicino alla statua di Andrè The Giant fuori dal quadrato e dice di aver liberato tutti da Madcap Moss, poi manda in onda le immagini dell'attacco della scorsa settimana.

Corbin sale sul ring allestito per il talk show ed aggiunge che dovremmo tutti imparare da questo, perchè Moss pensava di poter approfittare e far tutto ciò che voleva a spese sue, mentre ora dovrà chiedergli il permesso anche per mangiare.

L'ex Lone Wolf scende dal ring, prende il trofeo di Andrè The Giant...E LO LANCIA A TERRA, DISTRUGGENDOLO! Dal tavolo di commento ci evidenziano una brutta mancanza di rispetto verso il leggendario gigante, ma Corbin se ne frega e se ne va, infastidito ma soddisfatto.

QUI LA SECONDA PARTE
QUI LA TERZA PARTE