WWE Raw 11/04/2022 Report (3/3) - We Want... THE GOLD!

A RAW si presentano gli Usos, con le idee ben chiare di ciò che vogliono fare!

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE Raw 11/04/2022 Report (3/3) - We Want... THE GOLD!

Bianca Belair vs Queen Zelina

Nel ring troviamo Bianca Belair e Queen Zelina sfidarsi in un 1vs1 match. Incontro ovviamente senza storia, che viene vinto senza troppi problemi da Bianca Belair con la K-O-D.

VINCITRICE: BIANCA BELAIR

CHI SARA' LA SFIDANTE N°1 PER IL RAW WOMEN'S TITLE?

Subito dopo il match, sul ring si presenza Sonya Deville, pronta a dire a tutti noi chi sarà la prossima avversaria. Dice di aver cercato bene, visto il ricco roster femminile che ha RAW, citando Becky, Rhea, Alexa ecc. ecc. Bianca sa che ha il meglio del meglio come avversarie e che è pronta a tutto per dimostrare di che pasta è fatta. Sonya comincia allora a descrivere la prossima avversaria di Bianca ma, mentre quest’ultima guarda verso l’ingresso on stage, viene colpita da dietro proprio da Sonya, che firma il contratto e si auto dichiara nuova n°1 contender per il RAW Women’s Championship.

Altro segmento nel backstage con il 24/7 Title protagonista ma, onestamente, penso che non interessi più a nessuno. Se volete vedere un segmento imbarazzante, fatelo. Ve lo sconsiglio.

RK-BRO VS ALPHA ACADEMY

Direi il Main Event della serata ma in realtà non è cosi e poi capirete. Match onestamente che abbiamo visto e rivisto e rivisto, alla fine vincono gli RK-Bro con un RKO ai danni di Gable.

VINCITORI: RK-BRO

Mentre Orton e Riddle festeggiano sul ring, sullo stage si presentano gli Usos, per dire ciò che non vorremmo mai sentire: “Vogliamo unificare i titoli di coppia”. Mi son venuti i Brividiiiiii, perché invece di andare avanti, torniamo indietro ma va bene così. Riddle cita addirittura la Marvel con “Volete fare come Thanos, unire le gemme” ma, ad interrompere questo discorso, ci pensano gli Street Profits che, senza troppi giri di parole, saranno loro a unificare i titoli dopo aver battuto gli RK-Bro e infine il duo samoano.
Orton, stanco di sentirli parlare, allora gli interrompe e chiede al pubblico di Detroit se vuole vedere Street Profits vs Usos e Detroit accetta volentieri!

MAIN EVENT: STREET PROFITS VS USOS

Match che ho adorato e che anche il pubblico ha amato, intonando addirittura il coro “This is AWESOME”, cosa non di tutti i giorni. Dopo vari tag, vari scambi sul ring e altro, alla fine Ford va per una super, super frog splash ai danni di Jey ma Jimmy riesce a interrompere il pin. Lo stesso Jimmy prende Dawkins e lo manda al paletto, mettendolo fuori dai giochi. Ford cerca di tenere duro ma alla fine subisce la 1D dagli Usos, che concludo il match con l’ennesima vittoria.

VINCITORI: USOS

Post match, arrivano gli RK-Bro, che vanno faccia a faccia con gli Usos, con tutti e quattro che alzano i rispettivi titoli. Dalle spalle di Riddle arriva Dawkins che, con una clotheslines, manda fuori entrambi. Alla fine sul ring rimane Montez Ford che, stordito, viene colpito da una RKO di Orton. Mentre The Viper festeggia, gli Usos salgono sul ring e lo colpiscono con un doppio superkick. La puntata si conclude con gli Usos che alzano tutti i titoli di coppia.

Finisce con quest’immagine terrificante, ovvero quella di unire i titoli, la puntata di RAW. Personalmente lo trovo un errore fare cosi ma non decido io. Sono solo un umile report che vi accompagna ad analizzare la puntata di RAW. Detto ciò, vi saluto e vi invito, come sempre, a rimanere su WorldWrestling.it per essere sempre aggiornati sulle ultime news riguardanti il wrestling non solo WWE! Bye Bye!

FINE TERZA PARTE.
Prima Parte: CLICCA QUI
Seconda Parte: CLICCA QUI

Per approfondire tutti i temi di questa puntata di Monday Night Raw l'appuntamento è a stasera alle ore 21, su OpenWrestlingTV: non perdetevi The Big Red Machine su Twitch, la trasmissione dedicata solo ed esclusivamente allo show rosso della WWE.


 

Raw Usos
SHARE