WWE Raw 04/04/2022 report (1/3) - Veer is com...arrived

Dopo aver fatto uscire Steve Austin dal ritiro, Kevin Owens si trova faccia a faccia con uno sconosciuto. O forse no?

by SimoneSian
SHARE
WWE Raw 04/04/2022 report (1/3) - Veer is com...arrived

Buongiorno e benvenuti al Monday Night Raw report. Wrestlemania 38 è ormai archiviata e Roman Reigns è il solo ed unico campione mondiale, mentre Bianca Belair ha conquistato il titolo femminile di Raw e gli RK-Bro hanno mantenuto i Tag Team Titles.

Edge e Damien Priest sembrano essersi alleati, ma soprattutto è previsto il grande ri-debutto di Veer. Sarà vero? Nell'American Airlines Center di Dallas tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'ingresso di Cody Rhodes! L'American Nightmare ricorda che 47 giorni fa è diventato un free agent e ci sono state tante dicerie, l'uomo che li ha lasciati nella polvere era rimasto senza contratto, ma la scelta di tornare in WWE non è stata poi così difficile.

Cody dice che gli è rimasta impressa una frase che dice che un uomo affronta cose che un pupazzo eviterebbe, quindi mostra una foto di suo padre con la cintura di campione mondiale e dice che Dusty era il suo eroe, con voce evidentemente commossa.

Rhodes aggiunge che quella foto fu scattata al Madison Square Garden nel 1977 e quella cintura è poi passata tra le mani di grandi atleti come Hulk Hogan, The Undertaker, Shawn Michaels e Triple H, ma purtroppo Dusty non ebbe mai la fortuna di indossarla.

Cody ricorda che però un giorno, quando era bambino, suo padre gli disse che quella cintura prima o poi sarebbe stata sua, quindi è pronto per fare ciò che la sua famiglia merita da sempre. Il pubblico conferma ''You deserve ite'', mentre io non esprimerò le mie opinioni, perchè non mi pare il caso di attirarmi l'odio dei fan sia della WWE che dell'AEW.

ARRIVA SETH ROLLINS! L'Architetto dello Shield va faccia a faccia con colui che lo ha sconfitto a Wrestlemania e Cody fa cadere il microfono, ma poi offre la mano a Seth, che glie la stringe e se ne va ridendo.

- #1 Women's Tag Team Contendership match: Sasha Banks & Naomi vs Liv Morgan & Rhea Ripley.


Essere state protagoniste dei sogni di qualunque appassionato di wrestling dopo il look di ieri notte, purtroppo, non basta per ottenere una title shot. Nel finale Liv tenta il pin su Sasha dopo una Powerbomb assistita e...1...2...NO!

La Boss si riprende ed evita una mossa in combo delle due avversarie. Rhea si avvicina a Naomi, ma questa riesce a mandare fuori l'ex NXT Champion, poi si prende il tag e solleva la Morgan, servendola alla compagna di team per una Rolling Double Knee Facebuster...1...2...3!

Nessuna opportunità titolata per le Liv 4 Brutality, con la Ripley che se ne va abbandonando una Liv sconsolata sul ring.

- Kevin Owens raggiunge il ring! KO dice che a Wrestlemania ha fatto un errore, ha sfidato Steve Austin ed ammette che è ancora un grande, ma aggiunge che lui aveva mal di schiena ed ha messo a repentaglio la sua salute per il piacere del pubblico.

La vittoria di Stone Cold quindi dovrebbe essere cancellata dagli annali. Ad interrompere Owens arriva...EZEKIEL! Chi? Mentre me la rido pensando al fatto che il nuovo arrivato assomigli un sacco al nostro direttore Menzo, mi rendo conto che non è altro che Elias, ma senza barba e con attire più anonimo che mai.

Elias dice di non essere Elias, ma Ezekiel, cioè il fratello minore di Elias. Iniziamo malissimo. I due iniziano a battibeccare, con KO che ripete che Ezekiel è Elias, mentre Ezekiel dice che lui è Ezekiel.

Andremo avanti così per molto? Anche Owens si stufa e dà 10 secondi ad Ezekiel per abbandonare il ring, ma questo non lo fa, quindi è Owens a lasciar cadere il microfono ed andarsene. Bentornato El...Ezek...Menzo.

- The Miz vs Dominik Mysterio.
Calci, pugni, Armdrag ed Hurricanrana repentina di Dom, che manda Mizanin appeso alla terza corda. Tutto già pronto per la 619, ma Miz reagisce...SKULL CRUSHING FINALE...1...2...3! Praticamente uno squash per il figlio di Rey.
L'Awesome One vorrebbe festeggiare, ma...PARTE UNA THEME CHE TUTTI ASPETTAVAMO!

VEER MAHAAN IS HERE! Miz evita il pericolo e Veer abbatte con pochi colpi i Mysterios, chiudendo poi in una Half Camel Clutch Dominik. Dopo un po' l'indiano molla la presa, dimostrando tutta la sua potenza. Nel caso ve lo steste chiedendo...sì, sono ironico.

Debutto non così entusiasmante, ma l'epopea del ''Veer is coming'' si è conclusa.

QUI LA SECONDA
QUI LA TERZA PARTE

Raw Steve Austin Kevin Owens
SHARE