WWE Raw 28/03/2022 Report (2/3) - Vuoi una spuntatina Becky?!

Vediamo insieme cos'è accaduto nella seconda parte di Monday Night Raw

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE Raw 28/03/2022 Report (2/3) - Vuoi una spuntatina Becky?!

E dopo Brock Lesnar ecco che arriva anche Roman Reigns a dire la sua, vantandosi del proprio operato e dicendo di aver fatto tutto tranne una cosa: battere The Beast a Wrestlemania, e questa cosa lo fa arrabbiare. Poi si mette a parlare del suo passato con Brock Lesnar, fino ad arrivare a dire che questa domenica renderà tutto personale e sarà lui a schiacciarlo e vincere. 

Backstage vediamo le campionesse di coppia che si vantano come sempre, ma vengono interrotte dalle loro compagne di team per questa sera, Natalya e Shayna, che le minacciano, a loro modo. 

  • Women Tag Team Match: Liv Morgan, Rhea Ripley, Sasha Banks & Naomi vs Carmella, Queen Zelina, Shayna Baszler & Natalya 

Il match è molto godibile, c’è da dire che nonostante i team siano stati messi insieme un po’ a caso, stanno facendo un bel lavoro tutte quante sul ring e la costruzione non è male. Il problema però in questa contesa è evidente nel team delle “heel”, infatti le quattro si mettono un po’ i bastoni tra le ruote, lasciando nei guai Queen Zelina che subisce una mossa da tutte quattro le avversarie e alla fine si prende una Riptide venendo schienata da Rhea Ripley per la vittoria del suo team.

  • Kevin il provocatore

Kevin Owens torna alla riscossa per punzecchiare Stone Cold Steve Austin dicendo che la scorsa settimana non stava prendendo in giro il texano, ma lo stava omaggiando. Sei falso KO! E poi dice che non è più quello che era una volta, ora è solo Steve e gli donerà lo spazio a Wrestlemania perché è generoso e faranno un brindisi con la birra in suo onore perché gli passerà il testimone perché lui è meglio di Stone Cold, anche la sua Stunner lo è. La conclusione di questo discorso è una bella minaccia per il texano: se lo toccherà in qualsiasi modo, lui verserà la birra sul suo corpo senza vita.

  • Ricochet vs Austin Theory

Mentre i due combattono sul ring, il pubblico urla “WE WANT PAT" e il match passa così in fretta che in un battito di ciglia Austin Theory schiena il campione intercontinentale… pulito… il campione… mio dio. Continua la sagra del “sbattiamocene dei titoli secondari”.

  •  Il ritorno di Bianca

Bianca Belair torna dopo il suo infortunio e si piazza in mezzo al ring prendendo in mano il microfono per parlare direttamente a Becky dicendo che l’irlandese ha provato a farla fuori, ma c’è riuscita per solo una settimana e ora è tornata ed è stanca perché questa cosa va avanti da Summerslam. E mentre sta dicendo che a Wrestlemania sarà lei la nuova campionessa, Becky prova ad attaccarla da dietro, ma la EST la intercetta e le due iniziano a picchiarsi sul ring.

Poi però Becky prende un sacchetto nero e… OH NO SONO FORBICI! La campionessa di Raw prova a tagliare la treccia di Bianca, ma lei la ribalta e le fa una KOD prima di rifargliene un’altra! Ma ragazzi… quelle forbici sono lì, proprio lì, abbandonate. Bianca non resiste. Le prende e… oh si, addio alla chioma rossa di Becky Lynch! Bianca freneticamente le taglia delle ciocche di capelli qua e là, non gliene frega se gli ufficiali le stanno urlando contro di smettere. Ma alla fine lancia le forbici ed esce dal ring con una ciocca di capelli rossi tra le sue mani, mentre Becky disperata si tocca i capelli urlando ed impazzendo mentre continua a dirle: “Io la finirò”, con il pubblico che rincara la dose con un bel “You deserve it!”

Backstage Sarah Schreiber prova ad intervistare Becky Lynch poco dopo, ma lei furiosa le toglie dalle mani il microfono e poi si avvicina alla telecamera dicendo: “Bianca, you b***h!” 


QUI LA TERZA PARTE

Monday Night Raw
SHARE