WWE SmackDown 25/03/2022 Report (2/3) - Tu non sei la Ronda Rousey della WWE

In un promo mal costruito e mal gestito, la Rousey prova a fare del suo meglio contro un video registrato di Charlotte

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE SmackDown 25/03/2022 Report (2/3) - Tu non sei la Ronda Rousey della WWE

RIDGE HOLLAND VS XAVIER WOODS

Passiamo ora al ring, dove troviamo Ridge Holland pronto a sfidare Kofi Kingston in un 1vs1 match. Prima di salire sul ring, però, il membro del New Day annuncia che non sarà lui il suo sfidante, ma un altro membro del New Day. Allora, qua, la cosa mi ha fatto ridere. Lui non sarà l’avversario di Holland, Big E è infortunato, chi sarà mai il membro del New Day che sfiderà Holland? WOW, si proprio lui, Xavier Woods! Chi l’avrebbe mai detto.. vabbè, fatto sta che il match dura pochissimo e vince Woods con un Roll Up.

Vincitore: XAVIER WOODS

La regia, dopo questo spettacolare match, ci porta in una Limousine dove troviamo Paul Heyman che protegge la cintura e annuncia il Tribal Chief Roman Reigns. Come sempre, Reigns attacca con il suo Acknowledge Me che ormai ha anche stufato e afferma che, prima di venire a Brooklyn, si sono fermati a New York City per affari. L’Universal Champion ribadisce di aver mangiato al Madison Square Garden, luogo simbolo della sua supremazia ai danni di Lesnar e che, se quest’ultimo non dovesse lasciare presto il camerino, arriverà a Brooklyn e lo farà sanguinare per tutta la città.

Torniamo al palazzetto e troviamo Ronda Rousey sul ring pronta con il microfono per dire qualcosa di interessante. Peccato che abbiano fatto un promo pessimo, costruito male sia dalla parte della Rousey che dalla parte di Charlotte. La Rousey afferma che sarà la Flair a dargli il titolo e che non sarà lei a prenderselo (ok), poi afferma che sarà la Women’s Smackdown Champion, correggendo subito in Smackdown Women’s Champion (Ronda, le basi della grammatica inglese, dai!). Però ha ragione quando si chiede come mai debba esserci la parola “Women” nel titolo femminile (mentre nel maschile no, non ci avevo mai pensato ad una cosa del genere). Compare dunque, sul maxischermo, Charlotte (probabilmente un video pre-registrato di lei). Lei non è presente perché Brooklyn è una fogna di città e che l’unica cosa decente che avrebbe potuto fare in questa città era quella di lanciare la Rousey dal ponte (di Brooklyn, ndr). Continuano a provocarsi fino a quando, alla fine, Ronda chiude con un “sarà un’altra delle tante che avrà battuto”.

Andiamo avanti perché questo promo l’ho trovato abbastanza pessimo e troviamo Kayla Braxton con Lesnar, che la invita sedersi. Lesnar dice che si sta divertendo e che non se ne andrà e che finirà le cose da distruggere finchè non arriverà anche Reigns.


Possibile Intercontinental Championship match per WrestleMania?

RICOCHET VS ANGEL

Passiamo di nuovo sul ring e troviamo un 1vs1 tra Ricochet e Angel. Match tecnico tra due atleti che sul ring ci sanno stare. A vincere il match però è Angel, grazie alla distrazione di Humberto ai danni di Ricochet.

Vincitore: ANGEL

Ricochet non ci sta e sfida anche Humberto.

RICOCHET VS HUMBERTO

Stessa cosa, vince Humberto grazie all’intervento di Angel che, da sotto il ring, blocca il piede di Ricochet che non riesce a rientrare in tempo nel ring, perdendo per count-out.

Vincitore: HUMBERTO

FINE SECONDA PARTE
Prima Parte: CLICCA QUI
Terza Parte: CLICCA QUI
 

Smackdown Ronda Rousey
SHARE