WWE Raw 14/03/2022 Report (2/3) - Non puoi copiarmi l'idea, Seth



by GABRIELE MARSELLA

WWE Raw 14/03/2022 Report (2/3) - Non puoi copiarmi l'idea, Seth

Liv Morgan vs Zelina Vega
La puntata di RAW va avanti e vede svolgersi il primo match femminile della serata, ovvero Liv Morgan vs Zelina Vega, entrambe accompagnate dalle loro partner. Match dall’esito abbastanza  scontato, che vede Liv Morgan trionfante ai danni della Women’s Tag Team Champion Zelina Vega.

Vincitrice: Liv Morgan

Mentre Liv e Rhea festeggiano la vittoria, parte la musica d’ingresso di Rollins che finalmente vediamo sul ring. Dopo aver affermato che ha un’idea per WrestleMania, Rollins chiama sul ring Owens. L’idea del Visionary è praticamente identica a l’idea di Owens, ovvero avere un suo talk show a “The Grandest Stage of Them ALL” sempre con Steve Austin come ospite. Owens ovviamente non è d’accordo e non apprezza affatto l’idea del suo tag team partner, affermando come ci possa essere solo un talk show, ovvero quello del canadese. Alla fine i due battibeccano e Rollins propone un match: chi vince, avrà il suo talk show a Mania con Austin ospite. Il canadese non ci sta e inizia a turbarsi molto fino a quando arriva Sonya Deville, che ammette di apprezzare questa idea e annuncia che questo match sarà il Main Event della serata.

The Mysterios vs The Hurt Business
Passiamo al primo tag team match della serata, ovvero i Mysterios vs The Hurt Business. Prima dell’inizio del match, arrivano a bordering The Miz e purtroppo anche Logan Paul (non posso farcela, non lo sopporto, mi dispiace). Match che non attrae tantissimo il WWE Universe, fino a quando Dominik non chiude il match con prima una 6-1-9 e poi una frog splash dal paletto ai danni di Alexander. Dopo il match, Paul e Miz attaccano di nuovo alle spalle il duo messicano, che riesce a reagire ed a contrattaccare, mettendo in fuga Miz che salva poi Paul dalla double 6-1-9.

Intanto, prima dell’ingresso di Edge, la WWE annuncia che Queen Sharmell verrà introdotta nella WWE Hall Of Fame. Due sono le domande: Meritato? Ma soprattutto.. Perché?

 

Il nuovo me... il nuovo EDGE!

Torniamo sul ring e troviamo Edge entrare con una nuova Theme Song. (Curiosità: La Theme Song è sempre degli Alter Bridge, autori di Metalingus. Questa nuova si chiama “The Other Side”)
Edge afferma di essere cambiato, di non essere più quello del passato e di essere il migliore di tutti, soprattutto di AJ Styles. Rievoca le sue faide più importanti da quando è tornato due anni fa, ovvero il match con Orton, Rollins e nomina anche Reigns, insultandolo in modo creativo. The Rated R continua ad elogiarsi e afferma di essere onnipotente e che può permettersi ciò che fa. Chiude il promo affermando che, qualora Styles riuscisse a presentarsi a Mania, lo batterà e lo giudicherà per quello che è.

FINE SECONDA PARTE.
Prima Parte: Clicca Qui
Terza Parte: Clicca Qui

Raw