WWE SmackDown 25/02/2022 Report (3/3) - Tutto questo è MIO, Brock!

Alla firma del contratto, Reigns fa capire a Lesnar che si trova nel posto sbagliato. Non si fa attendere la risposta del Beast Incarnate

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE SmackDown 25/02/2022 Report (3/3) - Tutto questo è MIO, Brock!

DREW MCINTYRE VS HAPPY CORBIN

Infinitesimo match tra questi due che, probabilmente, anche loro si sono stancati di vedersi. Ovviamente Corbin, prima di combattere, scalda un po’ l’ambiente offendendo il WWE Universe e, imprevedibilmente, afferma che non sarà lui a combattere ma il suo partner Madcapp Moss, nonostante l’infortunio al collo rimediato alla Chamber (che noi tutti abbiamo visto e noi tutti abbiamo fatto “QUELLO FA MALISSIMO”).

OH NO, HERE WE GO AGAIN!

DREW MCINTYRE VS MADCAPP MOSS

Come sempre, da questi due esce sempre un match molto interessante e godibile alla vista: Drew è pur sempre un ex campione dei pesi massimi in WWE e Madcapp, ahimè, è molto talentuoso ma è sprecato in questa faida. Alla fine però ha la meglio lo scozzese che chiude il match con una violenta Claymore.

Vincitore: DREW MCINTYRE

E ora, benvenuti nel Main Event di Smackdown
Infatti vediamo subito arrivare l’Universal Champion Roman Reigns accompagnato dai cugini Jimmy e Jey Uso e dal suo manager Paul Heyman. Sul ring troviamo, oltre ad Adam Pearce usato come “notaio” per ufficializzare il match di WrestleMania tra Lesnar e Reigns, anche un cordone di uomini per dividere i due sfidanti. Tra questi uomini, è presente anche un wrestler italiano, ovvero Mambo Italiano!

Tornando al Main Event, Paul Heyman afferma che questo match sarà più grande di Hogan vs Andre The Giant, Steve Austin vs The Rock e addirittura più grande di Lesnar vs Undertaker.
Arriva dunque il WWE Champion Brock Lesnar per firmare il contratto e ovviamente anche lui vuol dire la sua. Mentre il WWE Universe urla “Suplex City”, the Beast si introduce come NEW REIGNING, DEFENDING WWE HEAVYWEIGHT CHAMPION OF THE WORLD (e questa mi fa impazzire!) e dichiara che prenderà a calci nel sedere a tutti coloro che sono presenti sul ring.
Heyman dichiara che non ci sarà l’unificazione dei titoli poiché The Beast, secondo The Advocate, perderà il titolo al Madison Square Garden. Infine prende la parola The Tribal Chief che ribadisce che Smackdown è il suo show, che il WWE Universe è il suo Universe, che la telecamera è la sua telecamera, tutto ciò che lo circonda è tutto suo, compresa la secutiry.
A sorpresa, la security circonda Lesnar, che se ne sbarazza in circa 30 secondi e fa capire a Reigns che a WrestleMania sarà un match veramente, ma veramente all’ultimo sangue!

Dunque si conclude cosi questa puntata di Smackdown! Spero che vi sia piaciuto e, detto ciò, vi saluto e vi invito a rimanere su WorldWrestling.it per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità dal mondo del Wrestling

FINE TERZA PARTE
Prima Parte:CLICCA QUI
Seconda Parte:CLICCA QUI

Smackdown
SHARE