SPOILER: Risultati di WWE Monday Night Raw del 14/2/2022



by MASSIMILIANO COSTI

SPOILER: Risultati di WWE Monday Night Raw del 14/2/2022

Piccolo riassunto di cos'è successo nell'episodio di WWE Monday Night Raw del 14/2/2022 svoltosi alla Gainbridge FieldHouse Arena di Indianapolis, IN

- Da qualche mese è tornato il pubblico nelle arene.

- Lo show si apre con l'All Mighty WWE Champion, Bobby Lashley e MVP che si fanno strada verso il ring.


Lashley dice che deve vincere il match più brutale della WWE prima di poter entrare a WrestleMania come WWE Champion. Dice che l'Elimination Chamber match ha cambiato vite e distrutto carriere... ma anche lui. Così tante persone hanno cercato di fermarlo e farlo deragliare, ma lui li ha distrutti tutti.

MVP afferma che Lashley ha una probabilità del 16% di vincere l'Elimination Chamber, il che non suona bene finché non si tiene conto di un fattore chiave: nessuno degli altri concorrenti è All Mighty.

Quindi Bobby ha il 100% di possibilità di vincere. Seth Rollins esce ridendo e dice che Lashley ha un bell'aspetto ma non è eccezionale come lui. Rollins dice che la buona notizia per Bobby è che nessuno alla Camera può batterlo...

tranne lui. Arriva anche Riddle esce indossando la sua toga e i suoi capelli intrecciati. I fan cantano "toga" e Riddle paragona l'essere all'interno della Camera dell'eliminazione all'essere rinchiusi in un bagno puzzolente.

Riddle dice che sarebbe davvero bello se diventasse WWE Champion, e sarebbe ancora più bello se venissero tutti al suo Broga Party più tardi stasera. Forse non Seth però, perché stasera deve prepararsi per affrontare Randy Orton.

Austin Theory esce e dice che il signor McMahon gli ha insegnato ad aspettarsi l'inaspettato e che le scuse sono punti deboli. Applicherà quelle lezioni all'interno della Camera e vincerà l'Elimination Chamber Match.

AJ Styles è il prossimo ad uscire e attacca Theory per il fatto di essere un lecchino di Vince, poi ricorda di essere già stato nell'Elimination Chamber e sa che nessuno entra con un vantaggio. Ognuno esce come un uomo cambiato, ma fa parte del gioco.

La musica di Brock Lesnar risuona e The Beast arriva indossando un cappello da cowboy. Lesnar fa il giro del ring, poi entra e lo mette su Theory come se fosse una cappelliera. Parte la rissa generale, fino a che il ring si svuota e Brock rimane solo con Theory, stendendolo con una F5.

Brock si fa un selfie con Theory.

Tag Team Match:
The Street Profits (Angelo Dawkins & Montez Ford) battono Dolph Ziggler & Robert Roode

- Al tavolo di commento per questo match c'era l'ex NXT Champion Tommaso Ciampa.

- Promo di Kevin Owens contro il Texas, stato in cui si svolgerà l'edizione di quest'anno di WrestleMania.



Single Match for the US Championship:
Damian Priest batte AJ Styles (Priest rimane campione)

2-on-1 Handicap Match:
Omos batte Cedric Alexander & Shelton Benjamin

- Contract signing tra Becky Lynch e Lita per il loro match valido per il Raw Women's Championship ad Elimination Chamber

Women's Gauntlet Match:
Rhea Ripley batte Nikki A.S.H.
Rhea Ripley batte Liv Morgan
Rhea Ripley batte Doudrop
Bianca Belair batte Rhea Ripley

- Bianca Belair entrerà per ultima nell'Elimination Chamber.

24/7 Championship Match:
Reggie batte Dana Brooke ed è il nuovo campione

Tag Team Match:
Alpha Academy (Chad Gable & Otis) battono Dominik & Rey Mysterio

Single Match:
Seth Rollins batte Randy Orton

Monday Night Raw