WWE Raw 03/01/2022 report (3/3) - Who will face Brock Lesnar?



by   |  LETTURE 1317

WWE Raw 03/01/2022 report (3/3) - Who will face Brock Lesnar?

CLICCA QUI PER LA PRIMA PARTE
CLICCA QUI PER LA SECONDA PARTE

- United States Championship match: Damian Priest vs Dolph Ziggler.
Se Priest si farà squailificare o perderà per count out, la cintura passerà di mano.
Nel finale Priest sta avendo la meglio e sale sul paletto, ma...ROBERT ROODE LO FA CADERE!

FAMOUSER DI ZIGGLER!..1...2...NO! Per pochissimo. L'US Champion torna in controllo del match e non ci vede più dalla rabbia. Va a colpire Roode, poi prende una sedia e torna sul quadrato. Dolph lo sfida a colpirlo, ma Priest non ci casca e colpisce Roode, che intanto era salito sull'apron solo per farsi tirare una sediata in fronte.

ZIG ZAG!..1...2...ANCORA NO! Damian si rialza con sguardo inquietantissimo e Ziggler lo attacca, ma il campione ribalta subito tutto...RECKONING!..1...2...3! Priest mantiene la cintura.

- Nell'ufficio di Vince McMahon, il Chairman è al telefono e qualcuno bussa alla porta.

Vince chiede chi sia ed entra Austin Theory, ma Mr McMahon dice che aveva solo chiesto chi fosse, non gli aveva detto di entrare. Theory chiede scusa, ma Vince lo ferma e dice che non bisogna mai chiedere scusa. Austin comunque chiede un rematch contro Finn Balor e Vince acconsente, per poi dire al suo pupillo che sarà uno dei partecipanti del Royal Rumble match.

Il Chairman aggiunge che, se Theory vincerà la Rumble, potrà scegliere un campione da affrontare nel main event di Wrestlemania. Ma va? L'ex NXT è senza parole, come se avesse scoperto una grande novità.

- The Miz e Maryse salgono sul ring! Mizanin dice che sono qui per protestare. Lui è un due volte Grand Slam Champion e deve ancora dimostrare di poter lottare con gente come Edge? Il vero amore vince sempre. La Rated R Superstar meritava di perdere, soprattutto dopo ciò che ha fatto durante il suo matrimonio, ma Day 1 ha vinto a causa di sviste arbitrali e dell'intervento di Beth Phoenix.

Quale uomo si fa proteggere dalla mogliettina? Il pubblico gli urla un ovvio ''The Miz'', ma Maryse interviene dicendo che lui non lo farebbe mai perchè è un uomo bellissimo e fortissimo, mentre lei ha una gran voglia di tirare un pugno in faccia alal Phoenix.

Ok, come vuoi. ARRIVANO EDGE E BETH PHOENIX! Beth chiede a Maryse cosa stesse dicendo, mentre Edge aggiunge che Miz è un ipocrita e sapeva che si sarebbe inventato ogni scusa possibile per giustificare la sconfitta, ma c'è una soluzione ovvia: perchè non vedere qual'è la miglior coppia in un Mixed Tag Team macth al prossimo PPV? Miz accetta senza rifletterci troppo e Maryse non la prende benissimo.

I due iniziano a litigare ed alla fine Beth finge di dare un pugno a Maryse, che cade a terra. Miz & Mrs se ne vanno piuttosto contrariati.

- Nel backstage Big E, intervistato da Kevin Patrick, dice che non c'è vergogna nel perdere contro uno come Brock Lesnar, ma stasera si tirerà su le maniche e tornerà a lottare per ciò che è suo di diritto.

- AJ Styles vs Omos.
Posso evitare di commentare questo match? Una leggenda come AJ buttata in pasto al gigantesco Omos, con vittoria finale purtroppo anche abbastanza scontata dell'ex buttafuori di Raw Underground.

- La grafica ci annuncia il ritorno di Alexa Bliss per il prossimo episodio di Raw.

Finalmente.

Il match originario per Day 1

- MAIN EVENT WWE TITLE CONTENDERSHIP MATCH: Big E vs Bobby Lashley vs Kevin Owens vs Seth Rollins.
Match davvero bello, che onestamente preferisco a quello andato in onda a Day 1, con l'alleanza tra Owens e Rollins che pare abbastanza solida ed i due lottano insieme per praticamente l'intero match.


Nel finale Seth serve Owens per la Pop Up Powerbomb su Big E e poi sta fermo ed attende il conteggio...1...2...NO! Lashley spinge Rollins sui due, fermando il tutto. LASHLEY DEMOLISCE TUTTI! SPEAR SU BIG E! SPEAR SU ROLLINS!

Owens reagisce e tenta la Stunner, ma...SPEAR ANCHE PER LUI!..1...2...3! A ROYAL RUMBLE AVREMO BROCK LESNAR VS BOBBY LASHLEY!

Con Lesnar che guarda il tutto da uno schermo e l'ufficializzazione di un match che il WWE Universe aspetta da almeno un decennio termina questo episodio dello show rosso. Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.