WWE SmackDown 22/10/2021 report (1/3) - Sì, però stai calmo...



by   |  LETTURE 4139

WWE SmackDown 22/10/2021 report (1/3) - Sì, però stai calmo...

Un campione che si conferma tale, un'altra che fa altrettanto ma sa già di appartenere a un roster diverso e nessun nuovo Re del ring nei propri ranghi. Con questo borsino si è chiusa la trasferta saudita delle stelle di SmackDown, pronte poco più di 24 ore dopo a tornare sul ring dello show blu in quel di Wichita, in Kansas. Quali novità, quindi, con un Draft finalmente esecutivo? Lo scopriremo stasera: questo è il report di WWE SmackDown, e alla tastiera c'è "Soul-less" Menzo Multi-Multi-Multitasking.

- Recap di Crown Jewel, quindi il confermato Universal Champion Roman Reigns si presenta sul ring con Paul Heyman: gli domanda se stia reggendo il titolo per lui o per il vecchio amico Brock. Del resto gli ha passato il microfono, mentre in Arabia Saudita ha lanciato la cintura sul ring. Quindi ne riconosce i meriti, ma ricorda come lui a propria volta sia il più grande Universal Champion di ogni tempo. Del resto ha fatto fuori lungo il cammino gente come Daniel Bryan, Edge, Cesaro, Finn Balor, John Cena. E, alla fine, anche Brock Lesnar. "Il tuo ragazzo", come dice a Heyman.

E a proposito di Lesnar, il Tribal Chief fa leggere a Heyman il suo post social e spiega di non temere le sue minacce. Dopo la batosta saudita, del resto, invece di menare mazzate si sta sfogando su Twitter. Ma SmackDown è il suo show, non ci sono problemi se deve pestare Lesnar per due sere di fila e quindi finché non lo vedrà comparire, non lascerà il ring. Fantastico pensare che, con lo stesso atteggiamento, nel 2018 avrebbe dato vita a un sit-in di mesi.

- Dopo una lunga attesa, la pausa pubblicitaria e nuove provocazioni ARRIVA BROCK LESNAR: Heyman si allontana e...CLOTHESLINE DI LESNAR! SECONDA CLOTHESLINE! Roman vola fuori dal ring, ghigno di Brock in direzione di Heyman e il pestaggio prosegue! Il campione finisce contro i gradoni, poi se li vede scagliati sul grugno! Lesnar è senza controllo, sta per eseguire una F-5 sul tavolo dei commentatori...

MA ARRIVANO GLI USOS! I due campioni di coppia vengono respinti come fuscelli e lo stesso succede a un Reigns il cui ritorno è vano. Lesnar scaglia una telecamera verso il samoano, che la evita miracolosamente. Addirittura intervengono arbitri e dirigenti...MA BROCK LESNAR PRENDE L'ARBITRO CHAD PATTON E LO LANCIA VIA! Destino analogo per diversi Road Agent e poi per svariati lottatori, chiamati da Adam Pearce. È un massacro! E prima di andarsene, Lesnar saluta tutti posando con il titolo.

Mai sospendere un Brock Lesnar nervosetto...

- Dopo la pubblicità al centro del ring c'è Adam Pearce: spiega che nessuno può agire in questo modo in uno show WWE, distruggendone oggetti e mettendo in pericolo dipendenti e addirittura tifosi. Quindi annuncia che BROCK LESNAR È SOSPESO A TEMPO INDETERMINATO!

Ma LESNAR TORNA SULLO STAGE E SI AVVICINA AL RING!!! Afferra Pearce per il collo, chiedendogli di ripetere quello che ha detto. L'Official di SmackDown gli spiega di non avere alternative, e questo non basta al Brock infuriato...F-5!!!!! SECONDA F-5 che addirittura rompe i pantaloni di Pearce! Lesnar quindi gli chiede di ripetere di nuovo quale sia la sua decisione, prima di andarsene definitivamente.

- Pubblicità, al rientro Michael Cole prende la parola: il telecronista spiega che Adam Pearce è stato soccorso dai sanitari della WWE.

- Tensione tra gli atleti nel backstage, mentre Sonya Deville è al telefono: rifiuta un'intervista di Kayla Braxton, quindi interrompe la comunicazione per parlare con Naomi. Quest'ultima chiede un rematch da settimana scorsa, ma Sonya la respinge affermando che i problemi in questo momento sono altri. Quindi...COMPARE DREW MCINTYRE!

Lo scozzese la rimprovera per il caos che ha trovato alla sua prima notte a SmackDown. Per questo si adeguerà al clima dello show e si presenterà anche senza permesso sul ring, per dare vita a una Open Challenge. C'è da dire che il nuovo corso dello show blu inizia all'insegna della calma e dell'ordine...

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI