WWE NXT report - 12/10/2021 - parte III - North American Title time



by   |  LETTURE 1080

WWE NXT report - 12/10/2021 - parte III - North American Title time

Ora tocca ad un altro match tutto al femminile.

  • TAG MATCH: Indi Hartwell & Persia Pirotta vs Sarray & Amari Miller;
Entrambi i team non hanno intenzione di lasciare il passo alle rispettive avversarie. Tra Indi e Persia pare esserci un ottima alchimia che porta le due atlete a guadagnarsi una vittoria netta e pulita su due avversarie di tutto rispetto.

Risultato: vittoria per schienamento di Indi Hartwell e Persia Pirotta. Eccoci quindi giunti all’ultimo match della serata che vede in palio il NXT North American Championship.

  • NXT N.A. TITLE MATCH: Isaiah Scott (c) vs Santos Escobar;
Il match è di altissimo livello anche grazie alla qualità di entrambi gli atleti impegnati.

Santos le prova davvero tutte per portare a casa il risultato ed ad aiutarlo arrivano anche i suoi due sgherri. Wilde e Mondoza vengono tuttavia raggiunti da Carmelo Hayes e Trick Williams che prontamente li mettono fuori combattimento.

Santos si distrae dando quindi le spalle a Isaiah che se lo carica sulle spalle per poi abbatterlo al tappeto con la Michinoku Driver. Risultato: vittoria per schienamento di Isaiah Scott che si conferma NXT North American Champion.

Isaiah non fa neanche in tempo ad esultare che viene immediatamente attaccato da Carmelo Hayes che decide di far valere il suo contratto ottenuto con la vittoria del Breakout Tournament.

  • MAIN EVENT-N.A. TITLE MATCH: Isaiah Scott (c) vs Carmelo Hayes;

Isaiah prova in tutti i modi a contrastare il suo nuovo avversario ma la sua stanchezza opposta alla freschezza ed alla determinazione di Carmelo fa pendere l’ago della bilancia a favore di quest’ultimo.

Infatti Carmelo senza troppa difficoltà si porta a casa la contesa e quindi anche la cintura.

  • Risultato: vittoria per schienamento di Carmelo Hayes che diviene quindi il nuovo NXT North American Champion.
Si apre quindi una nuova era per il North American Championship nelle mani di Carmelo Hayes che prende quindi il posto del buon Isaiah Scott che ricordiamo essere stato draftato nel main roster.

Con l’auspicio di essere stato sufficientemente esaustivo vi auguro una buona giornata o serata, a seconda di quando starete leggendo, ma soprattutto buon wrestling a tutti.