WWE SmackDown 28/05/2021 report (3/3) - Pure il Cielo non sopporta i Mysterios



by   |  LETTURE 3946

WWE SmackDown 28/05/2021 report (3/3) - Pure il Cielo non sopporta i Mysterios

- Rick Boogs si presenta sul ring e avvisa tutti che è il momento di fare un po' di rock: no, non sono i Maneskin. Arriva Shinsuke Nakamura, con tanto di corona. No, non è nemmeno Freddie Mercury: ho detto che è Shinsuke Nakamura.

- Single Match: Shinsuke Nakamura vs Chad Gable (w/ Otis)
Serve parlarne? Vince Nakamura. Nemmeno faticando troppo. Momento chiave del segmento: King Corbin che arriva e si riprende la sua cintura dal tavolo di commento. A fine match Nakamura non la trova, la vede in mano a un Corbin ormai sullo stage e che la indossa. Ma Rick Boogs stende il Re e Shin recupera la corona. Quindi esulta con il suo compare a suon di chitarra.

A me tutto ciò, sinceramente, avvilisce parecchio.

- Kevin Owens in infermeria ancora non si è ripreso dalla Nigerian Nail: addirittura tossisce come un disperato, e apprendiamo che è l'atleta dalla laringe più delicata della storia del wrestling. Già che c'è chiede un match per il titolo intercontinentale a Pearce, che ovviamente non poteva che essere lì. E lo ottiene, oltretutto senza il Commander Azeez che sarà bandito da bordo ring.

- I Mysterios sono dietro le quinte: Dominik chiede al padre se sia pronto per entrare sul ring. Rey risponde che deve un attimo finire le sue preghiere, e poi possono andare. VI PREGO IO, SANTO CIELO, VI PREGO IO: BASTA CON QUESTO BUONISMO DA DUE SOLDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!

- Dopo la pubblicità Rey Mysterio è riverso al suolo in preda ad atroci dolori: o è qualcuno dall'alto che si è vendicato per essere stato ancora una volta inserito in storyline senza averlo approvato (e ci starebbe anche), oppure qualcuno stavolta ha attaccato il papà dei nei campioni.

- Ci spostiamo sul ring: Dolph Ziggler e Robert Roode sembrano stupefatti per ciò che hanno appena visto. È Dolph il primo a parlare, spiegando che loro non ne sanno assolutamente nulla e c'entrano meno di niente. Peccato, però. Perché Rey non potrà esserci e, come sottolinea Roode, ora il match non si potrà fare e loro due torneranno campioni per forfait.

I due insistono, ma l'arbitro Ryan Tran tergiversa. Intanto Adam Pearce si collega dal Titantron per spiegare che il match sarà annullato. Ma siccome Dominik è pur sempre un Mysterio, il Cringe scorre potente in lui. E quindi annuncia che come il padre ha lottato per lui domenica scorsa, adesso gli restituirà il favore. Io non ne posso più.

Il match si fa (e ci sarà da soffrire)

- Tag Team Match for the WWE SmackDown Tag Team Championship: Dominik & Rey Mysterio (c) vs Dirty Dawgz (Dolph Ziggler & Robert Roode)
Come logico attendersi, gli ex campioni dominano le fasi iniziali dell'incontro contro il solo Dominik che poverino chissà mai come se la caverà. Addirittura, in un momento in cui legale è Roode, allunga teatralmente la mano verso lo spot vuoto in cui dovrebbe esserci il povero paparino in realtà assente per la mattanza di poco fa. Io ve lo giuro, l'istinto di distruggere il pc come fece Edge ai tempi del GM anonimo di Raw è fortissimo. Ma devo essere professionale e non lo farò. Forse.

C'è anche un brevissimo comeback di Dominik, capace di mettere Ziggler in difficoltà, ma un'irregolarità di Roode lo vanifica, A questo punto iniziano i tentativi di schienamento dei cagnacci cattivi, ma Bimbo Mysterio resiste a tutto!!! Famouser e kickout. Double-team Powerbomb & Neckbreaker e ancora kickout...E REY MYSTERIO SI PRESENTA SULLO STAGE. Oh santi numi, questa sì che non me l'aspettavo affatto.

Il Mysterio anziano è tutto scassato e fatica anche a camminare, ma Ziggler decide che la cosa migliore da fare è andargli incontro. Così Roode resta da solo sul ring, e Dominik lo inchioda con un maledetto roll-up (almeno accompagnato da un ponte, giusto per dimostrare che è un wrestler vero). Sì, un Roode nel pieno delle forze perde contro un Dominik riempito precedentemente di botte. E che vince con un maledetto roll-up.

Con questo momento di giubilo e festa per l'intera famiglia Mysterio finisce la puntata, non prima che escano sullo stage gli Usos per sfidare i confermati campioni. E così, mentre Roman Reigns schiuma rabbia, io riesco a essere più incazzato di lui.

Il report di SmackDown è finito, tanti cari saluti da" My loneliness is killing me" Menzo Multi-multitasking. Che restituisce lo scettro a Simone Sian, sperando di non riprenderselo indietro per un bel po' di tempo...

FINE
Per la prima parte CLICCA QUI
Per la seconda parte CLICCA QUI

Per approfondire tutti i temi di questa puntata di Friday Night SmackDown, non perdetevi questa sera BLUEPRINT: la trasmissione esclusiva dello show blu della WWE, in onda alle 21 solo su OpenWrestlingTV. Seguite lo show in maniera completamente gratuita collegandovi a QUESTO LINK