WWE Raw 24/05/2021 report (1/3): Beat The Clock



by   |  LETTURE 1087

WWE Raw 24/05/2021 report (1/3): Beat The Clock

Salve a tutti cari lettori e ben ritrovati in un nuovo Report targato World Wrestling ed oggi con voi il vostro Leonardo 'Eagle' Aquila di quartiere in delle vesti totalmente nuove e che si augura di poter portare a compimento un buon lavoro per tutti voi.

Dopo un piccolo recap della settimana scorsa troviamo sul ring MVP e Bobby Lashley, oltre che cinque ragazze pronte a fare il tifo per il WWE Champion. Il manager ricorda a tutti dell'ormai prossimo ritorno agli show con il pubblico, per poi attaccare Drew McIntyre, considerato non più in grado di lottare con il campione dopo varie sconfitte.

Parole poco dolci arrivano anche per Kofi Kingston, ma risuona subito la Theme Song di McIntyre che richiede un ultimo match contro l'All Mighty in quanto, a detta sua, ha sempre perso a causa di altri (MVP prima e Strowman poi).

La tensione fra i due si fa sempre più alta, ma sopraggiunge anche il New Day, con Kofi che ricorda lo schienamento subito a Bobby Lashley. L'ex WWE Champion ne ha però anche per lo Scottish Warrior e tiene a precisare quanto lui abbia vinto senza nessun aiuto e non perde occasione per lanciargli anche delle frecciatine.

Ecco allora che i due si scambiano qualche parola di certo non amichevole, ma arriva Adam Pearce che sancisce un match il cui vincitore affronterà Bobby Lashley in quel di Hell In A Cell, prossimo PPV targato WWE.

Drew o Kofi? La Hurt Business non aspetta la risposta

- Drew McIntyre VS Kofi Kingston I due contendenti sono sul ring mentre le ragazze, MVP e Bobby Lashley si godono il match dal VIP Lounge.

Il match inizia e si nota subito l'atletismo del membro dei New Day e la forza dello scozzese. Di ritorno dalla pubblicità, Drew sembra in controllo del match gettando Kofi qua e là per il palazzetto e lanciando qualche occhiataccia a Bobby Lashley.

Tanti suplex, tanti voli dal paletto e tantissima forza dimostrata da colui che è uno dei WWE Champion migliori degli ultimi anni, ma l'ex campione di coppia non è facile da sconfiggere e resiste anche ad una Spinebuster e una Powerbomb, per poi approfittare di una distrazione del migliore amico di Sheamus nella vita reale, colpendolo direttamente dalla corda più alta.

Kofi però adesso vuole lanciare un messaggio anche a Lashley e si lancia dal paletto su Drew (ora fuori dal ring) che carambola sul campione dello show rosso. Kofi e Drew tornano sul ring, SOS dell'ex giamaicano, ma ecco che entrano sul ring MVP e Lashley che fanno concludere il match per squalifica.

I face però non ci stanno e rispondono all'attacco con una Trouble in Paradise prima e una Claymore poi ai danni del campione. La regia ci regala un segmento nel quale Rhea Ripley e Charlotte sono intente a parlare fra loro, quando arriva dal nulla NIkki Cross che richiede un match.

La Queen risponde di non aver tempo da perdere e che batterebbe la scozzese in due minuti, mentre Rhea accetta la sfida, ricordando allora a Charlotte che facendo così si intuisce benissimo il perchè lei sia odiata nel backstage: - 2 Minutes Beat The Clock Challenge Match: Rhea Ripley VS Nikki Cross La Ripley prende in giro Nikki Cross, che però riesce a contrattaccare facendo perdere tanto tempo alla campionessa, che quindi una volta tornata in pieno controllo del match non riesce a concludere le pratiche in tempo, regalando la vittoria alla ex Sanity.

Ecco però che arriva Charlotte Flair pronta a lottare contro Asuka nel suo match odierno.

QUI LA SECONDA PARTE
QUI LA TERZA PARTE