WWE Raw 05/04/2021 report (1/3) - Tante chiacchiere e poca azione



by   |  LETTURE 909

WWE Raw 05/04/2021 report (1/3) - Tante chiacchiere e poca azione

Benvenuti ad un nuovo emozionante episodio di Monday Night Raw. È una serata molto importante perché siamo oramai a 6 giorni dallo show di wrestling più importante dell'anno, manca ormai poco a Wrestlemania 37, show che si terrà in una eccezionale doppia serata il 10 e 11 Aprile.

Io sono Mario Tramo e sono qui con voi per raccontarvi ciò che è successo stanotte, direttamente dal ThunderDome al Tropicana Field in Florida. Questa sera ci sarà un Tag Team Match dove Rhea Ripley ed Asuka sfideranno per il titolo le campionesse di Raw Nia Jax e Shayna Baszler.

Da risolvere la questione Hurt Business con il Main Event che è invece Drew McIntyre contro King Corbin.

Uno scontro verbale

Ad aprire la puntata è lo sfidante al titolo Drew McIntyre che apre le danze e ricorda che mancano solo 5 giorni a Wrestlemania 37.

The Scottish Psychopath ricorda ciò che è successo lo scorso anno, affermando di sentirsi pronto per questa sfida, la più importante della sua carriera. Drew racconta ciò che ha sacrificato, parla (quasi commovendo) di come sua madre stava morendo a casa e lui era dedito al lavoro, nessuno si è sacrificato come lui neppure Bobby Lashley.

Nominato più volte il WWE Champion fa il suo ingresso insieme ad MVP, risponde più volte per le rime al wrestler e gli dice che lo chiuderà nell'Hurt Lock. Drew McIntyre vuole lo scontro, ma MVP calma il suo compagno.

Entra improvvisamente King Corbin e dice che McIntyre non arriverà a Wrestlemania 37 perché lui lo distruggerà questa sera. Nel backstage Riddle incontra il New Day e gli narra di quanto sia alto Omos.

Il wrestler incoraggia i due e dice che possono farcela, intanto va a prepararsi. AJ STYLES VS XAVIER WOODS Il primo match di giornata vede due dei protagonisti del match di Tag Team valido per il titolo a Wrestlemania, i due sono accompagnati dai rispettivi partner, parte subito forte AJ Styles che colpisce con schiaffi e pugni l'avversario e subito lo blocca al centro del ring.

Il match vede il wrestler in netto controllo, ma Kofi Kingston lancia un microfono verso Omos, distrae AJ Styles e Woods ne approfitta per vincere con un semplice Roll-Up. CLICCA QUI PER LA SECONDA PARTE CLICCA QUI PER LA TERZA PARTE