WWE SmackDown 02/04/2021 report (1/3) - Questo ThunderDome funziona al contrario



by   |  LETTURE 1560

WWE SmackDown 02/04/2021 report (1/3) - Questo ThunderDome funziona al contrario

La Pasqua è nell'aria, ma soprattutto WrestleMania è sempre più vicina. Daniel Bryan si è insinuato nel main event tra Edge e Roman Reigns, è esplosa l'inimicizia tra Sasha Banks e Bianca Belair e Sami Zayn ha preannunciato il trailer del suo documentario scoperchia complotti. Ma cosa ci racconterà la WWE in questa penultima puntata dello show blu prima dello Showcase degli Immortali. Scopriamolo insieme nel report di SmackDown, oggi a cura di Menzo "I was in the ThunderDome" Multi-Multitasking.

- Partiamo con un veloce riepilogo sui fatti tra i tre contendenti al WWE Universal Championship, quindi entra Edge nell'arena: il canadese si lamenta per l'intromissione di Daniel Bryan, ma ammette di essere stato ingenuo a non aspettarsela. Si era troppo concentrato troppo su Roman, e aveva sottovalutato Daniel. Che poi è buffo, visto che proprio l'inatteso ritorno al wrestling di Bryan gli ha dato la spinta decisiva per tornare a sua volta. Quindi proprio lui avrebbe dovuto capire la situazione, e non è successo. Sarebbe stato fantastico affrontare magari Reigns la prima notte di WrestleMania e Bryan la seconda, ma anche questo non succederà. Per questo motivo dovrebbe essere furioso con lo Yes Man, e lo è. Ma gli è anche grato, perché grazie alla rabbia che gli ha generato ora, quando guarda nello specchio, vede di nuovo la Rated-R Superstar!

- Nel backstage Daniel Bryan e Jey Uso si riscaldano: stanotte si sfideranno in uno Street Fight Match!

- Kayla Braxton intercetta Edge dietro le quinte e lo intervista: gli domanda perché non abbia nemmeno citato lo Street Fight Match, che potenzialmente potrebbe mettere Daniel Bryan fuori causa. Il canadese gli risponde che di tutto questo non gli importa nulla. E ancora meno gli interesserebbe se Bryan si facesse male. Anzi, questa eventualità lo fa sentire alla grande.

- Chad Gable prende la parola a centro ring, con lui c'è Otis: afferma di aver tramutato l'ex Heavy Machinery in una macchina da battaglia, con un'intensità mentale che non ha pari. La gente del ThunderDome non è d'accordo e seppellisce i due di fischi. E posso dirlo senza ombre di dubbio, perché tra di loro a questo giro ci sono anch'io.

Poi entrano anche i Dirty Dawgz, che senza giri di parole affermano in un promo pre-registrato di non avere dubbi: a WrestleMania SmackDown (sic) resteranno campioni di coppia. Lo stesso fanno gli Street Profits. I Mysterios no, perché loro sono diversi da tutti noi. E quindi ci ricordano di essere orgogliosi l'uno dell'altro. E a me è venuto il diabete.

Essere nel ThunderDome, dover tifare Rey e Dominik Mysterio

- 8-Men Tag Team Match: Alpha Academy (Chad Gable & Otis) & Dirty Dawgz (Dolph Ziggler & Robert Roode) vs Dominik & Rey Mysterio & Street Profits (Angelo Dawkins & Montez Ford)
Da membro del ThunderDome, non posso nemmeno dirvi la fatica che ho fatto durante il match di maggiore visibilità della serata in assoluto. Ho dovuto fischiare Ziggler & Roode, e chi mi conosce sa la fatica che questo può avermi arrecato. Ma soprattutto ho dovuto tifare per papà e figlio, che si presentano sul ring uno in groppa all'altro. E per esigenze di Madre Natura, ovviamente è Rey in groppa a Dom.

Comunque, partono proprio i Mysterio che vengono tendenzialmente dominati dai Dirty Dawgz (e io devo fingermi triste). Finalmente entra Otis, e posso contestare un cattivo senza che mi vibri l'anima. Proprio lui e successivamente Roode arrivano al conto di 2 su Dawkins. Una volta tanto è Montez Ford a risolvere le magagne dell'amico, e per poco non schiena Gable: Ziggler salva tutto, ma arriva Rey e lo mette in posizione di 619. Roode evita il peggio (o il meglio...sono confuso!) e dopo una fase caotica fuori ring sono Ford e Gable gli uomini legali. Montez sfiora la vittoria, ma intanto Otis si è preso il cambio ed è proprio lui a connettere il 747 Splash vincente...1, 2, 3, vincono i cattivi.

- Dietro le quinte Adam Pearce parla con Sonya Deville, ma irrompe Paul Heyman: ha una richiesta per questa sera, un accordo legale che permetta a Jey Uso di non essere responsabile per gli eventuali danni a Daniel Bryan per lo Street Fight Match di stasera. Pearce cincischia, Sonya dice sì. E il buon vecchio Paul E ha ottenuto quello che voleva.

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI