WWE SmackDown 26/03/2021 report (2/3) - WrestleMania? No, grazie



by   |  LETTURE 1215

WWE SmackDown 26/03/2021 report (2/3) - WrestleMania? No, grazie

- Big E entra sul ring, con lui ci sono gli Street Profits: mi dispiace ragazzi, ma non sarete mai come il terzetto originale.

- Seth Rollins senza pace nei corridoi dietro le quinte, quindi arriva il momento dell'intervista: Seth spiega di essere stufo delle mancanze di rispetto di Cesaro, che è un fallito e continua a metterlo in imbarazzo. Quindi se ha abbastanza fegato dovrà affrontarlo faccia a faccia. Magari a WrestleMania, dove gli impartirà una lezione che non dimenticherà mai.

MA ARRIVA CESARO! DAL NULLA! E STAVOLTA CONNETTE LA SWING NEL CORRIDOIO! Seth sbatacchia tutto il corridoio e Cesaro parla chiaro: la sfida per WrestleMania è accettata!

- 6-Men Tag Team Match: Big E & Street Profits (Angelo Dawkins & Montez Ford) vs Apollo Crews & Alpha Academy (Chad Gable & Otis)
Ci sono almeno tre problemi in questo match, ma se il buon Chad non si dà una svegliata rischiano di diventare quattro. Comunque, visto che i Profits hanno uno schema per nulla prevedibile in ogni singolo match che abbiano mai disputato, prima Angelo domina, quindi Montez va in difficoltà. Ancora più imprevedibilmente, dopo l'hot tag Big E sbaraglia tutto e tutti. Peccato che Apollo si fosse preso il cambio non visto dai buoni e fosse l'uomo legale. Così OLYMPIC SLAM...1, 2, 3 e il Principe di Zamunda vince! E lo fa schienando Big E!!!

- Ancora Adam Pearce, stavolta a colloquio con Edge: anche la Rated-R Superstar parla chiaro, pretende che non ci siano modifiche al main event di WrestleMania. Sarà lui contro Roman Reigns, niente di diverso. Anche perché non deve farsi mettere sotto pressione da Daniel Bryan, e deve una risposta alla WWE, non a Roman, Edge o lo stesso Bryan. Caro Edge, e questo lo stai dicendo senza mettere nessun tipo di pressioni vero?

Daniel Bryan e i mind games da ex General Manager

- Kevin Owens ci dà il benvenuto al KO Show, ospite sarà Sami Zayn: proprio Sami prova a scusarsi per i fatti della scorsa settimana, ma l'ex amico gli spiega che non l'ha invitato per questo. Né per sapere se sarà ancora nel documentario o no. In fondo l'ha sempre supportato, anche se crede in complotti senza senso, ma venerdì scorso ha provato a decapitarlo con un Helluva Kick, e quindi è cambiato tutto.

Zayn risponde che gli dispiace davvero, ma stanare complotti gli ha già fatto perdere parecchie amicizie. Quindi preannuncia che settimana prossima lancerà il trailer del suo documentario, con tanto di Red Carpet qui a SmackDown! E per farlo si farà aiutare dallo YouTuber Logan Paul. La risposta di Owens, nella sostanza, è che non gli interessa affatto. Piuttosto vorrebbe affrontarlo a WrestleMania, uno contro uno. Ovviamente Sami si nega, ma Kev insiste e alla fine gli strappa un sì! E Zayn scoppia addirittura in lacrime! Male, perché si distrae e subisce l'attacco del vecchio amico, che poi chiude i conti con la STUNNER!

- Ancora Adam Pearce, stavolta è il turno di Daniel Bryan: DB è il più buono con il suo interlocutore, dice di capirlo dato che anche lui è stato General Manager a SmackDown. Ci state dicendo che Adam Pearce è General Manager di SmackDown? Diamine, si può capire quale sia esattamente il ruolo di Adam Pearce in tutta questa situazione? Comunque, per essere sicuro di non far capire nulla al pubblico, Daniel gli dice che nonostante la situazione sembra complessa, Adam conosce già la giusta decisione e ora deve solo prenderla.


- Bianca Belair dietro le quinte, altra intervista: e anche qui si torna a Fastlane. La domanda che tutti ci siamo posti è chiara: per quale motivo Bianca è stata schiaffeggiata da Sasha Banks e invece di reagire si è messa a urlare contro il logo di WrestleMania (quasi come se fosse arrabbiata non con Sasha, ma con il logo di WrestleMania stesso)? La risposta è che mamma le ha insegnato che bisogna essere superiori a queste cose. E lei vuole arrivare a WrestleMania come la persona migliore tra le due. Ok, WWE, potevi anche fare qualcosina di meglio, su.

FINE SECONDA PARTE
Per la prima parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI