WWE SmackDown 26/03/2021 report (1/3) - Baciamo le mani (samoane)



by   |  LETTURE 1058

WWE SmackDown 26/03/2021 report (1/3) - Baciamo le mani (samoane)

Fastlane si è concluso con un Roman Reigns ancora Universal Champion ma che a tutti gli effetti si è fatto sottomettere da Daniel Bryan, un Edge che ha pestato i due rivali per il titolo e ora rimane lo sfidante del Tribal Chief in vista di WrestleMania. Ma siamo proprio sicuri che DB sia fuori dalla contesa? Lo scopriremo qui e oggi: alla tastiera Menzo "I overslept" Multitasking, questo è il report di WWE Friday Night SmackDown!

- Si parte proprio con Daniel Bryan, sedia in una mano e microfono nell'altra: spiega a tutti che a Fastlane è successo proprio ciò che nessuno si sarebbe aspettato. Ebbene sì, Roman Reigns ha ceduto a una sottomissione. Cosa che in carriera mai gli era capitata. E quindi l'attuale Universal Champion, in un mondo perfetto, in questo momento sarebbe lui. Ma Edge l'ha steso con una sediata, strappandogli il sogno. Perciò vuole affrontare di nuovo Reigns, e vuole farlo STASERA!

Dopo la pubblicità troviamo ancora Daniel seduto a centro ring in attesa di risposte...E ARRIVA ADAM PEARCE! Quest'ultimo sottolinea che è vero, Roman ha ceduto. Ma l'arbitro ha preso una decisione e in WWE indietro non si torna: la Var, infatti, nel wrestling non esiste (specie da quando non c'è più Mike Chioda). Mi diverto sempre quando in WWE si dimenticano sempre di Extreme Rules 2013, uno dei ppv meno canon della storia dal giorno stesso in cui si tenne. Ma andiamo avanti. Bryan chiede di affrontare il vincitore tra Reigns e Edge, come ha dovuto fare lui a Elimination Chamber. Oppure farlo nella seconda serata di WrestleMania. Niente da fare.

MA ARRIVA EDGE! Il canadese butta via il microfono a Pearce e se la prende con Bryan, che a suo giudizio gli sta rovinando un momento atteso da ben dieci anni. D'altra parte lui ha pur vinto la Royal Rumble, mentre Daniel ha già perso due volte contro il campione. E...PARTE LA RISSA! E...SPEAR! Edge annichilisce Bryan colpendolo anche con la sedia, mostrandosi almeno per il momento il più forte.

Il nervosismo degli ex Shield

- Siamo nel backstage con Roman Reigns, che ha visto il tutto su uno schermo: quindi, da bravo Padrino samoano, obbliga con le brutte prima Heyman e poi il cugino Jey Uso di andare a prendergli Adam Pearce ovunque si trovi.

- Single Match: Seth Rollins vs Shinsuke Nakamura
Rematch di Fastlane, o meglio: di uno degli incontri meno costruiti ma meglio riusciti di Fastlane. E Nakamura è a caccia di vendetta, come dimostra il suo avvio al fulmicotone. Ma questa storia è più grande di lui, e infatti nonostante una contesa ancora una volta estremamente gradevole il giapponese paga a caro prezzo la sua smania che lo porta a commettere alcuni errori al momento decisivo. Chi ne approfitta è quindi il più concentrato Seth...CURB STOMP, 1, 2, 3 e Rollins si conferma il migliore dei due. Almeno in questo preciso momento storico. Ma non si accontenta e continua a infierire su Nakamura...MA ARRIVA CESARO! Gli basta un Uppercut per mettere in difficoltà Seth, poi SWISS DEATH! Rollins evita lo Swing e abbandona il ring.

- Nuovamente ufficio di Roman Reigns, ma stavolta con Heyman e Jey c'è anche Adam Pearce: il Tribal Chief zittisce subito Heyman e parla chiaro a Pearce. Non vuole sentire storie, a WrestleMania lotterà una sola volta per tenersi il titolo di Universal Champion. Adam dice di capire il punto di vista di Roman e di base è d'accordo, ma ha altre considerazioni da fare. E prenderà una decisione entro fine puntata. Che è un po' come dire: hai ragione, ma non hai ragione. Non so quante volte ci ho fregato mio padre con questo trucchetto...

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI